Mìju

PAUSA
Eseldur in Estate

Leggete tutto prima di votare! In caso di dubbio chiedete spiegazioni.   68 members have voted

  1. 1. Cosa fare delle risorse del server?

    • Proposta dello staff
    • Reset con 15 chest liberamente utilizzabili
    • Reset senza chest
    • Nessun reset
  2. 2. Cosa fare di Jedur?

    • Proposta dello staff
    • Eliminare le città fallite
    • Lasciare solo un simbolo delle città fallite
    • Naturalizzare tutte le attuali costruzioni

Please sign in or register to vote in this poll.

202 posts in this topic

In attesa del video e relativo articolo che vi spiegherà Forgotten nella sua versione estiva, anticipiamo qui un pò di discorsi relativi al server. Al contrario degli anni passati, Eseldur si prenderà una vacanza estiva con riapertura prevista nel tardo Settembre.

 

Questi mesi verranno utilizzati per lavorare sul server, rigenerare lo staff e terminare tutti i lavori per riaprire con il server completo e definitivo. Giugno vedrà la chiusura del server con un evento nel giorno Giovedì 11 e poi il nulla. Da Luglio riprenderemo i lavori che possono anche prevedere la partecipazioni di utenti fidati in giornate o serate particolari. Attualmente si sta pensando alla creazione e\o testing del nuovo tutorial e alla sistemazione della mappa, se volete ci organizziamo per un lavoro di gruppo. Questa frase è tutta dedicata ai grandi bannati di questa era: tu che ci chiedi il perdono, se vuoi avere una qualche possibilità di rientrare a Settembre proponiti in questi mesi con tanta voglia di fare.

 

Ora parliamo di questi lavori, che vorremmo discutere con voi.

 

  • Le risorse del server:

Aspetta a commentare e leggi per bene tutto il ragionamento! In ogni caso il premio dell'evento finale verrà pagato a Settembre e deciso poco prima in base alle nuove dinamiche del server. Nel corso di questi ultimi mesi vi abbiamo accontentato aumentando le risorse di Forgondur, abbiamo lasciato liberi i blocchi degli stargate per verificare il loro funzionamento in game e soprattutto si è permesso il saccheggio di tante, troppe città fallite inondando Eserldur di troppe risorse. Il risultato è il solito, nazioni che possono campare a vita senza giocare.

 

La nostra idea sarebbe di eliminare tutte le chest e gli inventari presenti nel server salvaguardando edifici seri (ovvero, un museo che contiene quadri con risorse non si tocca, un pavimento di blocchi di diamanti si sostituisce.) permettendo ad ogni provincia di portarsi a settembre 15 chest di oggetti custom (tutto ciò che è stato prodotto dallo staff di fw). Qui sta a voi decidere come organizzarvi, i mayor possono far pagare slot ai cittadini, oppure salvare solo risorse comuni oppure fare alla comunista. Questo reset non coinvolgerà obiettivi provinciali e soldi privati, provinciali e nazionali. In teoria, la riapertura dovrebbe vedere un minimo di commercio, speriamo. <Inserisciunnick>, prima di urlare allo scandalo, questa è la nostra proposta. Parliamone.

 

Oltre a questo si potrebbe resettare come sopra dando piena libertà ai contenuti delle 15 chest.

Oppure, resettare come sopra senza dare la possibilità delle 15 chest.

Altrimenti continuiamo così ma non lamentiamoci della situazione poca dinamica in questo ambito di gioco.

 

Va da se che l'ultima parola è sempre dello staff, quindi commenti stupidi o di parte non avranno peso, motivate la vostra votazione, grazie.

  • La mappa Jedur

E' sempre stato in programma di ampliare la mappa, ma si sperava per una necessità di spazio non per puro sfizio. Detto questo, la nostra idea a riguardo sarebbe di riprendere Jedur vergine e copia\incollare le attuale strutture utili e vive nelle stesse posizioni. Quindi Spes, stazioni e villaggi più tutte le province attive. Le province fallite andrebbero a finire nel bordo mappa, che attualmente non vedete o non esiste. Questo, in teoria, ci permette di risolvere il problema degli id, far sparire tante oscenità e molti buchi che pesano sul server. Discorso molto teorico conoscendo Java e minecraft. Si potrebbe e vorrebbe rigenerare towny per eliminare alcuni bug dal database, vedasi i soliti modernisti che hanno problemi di permessi o le famose sparizioni di town o plot. Lavoro abbastanza lungo ma si potrebbe fare in gruppo con alcuni volontari. Anche qui è la nostra proposta, in alternativa possiamo:

 

-Pulire la mappa facendo sparire gli obbrobri e province fallite.

