Valmontino

Attentato a Parigi.

194 posts in this topic

Come avete potuto sentire oggi su tutti i telegiornali, tre uomini armati hanno attaccato la rivista satirica Charlie Hebdo provocando, 12 morti, fra cui il direttore della testata.

 

Poco prima era stata pubblicata una vignetta, che trattava l'argomento attentati :sisi:

 

144635394-9b2d2609-80cb-4b96-9f9c-ae0856

 

Non c'è granché da commentare: una grande tristezza per le vittime ed un profondo dispiacere per com'è fatto il mondo. É assurdo pensare che esista qualcuno in grado di fare un attentato del genere contro un giornale umoristico... Ma evidentemente bisogna sentirsi dalla parte dei fortunati per pensarla così. Gli attentatori sono ancora in fuga.

 

Voi cosa ne pensate di questa gente fanatica e malata? Potrebbero arrivare in Italia?

gufoblu920, ippokko and Maròk like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' impossibile capire certa gente, io sincermanete penso che alcune persone siano soltanto feccia, uno scarto della società, la cui vita non vale nulla.

C'è chi commette azioni sbagliate ma poi se ne pente, c'è invece chi continua inesorabilmente senza farsi alcun problema.

 

Certo, potrebbe capitare anche da noi, dopotutto è successo in Francia che ci assomiglia in molte cose.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un'immagine non fa male a nessuno. A quanto pare sti qua non hanno il senso dell'umorismo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ale cambia avatar e modera i toni. Siamo in una dimensione pubblica, è l'unico e l'ultimo avvertimento. Le tue idee le puoi far valere, ma non come un Grillino qualunque per favore  :asd:

 

Parigi è sempre stata una mezza polveriera in ambito di integrazione culturale e religiosa, non mi stupisce un azione così esplicita. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora continuiamo a farci ammazzare come cani, anzi mandiamogli pure degli aiuti finanziari poverini, non sanno quello che fanno...La cultura musulmana va preservata... ma per favore va.

 

grigio_metallizzato.jpg

 

Te lo presento, si chiama Grigio. Si ottiene mescolando il Bianco e il Nero, i due soli colori che stai considerando.

Tralasciamo per ora il fatto che i terroristi in questione non sono ancora stati presi, e che quindi il collegamento al terrorismo islamico è stato fatto solo in base alla frase sentita dai testimoni/riportata dai video (anche se nella quasi totalità dei casi i gruppi terroristi islamici hanno colpito con missioni suicide, quando in questo caso specifico vi era una via di fuga evidentemente programmata in precedenza). Tralasciamo e prendiamo per buona l'ipotesi che è al momento la più accreditata.

Anche in questo caso il modus operandi è il solito: trovare i colpevoli, stabilire chi è direttamente/indirettamente coinvolto (mandanti, complici,etc.) e distribuire le pene. Vedi? Il grigio esiste, senza finire a far discorsi che fanno apparire il codice di Hammurabi come un trattato di legislazione futuristica.

Edited by zerostail

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lol, e com'è che quando venne abbattuto l'aereo di linea carico di Olandesi sopra il confine Russia-Ucraina non ho sentito proposte di guerra/genocidio nei confronti della Russia?

Si parla di dichiarazione di guerra, quando è da dopo le torri gemelle che "Missioni di Pace" hanno stazionato nei paesi islamici, con i primi sbaraccamenti importanti solo nell'arco degli ultimi anni.

La giustizia verrà fatta quando prenderanno i colpevoli, secondo la legge francese. Continui a dire "aggratis", come se la scelta sia sempre "Siamocoglionienonfacciamoniente" o "Nukethefuckers" senza vie di mezzo. Che dire, troverò un'immagine più vivida del grigio.

Sanguigne likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ale cambia avatar e modera i toni. Siamo in una dimensione pubblica, è l'unico e l'ultimo avvertimento. Le tue idee le puoi far valere, ma non come un Grillino qualunque per favore  :asd:

Ma alla fine una cosa è vera, non si può far cambiare idea agli estremisti e agli ignoranti che scelgono di restarlo, quindi è meglio chiudere la discussione qui.

Maròk likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se ci piace vedere la gente ammazzata sotto i nostri occhi ha ragione zerostail. Ma purtroppo in tutti non è così. Questo attentato che c'è stato oggi sarà uno dei tanti in Europa. Tanto già si sa che se venissero in Italia Renzi gli darebbe un alloggio in un hotel a 5 stelle per poi dire: "Sembravano brave persone".

Ma perfavore.

ale_pazzo_7 likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma alla fine una cosa è vera, non si può far cambiare idea agli estremisti e agli ignoranti che scelgono di restarlo, quindi è meglio chiudere la discussione qui.

