Leaderboard


Popular Content

Showing most liked content since 10/14/19 in all areas

  1. 8 likes
    Evento Gdr - Il Destino di Spes -------------------------- A tutti gli abitanti del Piano di Karaldur, al più importante dei Re e al più umile dei contadini, al soldato più valoroso e all’uomo di cultura più dotto, donne e uomini e ogni essere capace di comprendere queste nostre parole, l’apertura inaspettata del portale ci ha colto di sorpresa ma non può coglierci impreparati. Memori dell'invasione Buhhita che ancora echeggia nelle memorie dei nostri avi, stoici difensori dell'umanità, Spes chiede ancora una volta il vostro nobile aiuto per difendere la nostra casa di fronte alla minaccia di una nuova invasione. Ogni risorsa inviata alla Capitale è un'arma contro il nemico che ci aspetta, minaccioso, dietro la coltre cerulea del portale. Uniti possiamo vincere, divisi c'è solo l'oblio. Per Karaldur, per Spes, per l'Umanità. Kalòs Feleku Spes chiede aiuto a tutto il piano, come reagiranno i vostri personaggi e le vostre nazioni? Aiuteranno Spes o l'abbandoneranno al suo destino? La scelta è in mano a voi.
  2. 7 likes
    Lloyd Steel attraccò sul molo di Spes quando il sole era già tramontato da un bel pezzo. Si strinse nell'impermeabile giallo combattendo contro il vento notturno che avrebbe voluto strappargli il fedora marrone dalla testa. Dopo essersi riparato nel primo angolo disponibile, si accese una sigaretta e ripensò un'ultima volta al discorso che aveva preparato durante la traversata. Recuperò da una delle tasche interne la carta bollata con cui gli altri soci della Corporazione di Niuop gli aveva assegnato le istruzioni. La vita politica degli ultimi anni era stata talmente "vivace" che il socio oratore della Plenaria non aveva trovato in alcun cassetto la carta prestampata giusta: in effetti la maggior parte del deposito della cancelleria risaliva agli anni della dittatura, quando il Lord Protettore aveva voluto sbarazzarsi del precedente sistema "oligarchico e deviato" anche nei suoi aspetti più quotidiani e marginali. Ciò che teneva in mano ora Steel era quindi un formulario standard firmato da tutti i soci nei quali si consigliava di "onorare i valori di questa spettabile società nel perseguimento del beneficio di ciascun affiliato" mentre in calce il timbro del Lord Protettorato della Libertà era stato sostituito svogliatamente da un scritta in stampatello che recitava "Provincia Libera di Niuop". Nel cervello del diplomatico di Niuop si accavallarono pensieri cupi, molti dei quali riguardavano l'eredità lasciatagli da suo padre, Richard Steel, padre fondatore di Niuop e vero e proprio faro del loro modo di vivere e fare affari. Era come se ora, dopo la terribile parentesi della dittatura, toccasse a lui riprendere il lavoro da dove lasciato suo padre. Una bella rottura per un uomo che aveva iniziato a lavorare come sarto durante gli anni più bui del Lord Protettorato e che non si sarebbe mai aspettato un rovesciamento di tale sistema, non almeno non così presto. Un brivido gli percorse la spina dorsale. Piegò il foglio e lo sistemò in un'altra tasca del soprabito. Poi cercò l'attenzione della guardia più vicina. "Sono il rappresentante di Niuop, sono stato convocato da... da chi di dovere, ovviamente" chiese impaziente e imbarazzato all'uomo, visto che per la maniera in cui era stata organizzata la sua partenza, non aveva nemmeno avuto il tempo di informarsi su chi l'avrebbe 'aspettato una volta arrivato a Spes. "Sì insomma, ditegli che sono arrivato e che cercherò un otel, volevo dire, una taverna nel caso non fosse disponibile a ricevermi subito, cosa che, ovviamente, capirei benissimo".
  3. 7 likes
    Buongiorno forgottiani! Eccoci qui per un'altro update sulla 7° Era, prossimo server towny di FW e nuovo capitolo del Jandur. Data Il mese scorso vi dicevo che non avremmo aperto almeno per un paio di mesi, e anche oggi riconfermo la cosa. Non ho novità su questo fronte, se non sul fatto che i lavori procedono bene e quindi non vedo "slittamenti" sulla data che abbiamo in mente (sì, ne abbiamo in mente una, ma non siamo ancora psicologicamente pronti per dichiararla ) Building Negli ultimi tempi abbiamo acquisito diversi volenterosi builder tramite una specie di "concorso", come avrete visto da questi due topic (1 e 2). Possiamo dire che si sono già dimostrati superiori alle aspettative e ci hanno dato una grossa spinta verso l'arrivo. Tra le cose che hanno fatto, la principale è stata la costruzione degli avamposti, che sono quasi tutti completi, e in quest'Era saranno addirittura 20. Mappa Abbiamo detto che in quest'Era ci saranno 20 avamposti di teletrasporto. Vuol dire che ogni due passi ci troveremo un avamposto? Cosa vi siete fumati? In realtà un numero così grande di avamposti è una necessità, perchè le dimensioni della mappa sono più grandi rispetto a qualsiasi Era passata. La mappa è grande 32'000 x 32'000 blocchi, generata in modo casuale tramite il generatore "continentale" di Biomes o'Plenty e con l'impostazione "biomi grandi". Di conseguenza avremo continenti, fasce climatiche, tanti splendidi biomi e luoghi che vale effettivamente la pena di esplorare, ma per parlare di questo andrebbe fatto un discorso a sè stante, relativo ad altre mod ancora non spoilerate, quindi ne parleremo in seguito. Mod Tornando all'argomento dei builder, qualcuno di voi si sarà accorto che abbiamo rilasciato pubblicamente un pacchetto che contava diverse mod con contenuti relativi a building e