-Minimizzare la presenza di province fallite lasciando un solo simbolo rappresentativo.

-Naturalizzare tutte le attuali costruzioni.

 

  • Fortini e pvp

Una persecuzione... Visto il restyling in programma della mappa possiamo rivedere le strutture dei fortini. Ne vogliamo parlare insieme in un topic? Per il pvp.. che dire.. Ogni mese compare una moda nuova, proprio non si riesce a trovare una quadra. Ultima chiamata quindi.. usiamo questo tempo di pausa per sistemare questo discorso e non rivederlo mai più. Possiamo usare anche i tipici server temporanei per provare qualcosa di nuovo ma ripeto: ultima volta che si tocca questo discorso.

 

  • GDR e MARMB

Un sistema simpatico ma troppo oneroso da mantenere. Data la sua incerta continuità, proviamo a pensare a qualcosa di alternativo?

 

  • Gioco e divertimento per il singolo giocatore

Quel che serve al server a detta di molti è un gioco che può essere svolto anche da singoli giocatori. Avete idee da proporci?

Per quanto riguarda le quest, sono stati rilasciati due aggiornamenti con correzioni varie. Data la richiesta del nuovo tutorial e la poca partecipazione nel server abbiamo deciso di testarle e valutare i pro e contro. 

 

 

I primi due argomenti hanno il sondaggio in topic, per tutti gli altri vediamo di usare i commenti. Nel caso nascessero argomenti validi vedremo di aprire veri e propri topic nella solita sezione per discussioni costruttive.

 

Per finire facciamo il punto della situazione a un anno di distanza. Non ci aspettavamo una stagione così alternata da alti e bassi, per lo meno non nel primo anno. Siamo consapevoli delle carenze dovuto allo staff, ai problemi dovuti a causa di forza maggiore e agli impegni di tutti. Siamo anche arrivati a chiederci se ne valesse la pena e se ci fosse ancora voglia di giocare in un server simile. Abbiamo concluso che il server continuerà da Settembre senza grossi stravolgimenti, nel caso la partecipazione al game fosse altalenante o minima rivedremo le risorse fisiche della macchina e umane da dedicare al server. Ci abbiamo messo tantissimo impegno rispetto a moltissimi server italiani, con non troppi risultati. Dopo un lungo meaculpa è anche ora di ragionare sull'attuale panorama italiano di Minecraft e adeguarci.

 

 Lo staff 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per simbolo potete lasciare un edificio simbolico. Tipo torre di Ardetia(Non rotta), Palazzo inquisitorio , Eselvil andrebbe sistemata e usata come dungeon, Lephion piallone, Kushima il palazzo centrale. Volgard poteva essere usata tranquillamente come nuovo spawn o zona tutorial

Edited by CasinoR

Share this post


Link to post
Share on other sites

1) Quando capirete che il problema del commercio su minecraft è minecraft? :asd: Potete cercare di adottare tutte le soluzioni che volete, sono inutili fintanto che tutti potranno produrre tutto. E non pensate nemmeno di limitare la produzione ed il crafting in qualche modo, perché appunto non sarebbe più minecraft.

2) La vostra proposta per la mappa è interessante. Se vi aiuta anche con le mappe corrotte il mio personale suggerimento è comunque quello si di copiaincollare su mappa vergine, ma farlo anche con le città fallite (in modo più o meno esteso: es di Lephion prenderei solo il centrocittà e toglierei le mura, di kushima più o meno prenderei tutto, di Eselvil solo la parte costruita, ecc ecc) e naturalizzandole in seguito. Così unite i benefici di entrambe le soluzioni.

3) 3 mesi di pausa sono eccessivi, fidatevi.

4) sono disponibile come builder/naturalizzatore di città.

Edited by Adegheiz
kittytee likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi oppongo allo svuotamento delle chest.