 

La mia vocazione educativa, per quanto io stesso non sia nemmeno lontanamente un sapiente, va comunque oltre :asd: Basta OT ora. Per parlare di Renzi c'è il topic politica e ci tengo a precisare che se gli italiani sono un popolo solidale come pochi altri non è certo colpa, o merito, dell'attuale Presidente del Consiglio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

Voi cosa ne pensate di questa gente fanatica e malata? Potrebbero arrivare in Italia?

 

Lo spero.

Haundrey and kittytee like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

edit.

 

Non è giusto ammazzare il prossimo, chiunque egli sia. Sia esso cattolico, musulmano, ebreo. Perchè dovrebbero pagare dei poveri sfigati ai quali non gliene importa una bega di Allah, nati nei paesi dove la religione di stato è l'Islam sotto i bombardamenti che osanni, Ale? 

Si chiama fare di tutta l'erba un fascio. Risparmiami di linkarti video dei maltrattamenti dei prigionieri da parte dei soldati americani per fare l'esempio più banale di sempre.

Poi un accordo Europa/America/Russia? Potrei ridere fino a domani.

C'è marcio ovunque, sono d'accordo con te su cosa meriterebbero sti quattro sciroccati religionfags, ma la violenza è contagiosa, ne genera sempre altra, sempre più aspra. Non è quella la soluzione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

edit

 

Stiamo delirando... Parlare di genocidi quando siamo appena usciti da un secolo che ne ha visti troppi mi sembra follia. Troppa gente continua a confondere i fondamentalisti con tutti i musulmani, ogni cultura è importante come le altre. 

 

Solo io sono cresciuto facendo i disegni di tutti i bambini del mondo che si tenevano per mano felici?

Sanguigne and Kolisch like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Siamo in guerra. L'isis minaccia l'occidente , potrebbe attaccare anche l'italia e se lo fará secondo voi dove colpirà? ospedali , scuole. Magari la vostra scuola o magari la mia

ale_pazzo_7 likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Prima di oggi non avrei mai pensato di poter dire questo: edit. Hanno più volte dimostrato di non saper vivere in maniera civile e in armonia con altre culture, e quello che è successo oggi è la goccia che ha fatto traboccare il mio vaso. Con persone come queste l'unico modo di trattare è l'epurazione totale e completa dalle loro città fatiscenti, dove ogni giorno i diritti umani vengono calpestati e derisi in nome di un dio che neanche esiste.

Non mi considero assolutamente una persona razzista, prima di oggi non avrei mai pensato di poter sostenere una simile linea politica, ma a sto punto dobbiamo colpirli noi prima di loro. Non voglio vivere nella paura che un terrorista faccia una strage in nome di non so cosa o non so chi.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Edited by Mìju
Fyros, Valmontino and ale_pazzo_7 like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Prima di oggi non avrei mai pensato di poter dire questo: edit. Hanno più volte dimostrato di non saper vivere in maniera civile e in armonia con altre culture, e quello che è successo oggi è la goccia che ha fatto traboccare il mio vaso. Con persone come queste l'unico modo di fargli capire una cosa è l'epurazione totale e completa dalle loro città fatiscenti, dove ogni giorno i diritti umani vengono calpestati e derisi in nome di un dio che neanche esiste.

Non mi considero assolutamente una persona razzista, prima di oggi non avrei mai pensato di poter sostenere una simile linea politica, ma a sto punto dobbiamo colpirli noi prima che loro colpiscano noi. Non voglio vivere nella paura che un terrorista faccia una strage in nome di non so cosa o non so chi.

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Trn0q0t.jpg

Farumir likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites
Prima di oggi non avrei mai pensato di poter dire questo: edit. Hanno più volte dimostrato di non saper vivere in maniera civile e in armonia con altre culture, e quello che è successo oggi è la goccia che ha fatto traboccare il mio vaso. Con persone come queste l'unico modo di trattare è l'epurazione totale e completa dalle loro città fatiscenti, dove ogni giorno i diritti umani vengono calpestati e derisi in nome di un dio che neanche esiste. Non mi considero assolutamente una persona razzista, prima di oggi non avrei mai pensato di poter sostenere una simile linea politica, ma a sto punto dobbiamo colpirli noi prima di loro. Non voglio vivere nella paura che un terrorista faccia una strage in nome di non so cosa o non so chi. Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Oddio, mi viene in mente la scena di un film "Freedom Writers" Una maestra ritira un figlio con sopra una caricatura ispirata ai tratti tipici di una particolare etnia. Guardando i suoi studenti e vedendo il loro odio per le persone diverse da loro dice:<È così che nasce un olocausto>
Sanguigne likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me infastidisce (e, in un certo senso, preoccupa) l'atteggiamento di certe persone che prima si ritengono difensori dei "diritti umani", poi vogliono rispondere alla violenza con la violenza, dimostrando di essere ancor più ottusi degli attentatori stessi.

Àlikos Resolàn and aretu like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.