blocchi da costruzione. Questo pack (un sottoinsieme del vero pacchetto della 7°) è stato utilizzato nelle fasi iniziali dei provini e abbiamo deciso di lasciarlo disponibile a tutti. Se state progettando una città, è un ottimo modo per sapere che blocchi e materiali ci sono, perchè ce ne sono davvero tantissimi! Ricapitolando, l'elenco di mod attualmente "ufficializzate" per la 7° Era è il seguente: Biomes o'Plenty - Aggiunge un'enorme varietà di biomi realistici, alberi e materiali. Underground Biomes - Aggiunge un sistema di biomi sotterranei che caratterizza zone diverse con rocce differenti, portando varietà al sottosuolo e molti nuovi materiali da costruzione. Placeable Items - Mod già presente in 6° Era, che ti permette di piazzare a terra gli oggetti vanilla, per fare arredamento. Varied Commodities - Anch'essa già presente in 6° Era, è il "mobilio" dato dalla CustomNpc. Chisel - Chi la conosce ne sarà estasiato. Porta una grandissima quantità di blocchi da costruzione, molto variegati. Decocraft - Una valanga di blocchi per l'arredamento. Forse la mod più ricca sulla piazza, in quest'ambito. Serene Seasons - Mod che implementa un ciclo di 4 stagioni e 12 sottostagioni. Pam's Harvestcraft - Una quantità assurda di nuove coltivazioni, alberi da frutta, e cibo a volontà. Stagioni Chi è attento avrà già notato una feature mai vista prima nelle Ere del Jandur. Ebbene sì, in 7° Era avremo le stagioni. Ci saranno 4 stagioni principali (primavera, estate, autunno e inverno) e 3 "fasi" per ogni stagione (inizio primavera, primavera intermedia e tarda primavera), per un totale di 12 sottostagioni. Ma cos'è una stagione in minecraft? L'impatto più immediato è sicuramente quello visivo: al cambio di stagione vedrete l'erba e le chiome degli alberi cambiare colore, sia in base alla stagione che in base al bioma (e ricordo che ce ne sono molti), per un effetto molto gradevole. Un'altro cambiamento è nelle precipitazioni: in primavera e autunno piove di più, in estate e inverno di meno (sempre rispettando le caratteristiche dei biomi). L'inverno può portare la neve in un bioma in cui solitamente non nevica, quindi un bel giorno potreste trovare la vostra città innevata, anche se non siete in un bioma freddo, e lo stesso discorso vale per la formazione di ghiaccio nell'acqua. Le coltivazioni non crescono sempre, ma solo nelle stagioni giuste. Ogni coltivazione ha le proprie preferenze, e a seconda dei casi potrebbero crescere sempre oppure in 3, 2 o 1 sola stagione. Al cambio di stagione la pianta si "ferma", mantenendo però invariata la sua percentuale di maturazione, in vista della prossima stagione favorevole. Coltivazioni Abbiamo visto che ci sono tutte le coltivazioni e gli alberi da frutto di Pam's Harvestcraft (oltre 80 semi e 40 sapling di alberi da frutto). Ottenere questa grandissima varietà di colture sarà una delle sfide della 7° Era. Nella mod classica è molto facile ottenerli, nel mondo vengono generati dei cespuglietti che li droppano se vengono rotti (variegati in base al bioma). Nel nostro server, quando ne rompi uno hai il 25% delle possibilità di trovare un seme, e abbiamo fatto in modo che questi semi non si moltiplichino tramite coltivazione. (esiste anche un metodo alternativo per ottenerli, ma non posso ancora parlarvene) Esempio: se trovo un seme di fragola, posso piantare una pianta di fragola che mi darà fragole per sempre. Tuttavia non darà altri semi, quindi se voglio una seconda pianta di fragole dovrò trovare un altro seme. Attenzione: Siamo sempre molto attenti a toccare meno possibile il vanilla, quindi le coltivazioni vanilla fuggono da questa regola. Quelle coltivazioni possono essere moltiplicate in modo classico ottenendo più semi tramite il raccolto. Ma allora a che servono le altre coltivazioni? Non useranno tutti il vanilla? No, per due motivi: il primo è che i valori dei cibi sono completamente riequilibrati quindi fidatevi se vi dico che cercherete i cibi nuovi (alcuni dei quali possono essere in parte craftati con ingredienti vanilla), e il secondo è che abbiamo introdotto un "incentivo" per fare in modo che vogliate mangiare cibi più diversi possibili, che non è un malus ma un bonus, ma per ora devo interrompermi qui, perchè stiamo parlando di coltivazioni, il cibo è un discorso molto ampio che affronteremo in seguito. Ask Me Almost Anything (AMAA) Tra poco terremo un evento live piuttosto unico nel suo genere. Ci troveremo con me, @Miluna e @Aphrodite2430 in una Live su Twitch in cui potrete farci tutte le domande che volete. Ovviamente non risponderemo a tutto, anche se potete chiederci tutto, perchè è ancora presto per annunciare alcune cose, mentre su altre i lavori sono ancora in corso. C'è ancora tanto che bolle in pentola e non abbiamo ancora rivelato, alcune sono feature "maggiori" della 7° Era che non possiamo snocciolare sul momento, però sicuramente salterà fuori qualcosa di nuovo in base alle vostre domande, quindi sbizzarritevi. Altri dettagli sull'evento, che si terrà martedì 5 alle 21:30, sono disponibili in un topic apposito. Anche per oggi abbiamo finito. Speriamo di avervi incuriosito, se siete trepidanti tenete presente l'AMAA e magari preparatevi qualche domanda da farci Il video sarà comunque disponibile a tutti anche dopo la Live. Concludo con un grande abbraccione a tutti! E' sempre una gioia vedere che siete pronti a partire per il nostro prossimo, grande viaggio, e noi siamo i primi a voler aprire per giocare con tutti voi! Grazie! Arrivederci a presto!
