MayuriK

Membri
  • Numero post

    6.048
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Numero di giorni vittoriosi

    56

2 Seguaci

Su MayuriK

  • Rango
    Superno
  • Compleanno 12/02/1996

Informazioni Profilo

  • Genere
    Male
  • Città
    Piemonte
  • Interessi
    Hi-tech, Pc gaming, Giappone, anime/manga, cinema, cucina, innovazione, ambiente, spazio e politica.

Accounts

  • Wiki
    Dinastia Kurotsuchi
  • Steam
    MayuriK
  • Twitter
    EdoXD96
  • Minecraft
    MayuriK
  • Blizzard
    MayuriK#2800

Community

  • Forgotten Coins
    9

Visite recenti

7.966 visite al profilo

Stato d'animo

  • Felice
  • Mi sento Felice
  1. Come ti ho giò risposto su Whatsapp, questa recensione è soggettiva. Sei libero di scrivere una recensione anche te e spiegare perchè per te OPM è un anime così bello.
  2. Bhè penso sia la cosa migliore da fare visto l'attività generale... In generale spero che Fw riesca un minimo a reinventarsi e attirare gente nuova, magari con server di altri giochi, tornei etc...
  3. Baccano! è un anime che se inizialmente non avevo considerato di guardare, ma che una volta iniziato mi ha preso e ho guardato in modo spedito. L'anime di ambienta nei ruggenti anni '30, e tratta di gang e mafia, ma non solo... infatti sono presenti anche degli elementi dovrannaturali che se all'inizio possono sembrare strani, risultano poi fondamentali per la storia. L'opera si presenta con una storia interessante, resa intricata da continui salti temporali: all'inizio infatti si resterà parecchio disorientati, ma tutto diventerà più chiaro proseguendo nella serie e alla fine tutti i pezzi del puzzle andranno a loro posto, regalandoci un ottimo finale. A parer mio il punto di forza dell'anime sono i personaggi, che risultano molto originali e ben caratterizzati. Troviamo anche delle ottime animazioni (l'anime è del 2007) e una bella colonna sonora. Pro Personaggi ben caratterizzati Trama intricata Ottima soundtrack Contro Alcuni personaggi compaiono abbastanza poco Voto: 4,5/5 In conclusione, questo anime mi è piaciuto molto e lo consiglio a tutti, specie se volete guardare qualcosa differente dal solito o siete amanti del genere. P.s: Miria e Isaac sono fantastici
  4. Ok ora ti sto seguendo.
  5. Questo famoso Youtuber americano (che io però non conoscevo) è riuscito a fare un tour della fabbrica Tesla di Freemont, dove vengono assemblate le vetture (non quindi la Gigafactory dove si fanno le batterie). Nel suo video di un quarto d'ora, gira con Elon Musk per la fabbrica, intervistandolo. Emergono informazioni interessanti e il video è ben fatto, consiglio di guardarvelo per dare un'occhiata dentro questa enorme fabbrica piena di automazione!
  6. No, secondo me non è necroposting, dopotutto ha ripreso l'argomento del topic originale.
  7. Ho appena terminato la seconda stagione di GintS: Stand Alone Complex, ecco una breve recensione: Questa seconda stagione non differisce troppo dalla prima, non starò quindi a ripetermi (leggetevi la prima recensione): i pro di questa serie sono la trama interessante, i temi trattati, la caratterizzazione del personaggi e una buona colonna sonora, oltre ovviamente alla stupenda lore di Ghost in the Shell. Rispetto alla prima serie, questa tocca livelli ancora più alti: infatti se una delle prime cose che ho notato è un miglioramento delle animazioni, che nella prima stagione erano un po' carenti, per il resto la trama, forse è un pochina meno intrigante della precedente, riesce anche qui a tenere lo spettatore attento. Per concludere, consiglio questo anime se avete visionato (e apprezzato) la prima stagione, perchè vi piacerà sicuramente. Voto: 4,5/5
  8. Purtoppo (secondo me) non esiste una soluzione, ormai la gente si è più che altro stufata di giocare a Minecraft e non ci si può fare niente...
  9. Ma sì, è leggero e simpatico da seguire, guardo le puntate su Yamato quando escono.
  10. Attack on Titan | OP 4 Attack on Titan | END 4 Cells at Work! | OP
  11. Drifters è una serie anime tratta dall'omonimo manga di Kota Hirano, l'autore di Hellsing. Se avete visto (e gradito) quest'ultimo, Drifters è una serie che non potete perdervi: come Hellsing infatti condivide i combattimenti crudi e la tamarraggine generale, nonchè si nota lo stesso stile di disegno. L'idea di fondo è carina, i personaggi sono iconici e spacconi. Oltre alle parti più serie e di combattimento, troviamo divertenti intermezzi comici. A livello di animazione è ottimo, e i disegni hanno uno stile inconfonibile. Colonna sonora non male; molto bella la opening e anche la ending non se la cava male. Pro Spaccoso e avvicente Ottimi personaggi Ottime animazioni e disegni caratteristici Contro E' solo la prima stagione (non è autoconclusivo) Voto: 4,5/5 Come vedete dai pro e contro e dal voto, questo anime mi è piaciuto molto e mi ha preso così tanto che l'ho finito in soli 3 giorni. Peccato però che la storia non termini dopo questa serie (quando l'ho iniziato pensavo di sì), bensì continui, ed essendo il manga tutt'ora in corso, dovremo aspettare parecchio per la seconda stagione...
