Stardel

Supervisore Grafica
  • Numero post

    4.494
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Numero di giorni vittoriosi

    133

3 Seguaci

Su Stardel

  • Rango
    Figlio dei Superni
  • Compleanno 15/07/1991

Informazioni Profilo

  • Città
    Modena

Accounts

  • Wiki
    Famiglia Stardel
  • Steam
    thestardel
  • Xbox
    St4rdel
  • Minecraft
    Stardel
  • Blizzard
    Stardel#2522

Community

  • Forgotten Coins
    9

Visite recenti

4.501 visite al profilo
  1. Bhe, si può modificare quel punto dicendo semplicemente che non partecipano al conflitto.
  2. Lancio una proposta, magari un po' estremista, che aprirebbe a mio parere nuovi spunti ruolistici in ambito supernico. Nei tempi passati abbiamo visto molte battaglie tra i vari superni, si potrebbe finalmente dare un senso "politico" a questi scontri dividendo i superni in due fazioni contrapposte tra loro e con obiettivi e piani diversi, l'Assemblea e <inserire nome> ( proposte, il Sinodo, l'Enclave, l'Adunanza,...). Questi superni si danno battaglia per far perdere i poteri ai superni dell'altro schieramento oppure, semplicemente per accapararsi più fedeli tra i mortali (e qui si possono aprire altre meccaniche in game su Karaldur). I "caduti" di questa battaglia rappresentano, off game, gli ex-staffer che non collaborano più. Ogni staffer può decidere a quale schieramento partecipare oppure rimanere neutrale. L'insieme dei neutrali quindi va a ricoprire sia la nuova, che la vecchia definizione di decaduti. Ovveri sono Superni che hanno ancora i poteri ma non interagiscono con i mortali e non partecipano agli scontri tra le due fazioni. Se poi gli si vuole dare un senso Off game, questi sarebbero gli staffer che non sono più direttamente coinvolti in Karaldur.
  3. La mattina del 20 Daudar 3026 nei principali luoghi di aggregazione di Thortuga vennero trovati dei volantini fronte-retro, mal scritti e mal stampati. Pagina 1 Pagina 2
  4. L'ho proposto io quel nome, perchè da questo messaggio avevo inteso fosse il nome del quartiere.
  5. Richiesta di stesseramento Nome in gioco: Stardel Nome in gdr: Magdalena Stardido/Sebastian Stardel Motivazione: Magdalena Stardido si da alla vita monastica per riflettere sul suo futuro. Sebastian Stardel è morto.
  6. Spoiler I Guerrieri Namukhan partecipano all'evento adornando gli alberi dell'Isola Marosul con nuovi scalpi di cittadini modernisti e danzandoci attorno cantando la canzone sacra "Lagoth bells".
  7. Incidente del Drengot (il nome del quartiere di Dragonia dove sono nati i tumulti) Guerra delle spie (Dragonia ha accusato Ascalon di avere spie sul loro territorio) Grande Guerra Letoriana Karalduriana (Ha coinvolto tutto il piano)
  8. Non sto vaneggiando e credo davvero in quanto ho scritto (nonostante quel messaggio sia volutamente provocatorio). Le guerre che ha citato Vestinus nel suo esempio sono tutte state fatte in terza era, dove il regolamento di guerra praticamente non esisteva e ci si basava soltanto sul buon senso e il gdr. Chiaro che non auspico davvero ad una anarchia di questo tipo ma sarei totalmente a favore di un tipo di guerra più libera, meno regolamentata e fatta più per creare storie e coinvolgimento più che per spremere le risorse e il morale dell'avversario. Onestamente sono abbastanza neutrale rispetto al nuovo regolamento, non lo trovo di parte perchè le modifiche che fa mi sembrano abbastanza ragionevoli in un contesto di server gdr come siamo (dovremmo essere). 1)ora è necessario avere degli obiettivi militari per dichiarare e partecipare alle guerre; Giusto. Mi sembra sensato avere certe istituzioni e infrastrutture minime per poter dichiarare una cosa come una guerra che coinvolge una nazione intera. Altrimenti ci si limita ai raid e morta lì. 2)Tutti gli obiettivi ora hanno bisogno di un paragrafo dedicato in wiki; Ricordo che siamo (dovremmo essere) in un server gdr e mi sembra scontato richiedere una minima descrizione sugli edifici che sono stati creati. La dicitura "paragrafo" forse è un po' troppo generica ma vabè. 3)Le motivazioni gdr on di una guerra saranno valutati dallo staff gdr; Ricordo che siamo (dovremmo essere) in un server gdr e mi sembra scontato richiedere una minima sensatezza sulle dichiarazioni di guerra. Dichiarare guerra a Niuop perchè "Siete degli sporchi modernisti e dovete morire" non ha senso come non avrebbe senso dichiarare guerra a Thortuga dicendo "Siete degli sporchi capitalisti dovete morire". 4)Divieto di raid dei dominatori e città alleate verso le città dominate. Sono assolutamente d'accordo perchè i raid dopo una guerra non servono ad altro che ad alimentare il flame da entrambe le parti. 5)Specifiche su trattato di pace. Non ho capito bene cosa è stato modificato a riguardo. Mi pare che questo punto sia la copia del 4.