  4. 6 likes
    Pace nel nostro tempo. Era questo il motto, o meglio, la promessa con cui la scelta repubblicana aveva vinto il referendum. Questo Feleku lo sapeva bene, e solo mantenendo la pace Spes avrebbe potuto ritrovare il suo splendore. La redazione della nuova costituzione procedeva speditamente, l'accordo con la fazione progressista guidata da Kerisùg aveva ricevuto una grande approvazione popolare. La condivisione del potere era un piccolo prezzo da pagare in cambio di un posto nel nuovo mondo libero, in costruzione davanti ai suoi stessi occhi. Persino l'Alveare, ora che era stata garantita la sua indipendenza ed il libero passaggio attraverso il Grande Ascensore, era passato a più miti consigli versando obbedientemente le prime riparazioni concordate; contemporaneamente l'OIMA dava nuove speranze di pacifica coesistenza tra le città-stato e le nazioni di Karaldur. Tutto procedeva per il meglio, ed un meraviglioso futuro si stagliava davanti a Spes. O almeno così Feleku pensava. ------------------------------------------------------------------------------------------------------- Era la mattina del 3° Darbis di Varpu dell'anno 3057 quando, così raccontano le cronache, una giovane guardia fresca di addestramento faceva il suo giro di pattuglia mattutino nella tranquilla zona del Portale. Alle 5:40 circa si trovava nei pressi del cimitero quando venne travolta da un lampo di luce seguito da un frastuono roboante. Alzò quindi gli occhi e rimase per 30 secondi buoni sbigottito alla vista del portale rilucente e saettante di energia. Risvegliatosi dal suo shock prese subito a correre presso la vicina guardiola per attivare l'allarme telegrafico, scansando la poca gente sveglia a quell'ora e rimasta, a differenza sua, inebetita a fissare il cerchio luminoso. Alle 5:55 l'intero corpo della Guardia Cittadina si stava mobilitando in assetto da guerra, pronti ad ogni evenienza grazie alle esercitazioni nei mesi passati con la rivolta dell'ESPEDIL incombente. Il nervosismo iniziava a diffondersi per le strade, e presto sarebbe stato seguito dal panico. Feleku era ancora in vestaglia mentre si affrettava a raggiungere la piazza antistante il portale, sempre più affollata, non potendo credere ai suoi occhi. Perché il portale era aperto? Perché proprio ora? Non c'era segno di una fine incombente, di un Kataclisma imminente. Nulla di nulla, e quel portale lì non era un simbolo di speranza, ma qualcosa di estremamente bizzarro, di fuori posto. A meno che… Che il Kataclisma non fosse visibile ai loro occhi? Che i superni nella loro saggezza avessero deciso di anticipare la fine? Oppure... -------------------------------------------------------------------------------------------------------- "I BUHUITI!" Una signora sulla cinquantina urlò quel nome oscuro che giaceva semisommerso sul fondo della mente di tutti i presenti. I Buhuiti, gli uomini neri che venivano la notte e rapivano i bambini discoli. I Buhuiti, servi di un dio corrotto, mangiatori di carne e di anime umane. I Buhuiti, flagello del Jandur coraggiosamente schiacciato dalle genti di Letorian, dai loro stessi avi uniti nella vendetta. I Buhuiti erano morti e sepolti da quasi 400 anni, il loro impero dissolto, la loro fame placata per sempre. Eppure eccolo lì, il pensiero terribile. E se non fossero morti? E se avessero aspettato, recuperato le forze per tornare a uccidere e bruciare e divorare? "SONO VENUTI A MANGIARCI!" E fu quello il momento in cui il nervosismo si trasformò in panico. ------------------------------------------------------------------------------------------------------- Una fiumana umana travolse Feleku, impotente. Decine di gambe e braccia incombevano su di lui, le urla di panico attutite dai corpi che iniziavano a sommergerlo, sballottolandolo contro la sua volontà. Una improvvisa stilettata di dolore partì dal suo piede, pestato violentemente da un uomo ben più alto e prestante di lui ma sicuramente anche ben più pavido. Feleku perse l'equilibrio. Ecco, un'altra spinta sulla spalla, il senso di vuoto, la caduta. Era la sua fine, e che morte miserabile sarebbe stata, ucciso dalla sua stessa gente in preda all'isteria. La rassegnazione ottenebrò il suo cuore, che produsse un'ultima spontanea preghiera per i superni: "Fate che sia veloce", pensò, mentre immaginava già centinaia di piedi a dilaniare il suo corpo, calpestandolo come se appartenessero ad una mandria impazzita. Una mano sulla collottola della vestaglia lo distrasse dai suoi pensieri di morte ed uno strattone versò l'alto seguì rapidamente. Si trovò fuori dalla fiumana su di un piccolo rialzo terrazzato a mezzo metro dalla sua possibile morte. "Tutto bene signore?" Una nerboruta guardia lo stava aiutando a tirarsi su, ma ben presto si rese conto di non riuscire a mettere alcun peso sul piede destro senza subire un dolore lancinante. "Non potrebbe andare peggio." Si limitò a rispondere. ------------------------------------------------------------------------------------------------------- Alle 17:00 Feleku si trovava finalmente nel suo studio, in riunione con il resto dei rappresentanti della Costituente (o per lo meno buona parte di essi, ma abbastanza vista la situazione), le discussioni filosofiche e morali rimpiazzate da discorsi contingenti. Le guardie erano riuscite a riportare un po' di ordine in città ed ora erano attivamente impegnate nell'approntare misure difensive provvisorie intorno al portale. Il fatto che fosse in cima ad una montagna non aiutava molto in questo senso. Il suo piede, sotto una fasciatura stretta, pulsava di dolore ad ogni battito; e di battiti in quel momento ne aveva parecchi di più del normale. La discussione sul da farsi si fece ben presto rovente, tra chi era colto dal panico, chi era convinto dell'imminente fine del mondo e chi terrorizzato da una possibile invasione Buhuita. Alla fine le voci da alcuni uomini in armatura nera ,avvistati presso i valichi montani di Spes, convinsero i presenti che si trattava delle avvisaglie di una invasione su larga scala. Feleku dal canto suo non ci credeva molto, ma era una possibilità… ed anche la più pericolosa per i suoi concittadini. Non aveva altra scelta. --------------------------------------------------------------------------------------------------------- La lettera fu redatta con cura, copiata, siglata e sigillata per poi essere spedita ai governi ed ai maggiori quotidiani di tutto il Piano. Se avevano per le mani una invasione Buhuita avrebbero avuto bisogno di tutto l'aiuto possibile. Se non ci fosse stata pace nel suo tempo avrebbe fatto pagare molto caro ad ogni invasore il prezzo della guerra.
  5. 5 likes
    Mappa Generata in modo casuale tramite il generatore "continentale" di Biomes o'Plenty e con l'impostazione "biomi grandi" e "virgole".
