Cinna95

Membri
  • Numero post

    4.500
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Numero di giorni vittoriosi

    19

Su Cinna95

  • Rango
    Figlio dei Superni
  • Compleanno 13/10/1995

Informazioni Profilo

  • Città
    Messina

Accounts

  • Wiki
    Casata Cinna
  • Steam
    Cinna_95
  • Skype
    alessio.sacca
  • Minecraft
    Cinna_95
  • Blizzard
    Cinna#2890

Community

  • Forgotten Coins
    10

Stato d'animo

  • Stanco
  • Mi sento Stanco
  1. Tao Li Yang, già durante la campagna elettorale mostratosi ben disposto ad aiutare al governo che si formerà è ben lieto, insieme al suo partito, di accettare la proposta portata avanti dal Partito Comunista Cinese
  2. Tao Li Yang rappresentante del CPUP durante tutte le elezioni mantenne una politica molto semplice ed al contempo poco propensa a screditare gli altri partiti maggioritari come spesso succede durante elezioni simili, punto tutto invece sulla organizzazione di stand, esposizioni, spot e qualsivoglia metodo possibile per divulgare il proprio pensiero e mettere al corrente le persone dei propri ideali politici e di tutti i benefici che, la tecnologia trans-newtoniana stava permettendo di sviluppare. Poco prima dello scadere del periodo delle elezioni in una delle piazze più grandi di Pechino organizzò il suo ultimo discorso al popolo cinese, li su un palco allestito per l'occasione trovarono posto non solo lui, ma anche alcuni noti scienziati e diverse altre note cariche del partito. Il discorso era principalmente orientato sul cercare di mantenere un livello di cooperazione con gli altri partiti cercando di evitare lo scoppio di situazioni che portassero a più danni che altro "Il nostro proposito non è opporci agli altri partiti maggiori o a quelli minori che durante queste elezioni si sono candidati, noi desideriamo solo un futuro roseo per la Cina e per i cinesi e crediamo che per ottenere questo non dobbiamo soltanto cooperare tutti quanti insieme ma mettere da parte le nostre ostilità, i nostri passati bui e riporre la fiducia nel creare un futuro roseo dove possiamo prosperare e riportare alto il nome della nostra grande nazione!" Il discorso poi è ricaduto sulla discussione delle nuove Tecnologie Trans-newtoniane dando modo ad alcuni dei più illustri scienziati di poter disquisire brevemente nel proprio campo. Tornando alla parola Tao espresse brevemente il suo pensiero "concittadini la situazione in cui verte il nostro pianeta non sono delle più rosee, ci aspettavamo un calo delle emissioni di CO2 ma non è avvenuto e sempre più spesso sento imputare la colpa alle tecnologie Trans-newtoniane" prendendo un respiro "Ci ritroviamo in un periodo che un giorno verrà ricordato come la Quarta Rivoluzione Industriale. I nostri avi, come voi ora, avete paura di questi sviluppi, ed è normale aver paura di ciò che non si conosce! Una volta si credeva che la terra fosse piatta, che fossimo gli unici nell'universo, che un uomo se viaggiasse a più di 100km/h non potesse respirare. . . eppure siamo qua, eppure la ricerca non si è mai fermata, la nostra sete di conoscenza non si è mai fermata e con essa il progresso ed io credo nella ricerca, credo nel progresso e nella ricerca e come me, spero che anche voi ci crediate perchè solo essa ci potrà salvare dalle infinite pericoli che potremmo incontrare nel nostro futuro, qualunque essi possano essere. " Detto ciò il discorso terminò e dal palco iniziarono a rispondere alle domande dei presenti. Erano passate diverse ore dall'inizio di quest'ultimo discorso prima delle elezioni ed il palco si svuotò lasciando per ultimo Tao che prima di andarsene ponendo fine alla giornata volle esporre un suo ultimo pensiero "Io spero che, ne prossimi giorni, tutto il popolo cinese andrà a votare per votare chi reputa più opportuno alla carica ed alle responsabilità che essa comporta, chiunque salirà al governo avrà il nostro pieno supporto. . . Un futuro prospero aspetta la Cina e saremo noi, grande popolo cinese, a garantirlo unendo le nostre forze!"