Miluna_

Helper Karaldur
  • Numero post

    101
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Numero di giorni vittoriosi

    7

2 Seguaci

Su Miluna_

  • Rango
    Contadino del Jandùr

Accounts

  • Minecraft
    Miluna_

Visite recenti

266 visite al profilo
  1. Intanto in quel di Spes, cose strane, accadono...
  2. Scappate scappate... le streghe son tornate...
  3. Mairin, dopo i saluti a Lady Aralia, era salita ormai senza più forze, sulla carrozza. I compagni di viaggio avevano chiacchierato per un po' ma, resosi conto che la loro Lady non avrebbe partecipato alla conversazione si erano poco la volta ammutoliti. I Superni sapevano quanti e quali pensieri accompagnavano Mairin in quelle ore prima di arrivare a Denrak. Scostata la piccola tenda di pizzo azzurro fissò la luna alta nel cielo... Lo scalpiccio lento e regolare degli zoccoli dei cavalli aveva sortito l'effetto desiderato... Chiuse lentamente gli occhi ... Ripensò a sua madre e alla ninna nanna che le cantava quando era piccola... e con quella melodia sospesa fra ricordi e sogno... Mairin si addormentò.
  4. Confermo la partecipazione del Regno di Denrak!
  5. Questo messaggio non può essere visualizzato perché si trova in un forum protetto da password. Inserisci Password
  6. Questo messaggio non può essere visualizzato perché si trova in un forum protetto da password. Inserisci Password
  7. Ascoltava silenziosa lo scambio di battute. Quando sentì le risposte della Protettrice nascose un sorriso di compiacimento... In un mondo di politicanti maschili Mairin si era sempre sentita un pesce fuor d'acqua. Come lei, Lady Aralia era stata costretta fin da giovanissima a combattere per far valere la propria posizione e farsi accettare non solo per i suoi nobili natali ma anche per le sue indiscutibili capacità. Avrebbe seguito con attenzione il suo protettorato e avrebbe collaborato con Aralia in ogni modo. L'ammirava...
  8. Questo messaggio non può essere visualizzato perché si trova in un forum protetto da password. Inserisci Password
  9. Mairin assistette a quello scambio di sguardi sospetti e frecciatine dal limitare della scena. Osservare ed assimilare più informazioni possibili le sarebbe stato di grande aiuto... La stranezza delle circostanze poi, arricchita con gli immancabili colpi di scena, aveva risvegliato ed acuito i suoi sensi. Nulla le era sfuggito e a Lemintor neppure a giudicare dal fatto che si era avvicinato a quel Predatore, Wes... L'identità dell'uomo che parlava con lui fino a poco fa era un mistero... uno dei tanti di quella strana serata...
  10. Mairin seduta su di un comodo divanetto di velluto azzurro, riprendeva lentamente le forze. Così tante cose erano successe in così poco tempo, pareva quasi incredibile e immaginava già le facce stupite dei cittadini che l'indomani avrebbero appreso dell'evolversi degli eventi di quella sera. Nel tentativo di riportare la situazione alla normalità Lady Aralia aveva dato ordine all'orchestra di ricominciare a suonare e ora la pista da ballo era occupata dalle colorate coppie danzanti che avevano resistito ed erano rimaste alla festa. La Protettrice stava ora danzando con un impacciato Dottor Lividain. Fu in quel momento che fece il suo ingresso Eremrem. Era salvo, siano ringraziati i Superni. Bene, avrebbe pensato lui sicuramente ad informare la Lady del fuggitivo. Mairin attese.
  11. "Lemintor ( @digreG ), vuoi dire che in questo momento Eremren è all'inseguimento del fuggitivo sospetto?". Mairin impallidì al pensiero del ragazzo alle calcagna di quell'uomo. "I Superni lo tengano al sicuro", pensò, sentiva un macigno sul cuore al pensiero di quel che poteva accadere al giovane. "Hai potuto vedere la direzione che i due hanno preso o sapresti dare indicazione alle guardie sul tipo d'imbarcazione stiano usando? Ogni informazione può essere loro d'aiuto!". In quel momento il dottor Lividain ( @livid ) comparve alle spalle di Mairin. Portava con se una missiva indirizzata a Re Digres da parte del Rettore del Kit. Mairin ringraziò per averle consegnato quell'importante documento e rivolgendosi a Lemintor disse: "Credo sia opportuno che tale missiva sia portata al più presto al sicuro prima di prenderne visione". Fece un inchino verso Lividain , "Vogliate scusarci, dottor Lividain, non appena finito di parlare sarà necessario che le guardie siano subito informate dello sviluppo degli eventi". Mentre Lividain di allontanava individuò la guardia reale e fece cenno di avvicinarsi:"Wolfgang, credo sia il caso che anche tu sappia ciò che è successo, poi io andrò ad informare personalmente Lady Aralia ( @Maròk )"...