  6. 5 likes
    Buongiorno a tutti! Come sapete si sono appena conclusi i colloqui per l' "assunzione" di nuovi builder, in accordo con il resto dello staff abbiamo deciso di rendere pubblico il pacchetto che abbiamo utilizzato durante i colloqui così che tutti voi possiate sperimentare con alcune delle mod presenti nella settima era! Passo ora a spiegarvi come installare il pacchetto utilizzando Twitch launcher Link Pacchetto: https://www.dropbox.com/s/k4k2l9z78gx8w5s/ Link Twitch Launcher: https://www.twitch.tv/downloads Una volta installato il launcher loggate o create un account Twitch (che potrebbe servirvi per altri eventi arganizzati dallo staff in vista dell'apertura ufficiale dell'era). Andate nella sezione "Mod" e aprite la sezione Minecraft: Se non dovesse vedere Minecraft come già installato premete semplicemente "Installa" Una volta installato premete su "Crea profilo personalizzato" e nella finesta che si apre premete su "importa", andate quindi a selezionare il pacchetto .zip che avete scaricato in precedenza: Una volta fatto attendete il download automatico di tutte le componenti e premete su "Gioca"! FW via augura un buon building!
  7. 3 likes
    Da qualche giorno TS è offline per problemi di licenza e supporto inefficace del loro team. Purtroppo la situazione non è ancora risolta, ma in sostituzione invitiamo tutti a usare il nostro Discord in sostituzione: https://discord.gg/V9eS9yG Per qualsiasi necessità di creazione di canali o altro, rivolgetevi pure allo staff o rispondete qui.
  8. 2 likes
    ATTENZIONE Le vostre risposte a questo GdR avranno conseguenze sulla fine di Karaldur, ma anche l'assenza di risposte potrà averla. Siete tutti invitati pertanto a rispondere, da ex sindaci fino a semplici interessati al GdR. La prima parte si concluderà definitivamente il 20/11/2019 (incluso), ed avrete tempo fino ad allora per decidere cosa fare. Il destino di Karaldur è, ancora una volta, nelle vostre mani. ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- Era Sera e Kalus Feleku guardava il mare. Ancora nulla all'orizzonte, non un'imbarcazione, non un aiuto. L'attesa era diventata snervante, ed il bagliore sinistro che illuminava il mare dall'alto del monte un inquietante memento. Il portale era aperto e rimaneva aperto ormai da più di una settimana, mentre tutto taceva dall'altro lato dell'oceano. Le lettere erano state consegnate ed i messaggeri tornati a mani vuote. Nessuna delle città di Karaldur aveva deciso di rispondere immediatamente, a parte una. Kalus guardò il pezzo di carta che stringeva tra le mani, firmato da niente popò di meno che Sua Maestà Ramona I, regina dell'Alveare. Diceva che presto i rinforzi sarebbero arrivati, e così fu; due distaccamenti del neoformato Esercito del Nether si erano appena presentati all'Ascensore, armati di equipaggiamento all'avanguardia sviluppati in anni di lotta contro le creature sotterranee. Nonostante questa pronta risposta fosse una sorpresa per lui, ancora più sorprendente era stato l'assordante silenzio da parte delle altre città del piano. Forse era ancora presto per iniziare a pensare al peggio. Si rivolse verso il portale: fortificazioni di fortuna lo circondavano, numerose pattuglie e guardie erano appostate nelle casematte improvvisate intorno. Molti dei civili erano stati evacuati in villaggi di fortuna intorno alla città, tutto era avvolto da un silenzio surreale e da una luce spettrale. Feleku non sapeva che pensare, non sapeva che fare. Forse i Buhuiti erano veramente in procinto di invaderli, forse il mondo stava per finire, ma lui non ne aveva idea. Sentiva solo uno sconforto immenso a ripensare al lavoro della sua vita buttato via da un fato crudele, ed uno ancora più grande a sentire che forse la sua gente stava venendo abbandonata nell'indifferenza totale. Prese il suo bicchiere mezzo pieno di Skebru e lo tirò giù tutto d'un sorso. Sarebbe stata l'ennesima lunga notte senza sonno. ---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- Sakàl era un tipo sveglio, un po' meno Nanùk, suo collega. Non che fosse un requisito per le Guardie Cittadine essere particolarmente intelligenti, specie dopo l'apertura del portale. Si vociferava che molte delle nuove reclute della Guardia di Spes fossero ex miliziani dell'ESPEDIL, una volta additati come terroristi ed ora volontari in questa presunta guerra. Non sembrava essere il caso di Nanùk, che era solitamente troppo intento a scaccolarsi per avere idee politiche serie. "Ehi, a cosa pensi Sak?" Nanùk lo fissava, il dito ancora nel naso. "Che sei disgustoso!" Rispose il giovane all'altro guardandolo con un'area di sberleffo. "Oh, scusa, avevo prurito." Nanùk prese a pulirsi la mano sull'armatura e Sakàl decise di lasciare perdere quel crimine contro l'igiene. In fondo, per quanto tonto, si trattava di una persona abbastanza simpatica e cordiale, una compagnia migliore di numerose altre avute nelle lunghe notti passate a fissare il sinistro bagliore del portale, nell'attesa che qualche mostro delle leggende balzasse fuori. "Niente Buhuiti anche oggi, eh?" "Per nostra fortuna." Si limitò a ribattere Sakàl all'amico, con una malcelata paura. "Oh, avanti! Secondo me non c'è nessuna invasione. L'altro giorno il mio amico Juvan mi ha detto che secondo lui dietro il portale c'è un paradiso in terra donatoci dai Superni!" "E tu ci credi sul serio?" gli fece Sakàl con un tono che lasciava intendere un certo sfottò. "Io credo solo a quello che vedono i miei occhi. Per questo stasera andrò a guardare io stesso." Nanùk sorrise in maniera strana e l'altro si voltò immediatamente verso di lui. "Come scusa??" -------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- Il portale era a pochi metri da Nanùk, che sorrideva sornione. La luce gli permetteva di vedere il viso di Sakàl contratto in una espressione di grande preoccupazione. Fino a quel momento aveva pensato che fosse solo uno scherzo, ed aveva realizzato troppo tardi della serietà delle parole che si erano scambiati qualche ora prima. "Ti farai ammazzare, è una cosa da pazzi!" "No, Sak, è da pazzi tutta questa situazione!" il soldato fece per andare verso il portale, ma la mano del suo compagno lo afferrò per il braccio. Nanùk si voltò verso il suo amico e diede uno strattone improvviso spingendolo all'indietro. Libero dalla presa si mise a correre. "Nanù, fermati!" Sakàl emise un grido da terra mentre il suo amico scavalcava alcuni sacchi di sabbia ed iniziava a correre verso il grande cerchio. Alcune guardie si girarono, pochi si resero immediatamente conto della situazione. Un alt venne gridato e prontamente ignorato dal ragazzo. Fece due balzi ed arrivò fino alla base dell'enorme struttura, non con una certa fatica data la rapidità. Si rigirò mentre prendeva fiato per ritrovarsi davanti una barriera di fucili puntati contro. "Non un passo in più soldato! Rientra immediatamente tra i ranghi, è un ordine!" Una voce imponente urlò da una casamatta di fortuna. Nanùk lo riconobbe, era il caporale Skelakan. "No signore!" Il giovane si diede coraggio. "Sei per caso impazzito ragazzo?" Tuonò il caporale. "Pensa a tua madre! Stai facendo una cosa veramente stupida figliolo, torna immediatamente qui!" Chiamato matto per la seconda volta in poco tempo, Nanùk rispose con impulso: "Con tutto il permesso signore, siete voi quelli pazzi qui. Non ci sono Buhuiti, non c'è nessuno qui, nessuno oltre il portale! Guardate, non succederà assolut…Oof." Nanùk fece passare la mano attraverso quella che sembrava gelatina luminosa e in un attimo venne trascinato dentro, scomparendo in un lampo di luce azzurrina.
