Ergo

Membri
  • Numero post

    12
  • Iscritto

  • Ultima visita

Su Ergo

  • Rango
    Nativo del Jandùr

Community

  • Forgotten Coins
    3
  1. "Finalmente una missione in campo nemico, la difesa non mi si addice molto. Ah, dovrei ricordare a Laurus l'armatura..." Evendur si iscrive alla missione
  2. Aggiornamento Scheda: 1000 xp (Qualcosa di più grande) -----> Salito al 4° livello (999 xp avanzanti) 300 mo (vendita diamante)
  3. "Cosa sarà successo adesso?" Evendur si iscrive alla missione
  4. Aggiornamento della scheda dopo Missione d'Emergenza (17/06/2017): Salito di livello, ottenuti ulteriori 899 exp Guadagnati 16 mp e 33 mo (Divisione del bottino assegnato)
  5. Evendur torna nel piano di Nia, questa volta accompagnato dal ragazzo. Incomincia a parlare tenendo sott'occhio il ragazzo, così da evitare eventuali danni. "Mi chiedi la ragione che giace dietro la guerra, il motivo dell'esistenza di questo evento. Posso partire dal dirti che esistono effettivamente molti "Tipi" di guerre. La più diffusa in genere è la guerra per l'egemonia territoriale e per le differenze sociali e culturali, ma ci sono anche casi in cui gli uomini si fanno guerra per ideologie, denaro, commercio, o semplicemente per la pazzia del proprio signore." "Ciò che posso dire di certo è che la guerra è il mezzo dei disperati, oppure quello dei pazzi, in base al caso che prendi in considerazione. Ho avuto modo, nel corso della mia carriera, di conoscere anche molti idealisti e rivoluzionari; costretti a smuovere le masse e spingerle agli scontri armati poichè l'ignoranza dei signori riduceva in condizioni infime il popolo. Il "compito" di ogni uomo deve essere quello di discriminare se la guerra in atto sia giusta o sbagliata; se sia per il solo interesse del proprio signore, oppure se porterà vantaggio a tutti gli uomini del regno, e opporvisi se questa non rientra nei bisogni di tutto il popolo. " "Alle volte io per primo ho scelto di non servire in battaglia la mia signora, poichè reputavo la guerra in atto inutile e costosa, anche se questo non ha comunque evitato lo scoppiare del conflitto; e altre ho deciso di aiutare direttamente alcune bande ribelli in terre straniere, poichè ritenevo i loro ideali giusti e meritevoli di prendere il sopravvento." "Per questo, io ti do un consiglio: Insegna alla tua "Nuova Umanità" l'importanza dell'eguaglianza e della pace; così da non incorrere negli stessi errori che i primi uomini fecero prima di loro. "
  6. Porto il ragazzo salvato durante l'ultima missione nella mia stanza; adagiandolo poi sul letto e coprendolo con una delle coperte. Nel mentre vado a procurarmi dei buoni vestiti per il ragazzo; e avviso dell'accaduto la segreteria. Inoltre, chiedo in segreteria se possono aiutarmi a trovare qualcuno che possa sorvegliare il ragazzo mentre io sono in missione. Aggiornamento Scheda: 250 exp (prova novizio)+450 exp (. . . _ _ _ . . .)-----> 700 exp 150 mo (vendita del diamante) - 15 mo (Clothes, fine) ----> 135 mo
  7. Evendur si siede sul pavimento, mettendo davanti a sé le armi e gli oggetti importanti da mostrare. "Devi sapere, Nia, che prima di essere un avventuriero ero un soldato di professione; e questo mi ha portato a considerare la guerra in una prospettiva differente: la prospettiva di un uomo che vede i suoi compagni cadere uno dopo l'altro" Mostrando il simbolo del suo rango, dice : "Come dicevo, ero un soldato di professione, per la precisione il capitano di una piccola unità per conto della mia signora, la Duchessa Filianore Von Hauke. Devo dire che il mio mondo non ha mai conosciuto una pace perenne, dunque gli scontri tra i signori locali erano all'ordine del giorno." Una breve pausa... "Durante la mia carriera ho avuto modo di conoscere molte persone, sopratutto compagni d'armi. Valorosi combattenti, e anime coraggiose, pronti a sacrificarsi per ciò in cui credevano. Stimavo molto quelle persone, tanto da considerarle mie amiche. " "Ebbene, nell'anno 978 della 3 era , suppongo che per te questo dettaglio sia irrilevante, la mia signora decise di entrare in guerra contro un signore vicino, per accrescere il suo potere..." Una lunga pausa, come per riflettere... (Se ci sono altri nella stanza, Evendur gli chiede di allontanarsi; così da non sentire almeno questa parte) "Fui incaricato di comandare gli uomini dell'intero ducato: un onore, se non un privilegio, concesso solo ai comandanti più leali e valorosi. Purtroppo, ero ancora troppo giovane, e fui colto di sorpresa dalle tattiche nemiche, che causarono la morte di numerosi uomini, di cui ancora ricordo le urla di dolore e di sforzo, nel tentativo di sopravvivere agli assalti furiosi del nemico, e di cui porto ancora il segno sulla coscienza" (Se c'era qualcuno prima, Evendur lo invita a rientrare) Evendur apre il diario, con mano tremante: " Ciò che voglio farti capire, Nia, è che la guerra è l'unico aspetto che l'uomo desidererebbe ardentemente non esistesse; ma purtroppo questa fa parte della natura stessa delle persone. Se mi permetti, vorrei lasciarti un ultimo "regalo"..." Pausa ad effetto; poi, leggendo dal diario: " Degli agi lussuosi, del tempo felice Del gioco, del ballo, del bello, d'amore Sgualcita é ormai la vecchia cornice Dal tempo in arrivo che chiama dolore Il ponte che adesso al cammino s'addice Un groppo ci porta qui dentro nel cuore La nuova stagione sin d'ora ci dice Che sparso vedremo del sangue il colore Se tra le due rive la strada è segnata Allora è normale che dopo la gioia S'affacci rabbiosa la spada affilata Dell'odio, di rabbia, di morte, di noia Di scoppi, di fiamme, di vita negata: È tempo di guerra... il più atroce tra i boia" Detto questo; Evendur si prepara ad andarsene, visibilmente scosso.
  8. "Una missione quasi sconosciuta, e dalle scarse possibilità di successo... grazie di avermi avvisato! Prepara l'equipaggiamento e partiamo"
  9. Alzato lo sguardo dal suo "diario", Evendur nota il brillante pugnale conficcato nella bacheca. Negli anni di servizio nell'esercito non aveva mai visto nulla del genere. Legge il testo del messaggio, immaginando già lo svolgersi della missione. Riporta l'evento nel suo diario, e si dirige verso la segreteria della corporazione. Evendur si iscrive alla missione
  10. Ho modificato la scheda, questo è il link aggiornato: https://drive.google.com/open?id=0B1UhcOdFNzKGOEhLa0V6STRyQVU
  11. Mi sono accorto solo adesso che sono segnato come "Ospite", forse ci sarà stato un errore al login