  12. Questo anime è epico, così come la sua opening (ma anche la ending non è niente male). Drifters | OP Drifters | END
  13. E dopo mesi è terminata l'ultima opera coprodotta da Trigger e A-1 Pictures, e già c'è un po' di malinconia. Premetto che normalmente preferisco aspettare che una serie sia finita prima di vederla e infatti principalmente seguo settimanalmente solo anime di cui ho visto stagioni precedenti. In questo caso però, la cosa è stata diversa perchè non volevo perdermi questo anime di uno dei miei studi preferiti (anche se in questa serie non esce la "vera anima" dello studio Trigger). In generale l'anime è stato attraversato da alti e bassi: parte bene, ma poi per parecchie puntate rallenta e diventa un po' frustrante (per più di 4-5 puntate non ci sono avanzamenti di trama); fortunamente dopo metà serie questa riprende bene e diventa sempre più interessante. La serie ha alcuni spunti originali, in particolare la lore di fondo, mentre per altre cose riprende abbastanza alcuni anime cult (come N.G.Evangelion), troviamo inoltre personaggi abbastanza caratterizzati. Non ho però capito la gestione dei fan service (l'anime è divenuto famoso anche per il sistema di guida dei mecha - mega fanservice - ci si aspetterebbe quindi un anime con un buon numero di fanservice, questi però spariscono quasi del tutto verso la fine dell'anime... bho). Disegni e animazioni sono di altissimo livello, c'è inoltre una buona colonna sonora e una bella opening. In generale, Darling in the Franxx è un inno all'umanità e ai legami affettivi, in particolare all'amore (quest'ultima cosa secondo me è stata un po' troppo enfatizzata, renendo l'anime sdolcinato, ma questi sono gusti personali), non quindi il classico anime di mecha. Pro Lore e background interessanti e ben strutturati Buona caratterizzazione dei protagonisti Ottime animazioni e disegni Bella soundtrack Contro Fanservice un po' a caso Un po' sdolcinato in alcuni momenti Alcune cose cose sembrano "già viste" Voto: 4/5 Darling in th Franxx è quindi un anime che mi ha appassionato e che consiglio se vi piacciono un po' i mecha. Non arriva però a un voto più alto a causa di alcuni momenti davvero troppo lenti e altri fattori minori.
  14. Tesla ha raggiunto il traguardo delle 5000 Model 3 a settimana Finalmente, dopo quasi un anno di ritardo, Tesla è riuscita a raggiungere la fatidica soglia delle 5000 Model 3 prodotte a settimana. Come si legge dal tweet di Elon Musk, l'azienda ha sfornato ben 7000 vetture in una settimana (di queste 2000 sono Model S e Model X), raggiungendo gli standard prefissati. Tesla passa quindi ufficialmente da piccolo produttore a uno di medie dimensioni. Nonostante questo obbiettivo sia stato raggiunto, la cosa non finisce qui, infatti nei prossimi mesi si incrementerà ancora la produzione di vetture, fino a raggiungere le 10.000 vetture che dovranno essere prodotte a pieno ritmo.
  15. Death Stranding all'E3 2018 di Sony Da poco passato, l'E3 2018 si è portato dietro anche un nuovo gameplay-trailer di Death Stranding. Nel caso ancora non l'aveste visto, eccolo qui: La prima grande domanda che sorge è: Death stranding è un simulatore di Foodora? Effettivamente in questo trailer si vede finalmente un pezzo di gameplay, ma che principalmente ci mostra il protagonista del gioco (che è stato confermato che sarà l'unico personaggio giocabile) vagare per questi ambienti (molto ben realizzati) e trasportare un sacco di cose. L'ipotesi principale quindi è che il protagonista sia effettivamente una specie di fattorino, che esegue vari incarichi e porta varie cose da un accampamento all'altro. Stessa compito potrebbe essere svolto dal nuovo personaggio femminile che si vede al minuto 3:59 e che possiede questa particolare tuta che probabilmente serve per mimetizzarsi o individuare queste pericolose entità. Finalmente in questo trailer si capisce che queste creature fanno avanzare velocemente il tempo vicino a quello che toccano (ecco perchè vicino alle impronte nascono e appassassiscono delle piante e perchè nel trailer precedente il tizio invecchiava). Altra ipotesi è che i neonati che si portano dietro servano ad individuare queste creature. Ancora non sappiamo questa apocalisse che ha colpito la Terra sia stata causata da queste creature o loro ne siano una conseguenza, fatto sta che Kojima ha già detto che lo scopo del gioco sarà ricostruire il mondo. Per questo motivo, nonostante sia possibile utilizzare armi, questo stile di gioco sia sconsigliato dal creatore. Voi che ne pensate? Personalmente sono combattuto su questo trailer, che è molto bello, ma ha comunque mostrato pochissimo a livello di gameplay e dopo un anno dall'uscita ancora non si riesca a capire come effettivamente sarà il gioco finale (che ormai è sicuro che uscirà su PS5, anche se potrebbe uscire come ultimo gioco su PS4). Inoltre Kojima ha detto che non vuole dare troppe spiegazioni sul gioco prima dell'uscita, così da non rovinare l'attesa ai fan.