  9. 2 likes
  10. 2 likes
    Con l'Alpha 3.8 il potenziale Combattimento in Mischia, ad oggi limitato solo allo sfondamento con calcio, avanzerà ad includere Arti Marziali e Pugliato. Attacchi Leggeri e Pesanti andranno a creare un Sistema di Combo quando si usa la mischia. Sarà implementato un Misuratore di Stordimento, come sottogruppo del classico fattore Stamina, per rappresentare commozioni cerebrali, stordimenti e quanto puoi essere vicino a venire messo al tappeto. Già vedo arene di combattimento clandestino. Verrà introdotto il concetto di Schivata, da mischia, quando si usano armi da mischia come i coltelli. Sarà possibile Bloccare. Come nel classico pugilato. I K.O. dipenderanno da quello che hai in mano. Insistere con pugni e colpi a mani nude porterà allo stordimento, affondi di coltello, ovviamente, a sanguinamento e morte. In lavorazione le animazioni di Trascinamento del Corpo. Questo aiuterà i Giocatori Medici a portare i loro clienti ad una distanza di sicurezza dai combattimenti. Ricevere Danni si tradurrà in Animazioni Uniche sia in terza persona che in prima persona. Il cosiddetto Fuoco di Soppressione, sia Balistico che Melee, verrà implementato facendo in modo che la tua arma o la tua testa si allontaneranno dalla direzione da cui sei stato colpito per dirti da dove proviene il danno, invece che devastare la visuale con il classico sangue. Da uno Wing Commander del Chairman Club, per oggi, è tutto. ...See you in the Verse! This "On The Fly Spectrum Dispatch" is sponsored by Solaris™ Robert Space Industries My RSI Handle
  11. 2 likes
    Per curiosità che versione di Decocraft è installata nel server? Ve lo chiedo perchè per pura curiosità sto partecipando al loro patreon e una delle ricompense è la realizzazione del pupazzeto con le mie sembianze
  12. 2 likes
    Ciao a tutti, da un po' di tempo vorrei giocare la 5e ma non trovo mai master abitudinari quindi ho fatto solo one-shot o campagne da 3 sessioni e poi vuoto. Sarebbe disponibile un master?
  13. 2 likes
  14. 1 like
    Mancano 10 giorni all'uscita, il 15 novembre. Quali pokemon di Galar preferite? Quale versione sceglierete? Io sono nel team Spada e Wooloo sarà il mio buddy! Chi ha Spada: @Moradonx @MayuriK @Giank56 Chi ha Scudo: No one
  15. 1 like
    Aspetto anch'io The Crown 3, ma soprattutto The Witcher :3 In questo periodo sto usando di più Prime Video, tuttavia su Netflix ho appena visto "Il Re", un bel film storico ambientato nella guerra dei cent'anni con una resa storica delle battaglie realistica (non me ne vogliano gli storici); ho anche finito di vedere "Knightfall", una serie storica con protagonisti i Templari nel periodo della loro fine, not bad. Inoltre consiglio assolutamente di vedere Dark, spettacolo.
  16. 1 like
    Riesumiamo questo topic. Attendo The Crown 3, The Irishman, I Due Papi. Sto guardando The End of the Fuc***g World 2. Diciamo che era un annetto, più o meno, che ero lontano dal servizio streaming per eccellenza, e mi ci riavvicino esclusivamente per queste quattro produzioni originali.
  17. 1 like
    08 | 11 | 2019 @Beckiovich entra nello staff con il ruolo di Staffer GDR.
  18. 1 like
  19. 1 like
    Charizard, lo starter speshiale. Ffs. Per quanto comprenda le ragioni economiche dietro alla scelta di tagliare completamente tutti questi pokemon, questo non toglie quel retrogusto molto, molto amaro che ne deriva. Soprattutto quando si pensa che la nintendo stessa ha introdotto nelle ultime due generazioni un servizio online a pagamento per poter mantenere/trasferire i propri pokemon attraverso i core games.
  20. 1 like
  21. 1 like
    I pokemon esclusivi sono questi:
  22. 1 like
    "Staro'Dul forse non aveva tutti i torti, ma la storia sembra pronta a dargliene gran parte, Sacerdotessa" Stavolta la voce veniva da una delle parti tipicamente silenziose del consiglio, lontano dagli industriali e dai sacerdoti. Una donna si alzò dalla sua sedia, sistemandosi i vestiti eleganti da cerimonia che palesemente le stavano troppo larghi. "Consigliera Leish" Si presentò, rivolgendosi al Matuul "Vorrei dire qualcosa, se posso." Tussuradad fece un cenno di assenso con la testa, e Leish cominciò a parlare. "Sacerdotessa Shali, ogni giorno che ci ritroviamo lei ripete sempre lo stesso discorso, e conclude con le stesse indignazioni: Come osiamo permettere ai questi stranieri di commerciare con noi? Come si può tollerare che degli eretici draftisti respirino nelle nostre terre? Ogni giorno il signor Kano le risponde legando vantaggi economici e successi commerciali. Passa la notte, tutti si svegliano e si ripete da capo. Non intendo perdere tempo a discutere di economia, non ne avrei le capacità, ma se vuole posso spiegarle perché gran parte della popolazione Dasheen sta abbandonando il suo culto per quello draftista. In un mondo più ideale, lei dovrebbe già saperlo, ma sappiamo entrambe come lei preferisca la sua dialettica a chiedere al mondo cosa stia succedendo." Gli insulti dal clero e i complimenti dagli industriali riempirono uniformemente la sala, per poi essere egualmente fulminati dallo sguardo di Leish. "Se seguissimo pedissequamente le sue tradizioni, sacerdotessa, un figlio di una famiglia Dasheen non potrebbe sperare in altro che in una vita di onesta servitù, non è vero? A nulla sarebbero importati i suoi sforzi e i suoi sacrifici, sarebbe sempre rimasto un'umile schiavo. Io stessa, invece di essere qui a parlare di fronte a voi, sarei probabilmente in una capanna a pulire tuniche." Lo sguardo di fuoco della Consigliera era fisso sulla Sacerdotessa "Eppure no, e sa perché? Perché noi, nati senza la fortuna di essere ricchi, forti e 'sacri', finalmente abbiamo avuto la possibilità di essere qualcosa che non sia un soprammobile silenzioso nei vostri templi. Finalmente il nostro sudore è diventato nostro, e con esso abbiamo potuto comprarci rappresentanza. Tutto questo perché io potessi arrivare di fronte a lei, a rispondere alla sua domanda: 'Perché i Dasheen non seguono più la nostra fede?'. E' molto semplice: Perché la sua fede ci ha promesso sempre solo due cose, Schiavitù e Silenzio. Per anni siamo stati considerati a malapena persone, e vi stupite se, quando arriva qualcuno a dirci che invece abbiamo un valore, preferiamo lui a voi? Siete veramente così ciechi da non aver visto tutto questo arrivare?" Leish fece un pausa, sistemandosi nuovamente i vestiti "C'è una cosa che vorrei dire, a nome di tutti i Dasheen che non possono essere qui, ma che conoscono il loro valore: Noi non torneremo mai alla sua schiavitù. Meglio cento anni da draftista libera, che uno da schiava con lei."
  23. 1 like
    Non solo le nuvole di fumo delle pipe wakan appesantivano l'aria nella Sala del Concilio Namukhan, ma anche la tensione dei tanti volti presenti nell'aula. Il nuovo, ma anziano, Matuul Tussuradad prese parola per primo, enunciando i punti all'ordine del giorno con voce austera e decisa: "Ho radunato oggi il Concilio in via straordinaria per discutere i tragici fatti dell’ultimo periodo. Il rapimento di pacifici turisti è un atto indegno che copre di vergogna tutta la nostra civiltà, dal quale ne siamo usciti solo grazie alla moderazione di Spes che ha finanziato il pagamento del riscatto. So bene cosa ha provocato questo scempio ma voglio sentire i punti di vista delle fazioni coinvolte e fare in modo che atti come questi non si ripetano." Kano si alzò in piedi e inforcò gli occhiali, pronto a leggere la dichiarazione della fazione industriale. "Onorevole Tussuradad, la firma dei Protocolli di Niuop ci ha dato visibilità e sostegno. Ora non siamo più soli e gli altri popoli di Karaldur possono riconoscerci come loro pari, questo è un grande traguardo ed evento fondamentale per la nostra sopravvivenza e prosperità. Eppure c’è ancora qualcuno, in questo sacro Concilio, che restando fermo su arcaici costumi e tradizioni ormai primitive, vuole fermare questo progresso nel più rozzo dei modi. Sapete bene a chi mi riferisco. La casta e ripeto, casta, sacerdotale ha da sempre minato i progressi verso la modernizzazione della nostra società. Per quanto ancora dobbiamo soffrire e patire il loro becero reazionismo?" Come sempre alla fine degli interventi di Kano, i sacerdoti risposero con rumorosi insulti e grida contro gli industriali. Poi la Sacerdotessa Shali alzò una mano, facendo calare il silenzio su tutta l’aula: "Matuul, se sapete già cosa ha provocato questo evento, perchè farci perdere tempo? Cercate un colpevole? Ebbene, io dichiaro qui davanti a questa assemblea e al cospetto di tutto il popolo Namukhan che assumo, io sola, la responsabilità politica, morale, storica di tutto quanto è avvenuto. Se il nostro culto non è stato che repressione e diffidenza e non invece una superba passione per gli dei e le nostre tradizioni, a me la colpa! Se tutte le violenze sono state il risultato di un determinato clima storico, politico, morale, a me la responsabilità di questo, perché questo clima io l’ho creato, con cieca devozione e amore per la verità. In questi ultimi giorni non solo i sacerdoti, ma anche molti dasheen e industriali si domandano: c’è un Governo? Avete ancora una dignità o l’avete venduta insieme alle perline e ai souvenir ai turisti di Spes o di Thortuga? Sono stata io che ho voluto che le cose giungessero a questo determinato punto estremo e non intendo fermarmi!" Urla di sdegno e oltraggi rovinarono sulla Sacerdotessa, che con gli occhi rossi di sangue e gli abiti cerimoniali madidi di sudore ora aveva iniziato a urlare per continuare la sua arringa. "Ma se gli stranieri sono solo una malattia esterna, facilmente curabile con l’azione politica, il vero cancro che sta distruggendo il nostro sacro stile di vita è ben più radicato visceralmente nella nostra società, tanto che tra i dasheen, lo strato più umile e vulnerabile della popolazione, molti hanno iniziato persino a convertirsi al loro credo demoniaco. Sto parlando ovviamente dei draftisti, fedeli di un culto estraneo e che da anni trama alle nostre spalle per sottometterci. I più anziani di voi ricorderanno probabilmente la crociata di Staro’Dul, ebbene egli forse non aveva tutti i torti!"
  24. 1 like
    Gli Interni delle Nuove Stazioni Spaziali sono in fase di ultimazione e rifinitura, ad ingombrare gli spazi immani della nuova iterazione meramente esterna introdotta con l'Alpha 3.6 a inizio Estate. Scala e varietà delle medesime sono un punto focale dello sviluppo, con le Aree Ristoro novità dirompente delle nuove disposizioni ambientali. Con Test dell'SSOCS non citati un sacco di Prop Extra saranno incluse e verranno gestiti dal Sistema Procedurale, presso le Nuove Stazioni. Casualità Diretta Zone Commerciali e Aree Ristoro stanno prendendo spunto dalla realtà attuale, per sedurre i consumatori del 'Verse. Allerte e Luci in Cabina di Guida sono state implementate per offrire avvisi più fulminei ed istantanei in situazioni concitate. I suddetti Pannelli di Avvertimento, in arrivo con la 3.8, saranno aggiunti per ogni Nave già dotata di spazio utile, a riguardo, sul cruscotto. Da uno Wing Commander del Chairman Club, per oggi, è tutto. ...See you in the Verse! This "On The Fly Spectrum Dispatch" is sponsored by Solaris™ Robert Space Industries My RSI Handle
  25. 1 like
  26. 1 like
    Una cosa ancora non l'hanno chiarita, sulle stazioni, ovvero se avranno appartamenti e potrai dunque impostarle come spawn, in quel caso fanno jackpot.
  27. 1 like
    Se clicchi sul link ti riconduce al suo canale che è @Aphrodite2430 nel caso
  28. 1 like
  29. 1 like
    La Gigafactory 3 entra in produzione in anticipo e anche la Model Y brucia i tempi Fu notizia di qualche settimana fa di come i lavori per la Gigafactory 3 a Shangai, fossero in anticipo sui tempi della tabella di marcia. In seguito un video di fine settembre che mostra la fabbrica (quasi) completa: Giunge ora la notizia che le prime Model 3 prodotte in questo stabilimento siano uscite dalle catene produttive, permettendo così effettuare i test ed effinarne la costruzione. Tesla segna perciò un record, avviando la produzione in 10 mesi dalla posa delle prima pietra. Ricordiamo che a pieno regime la fabbrica produrrà 150'000 Model 3 all'anno, a cui si aggiungeranno la Model Y, il tutto per soddisfare la grande richiesta di auto elettriche in territorio cinese. Seconda notizia è che l'azienda ha dichiarato che la produzione della Model Y comincerà a inizio estate 2020 anzichè in autunno come preventivato. Questo è stato possibile grazie all'esperienza acquisita dallo sviluppo della Model 3 (il cui avvio della produzione ricordiamo, ha avuto abbastanza problemi) e dal fatto che il nuovo modello condivida con quest'ultima ben il 70% dei componenti. In definitiva, Tesla ha dichiarato che il costo per mettere in piedi la linea produttiva della Model Y sarà del 50% più basso rispetto a quello della Model 3.
  30. 1 like
    Grazie Alici degli update. Il gioco diventa sempre più completo e giocabile, ne sono molto felice!
  31. 1 like
  32. 1 like
    Da uno Wing Commander del Chairman Club, per oggi, è tutto. ...See you in the Verse! This "On The Fly Spectrum Dispatch" is sponsored by Solaris™ Robert Space Industries My RSI Handle
  33. 1 like
    Ha chiuso, virtualmente, l’estate, il rilascio in Live (3180042) dell’Alpha 3.7, un paio di settimane fa, fresca di recentissimo Bugfix con l'Alpha 3.7.1 rilasciata questo Martedì, densa di contenuti letteralmente dissestati dal nuovo concetto di sviluppo semestrale, raccontato nel Pillar Talk relativo allo Staggered Development, e decisamente meno corposa delle previsioni operate agli albori dell’anno. Terza Major Patch dell’anno, poggiante su una sequela di meccaniche ausiliarie alla giocabilità effettiva, fra le quali spiccano la Condivisione delle Missioni col party, l’Estrazione Mineraria in Prima Persona, con la prima iterazione funzionale della Modularità del Multi-Tool, la protasi letterale di una prima implementazione di Cave e Caverne su Lune e Pianeti, a devolvere un senso alla nozione, ancora artigianale, di esplorazione, la possibilità, attesissima, di Noleggiare in gioco ogni Nave del’ ‘Verse per uno, tre giorni o per un mese intero e l’asportazione dal codice di gestione fisica della controversa Hover-Mode, in favore di un leggero IFCS. Alla collezione di Navi Flight Ready, inoltre, si aggregano le varianti da Guerra Elettronica e da Bombardamento dell’Aegis Vanguard, rispettivamente Sentinel e Harbinger, e la tanto procastinata Banu Defender, caccia medio di punta del primo, storico, alleato dell’Impero, che recapita fra gli asset di gioco lo stile e il metodo di funzionalità di una quarta razza aliena in gioco, anticipando quello che sarà l’imponente e ambito Banu Merchantman. Infine, la Mantis, rivelata, in Concept Sale (a 164 dollari), con un evidente rigenerazione espressiva del consueto approccio della RSI alla costruzione navale, è pronta al volo, e porta con se, per la prima volta da Kickstarter, una nuova meccanica per il Sistema Stanton, quell’Interdizione Quantica che permetterà di evacuare e bloccare le Navi sulle rotte QT, per la gioia, o il terrore, del gioco pirata. Raccolta di flora, per la consumazione o la vendità, miglioramenti al Pirate Swarm dell’Arena Commander, una nuova mappa di Star Marine, una Good Doctor evocativa di ambienti e sfondi del Public Universe del futuro, nuovi Accessori per le Armi, fra i quali torce, puntatori laser, compensatori e silenziatori, l’Hebedy Salvo Frag Pistol, il Cannone Laser Kroneg FL-33, una prima iterazione di Inventario Fisico per le Risorse, la Versione 2 del Combattimento dell’IA in FPS e Dogfight, la Ruckstack Core, armatura dedicata ai minatori, e la Versione 2 del Personalizzatore dell’Avatar compiono quella che è a tutti gli effetti una Patch di Gameplay e implementazione QoL. Fra le aggiunte e correzioni in background, inoltre, è doveroso citare un ottimizzazione grafica importante, che ha fatto guadagnare una media di 10 FPS su ogni client di gioco, lavorando sui dettagli e la portata delle texture e delle mesh. Soliti ritocchi e rifiniture, infine, all’interfaccia grafica, al SFX e all’illuminazione, per avvicinare alla perfetta fedeltà visiva un gioco che ambisce a demolire tutti gli altri da ogni prospettiva. Da uno Wing Commander del Chairman Club, per oggi, è tutto. ...See you in the Verse! This "On The Fly Spectrum Dispatch" is sponsored by Solaris™ Robert Space Industries My RSI Handle Visualizza tutto articolo
  34. 1 like
    *Settimana del rilascio della 3.7 in ritardo, causa dimenticanza
  35. 1 like
    21 | 10 | 2019 @Steif96 e @Gabryel1278 lasciano i loro ruoli all'interno dello staff. @2digreS viene promossa a Supervisore VII Era.
  36. 1 like
    Giocata di Gruppo - PvE Multi-Crew / Operazione Mineraria Quando: Stasera Lunedì 21 Ottobre, dalle 21.00, 21.30, e oltre Cosa: Missioni PvE con Hammerhead Multi-Crew o Operazione Mineraria con scorta Partecipanti: Sottoscritto, Alecbr
  37. 1 like
    Tre giorni fa, ovvero il 15 ottobre, e' stato rilasciato Archeage Unchained, una versione rivista dell'omonimo MMO al quale sono stati rimossi tutti gli aspetti pay to win. Dato che a suo tempo esisteva una gilda di FW su Archeage e che poi e' stata chiusa proprio per l'eccessivo P2W del gioco, a qualcuno andrebbe di provare a giocare a questa nuova versione? Col fatto che i server sono aperti da soli tre giorni c'e' un ampio margine di tempo per poter diventare competivi, a differenza di altri MMO tipo BDO, TESO o WOW che esistono ormai da diversi anni. Link al sito di Archeage Unchained
  38. 1 like
    Son curioso di sapere se nella community son presenti altri Coilers e cosa ne pensano del loro ultimo album Black Anima. Io personalmente me ne sono innamorato fin da subito, complice l'hype che hanno generato sui social nei mesi precedenti e gli assaggi di Layers of time, Reckless e Save me.
  39. 1 like
  40. 1 like
    Stiamo progettando qualcosa di speciale per le prossime news, vi informeremo appena sistemate un paio di cose!
  41. 1 like
    Con l'Alpha 3.7 finalmente in Public Universe per tutti, sebbene con la settimana e mezzo di ritardo più o meno prevista, l'attività della Compagnia decolla questa sera, con l'avezzo proposito d'infiammare trasporto ed esaltazione di associati ed affiliati, implicando con decisione il nuovo Loop di Gameplay dedicato all'Estrazione in Prima Persona e alle nuove ambientazioni delle Cave e Caverne. Di prologo, l'Operazione di stasera verterà su di una Missione di Estrazione su Larga Scala, pensata appositamente per esaudire il potenziale delle due branche d'attività principali dell'ORG in questo periodo, quella di Sicurezza ed Esplorativa, e quella Commerciale e Produttiva, con il coinvolgimento dell'ammiraglia di flotta, di veicoli di terra e di una scorta aerea armata. Ecco di seguito i punti cardine della sessione di gioco organizzata: Ambientazione - Miniera di Aberdeen Segnalata e dintorni. Squadra Produttiva - Minatori - La squadra produttiva partirà da Lorville, Hurston, a bordo della 890J Ammiraglia di Compagnia, con al seguito eventuali MPUV e/o veicoli di terra di servizio. Squadra Sicurezza - Membri della Sicurezza - La squadra di sicurezza partirà da Lorville, Hurston, con uno stormo di caccia e detterà eventuali forniture di veicoli terrestri militari a bordo della 890J. La Squadra Sicurezza ha il compito di sondare il terreno attorno alla Miniera di Aberdeen Segnalata, liberare la zona da eventuali esterni alla Compagnia e frondare la genesi di un presidio mettendo in sicurezza la zona di atterraggio della 890J e degli operatori produttivi. La Squadra Produttiva ha il compito di estrarre, nelle profondità della Miniera di Aberdeen Segnalata, minerali e flora per un valore minimo di 30.000 aUEC, gestendo il caricamento dei beni a bordo della 890J con una catena di trasporto. La Squadra Sicurezza ha Ingaggio Libero autorizzato dal Direttivo su qualsiasi esterno alla Compagnia presente sul luogo designato, prima e durante le operazioni estrattive e ha il mandato di proteggere le operazioni minerarie per il tempo necessario all'estrazione. Equipaggiamento da utilizzare a libera scelta, necessario il Greycat Multi-Tool con Modulo da Estrazione per la Squadra Produttiva. Ritrovo a Teasa Spaceport. Chi ha possibilità imposti la locazione di rigenerazione già su Stanton II. Briefing Pre-Missione alle ore 20.45 di oggi, Lunedì 14 Ottobre, sul Discord Ufficiale dell'ORG. Segnalare sul medesimo canale comunicativo o in calce la preferenza sulla squadra. Partecipanti previsti oltre al sottoscritto: / Questa Operazione verrà trasmessa su Twitch, così da darle il giusto eco. E, naturalmente, sarà occasione di svariate foto di gruppo.
  42. 1 like
    Un po' di screen dell'Evento di stasera, dilaniato da crash e problemi di prestazioni dei Server ma al solito partecipato.
  43. 1 like
    Buona sera :) Rispondo a nome di impesio che è molto oberato e non trova il tempo per leggere il forum. A breve inizierà una nuova campagna in quinta edizione, tra un mesetto circa ti lascio il suo contatto telegram così puoi sentirlo direttamente @Impesio.
This leaderboard is set to Rome/GMT+01:00