Io lavoro e studio , tutto quello nelle casse è frutto del mio impegno di rinunciare a parte del mio riposo per mettere da parte risorse da donare in città.

Il ritrovarmi l'inventario vuoto per me significa la cancellazione di FW dal mio PC , senza se e senza ma.

Volete svuotare gli inventari?

Evento del tipo "Dai allo staff 15 prot 4 complete" no?

Per la mappa: con che criterio prendete le costruzioni?

Io in giro per la provincia ho costruito diversi edifici, sia per estetica sia per Gdr.

Come la mettiamo?

provaSoma_Cruz and Crona like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho votato "nessun reset" perchè non vedo come un reset potrebbe incentivare il commercio: il commercio ora prevede solo una piccola parte degli item di minecraft, ovvero quelli agricoli. I minerali, gli armamenti, libri enchantati e altro non sono opera del commercio ma del farming puro, cancellarli scatenerebbe una corsa al forgondur con relativo svuotamento di esso e altre critiche, per poi tornare alla situazione di partenza. 
Secondo me una soluzione semplice ed ovvia sarebbe quella di mettere le chest shop semplici ed immediate come una volta, dove bastava un cartello e una chest per fare commercio. Non obiettivi e item particolari. 

Ho poi votato "lasciare solo un simbolo delle città fallite" perchè non mi sembra giusto che queste vengano cancellate del tutto dalla storia. Non ho poi ben capito se questa soluzione risolverebbe del tutto i problemi di id e corruzione varia. 

Per il marmb, come già dissi ad alici tempo fa, una persona sola fa troppa fatica a mantenere tutto i sistema e se questa persona per qualche motivo non riesce più a partecipare il sistema si blocca. Passi avanti sono stati fatti con i collaboratori gdr ma questi hanno potuto influire molto poco perchè sono stati usati più che altro come scrittori.
Onestamente credo che questa iniziativa sia stata l'unica tra tutte ad avere riscosso una buona opinione tra i player e mi sembra un peccato cancellarla, piuttosto la amplierei creando un nuovo organico più ampio ed efficiente (non che cici fosse un pessimo master, anzi,  ma era da solo a decidere cosa fare. Due master aiuterebbero già di molto la situazione senza pesare troppo sui compiti dello staff).

PS: Io ritarderei lo stop a fine giugno

provaSoma_Cruz likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come Stardel, anche io parlo per il MARBM, che forse è stata una delle cose più controverse in questo anno di gioco.

Alici è e sarà sempre un grande master GdR, ma da solo non può fare certamente tutto, specialmente in alcuni periodi in cui, o per impegni o per altra roba, non ha potuto essere più reattivo che in altri periodi in cui c'era sempre.

 

Dunque, verso la metà dell'era avete deciso di nominare i collaboratori GdR. Subito sono partite consegne a tutti, e dopo pochissimo sono state applicate. Ultimamente di richieste se ne vedono poche, e con questo non voglio dire che sia colpa di Alici *al rogo al rogo*, anzi è colpa del sistema del MARBM. Giustamente ai collaboratori GdR non si è potuto dare troppo potere essendo proprio "collaboratori", quindi le soluzioni sono due: o si aumenta il potere del Collaboratore GdR, o si crea una carica intermedia tra il Master e il Collaboratore che possa a sua volta collaborare con i collaboratori GdR. 

 

Ultimamente si fanno pochi GdR, quindi l'unico modo per stimolarli è dare scenari su scenari, notizie, GdR vari da parte del MARBM, in modo tale da equilibrare l'aspetto gioco con quello del role.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non fate prima a fare una nuova era?

Quindi resettiamo la mappe e..? 

 

Per simbolo potete lasciare un edificio simbolico. Tipo torre di Ardetia(Non rotta), Palazzo inquisitorio , Eselvil andrebbe sistemata e usata come dungeon, Lephion piallone, Kushima il palazzo centrale. Volgard poteva essere usata tranquillamente come nuovo spawn o zona tutorial

 

Si potrebbero recuperare i vecchi save mensili per ripristinare le costruzioni predisastro.

 

1) Quando capirete che il problema del commercio su minecraft è minecraft? :asd: Potete cercare di adottare tutte le soluzioni che volete, sono inutili fintanto che tutti potranno produrre tutto. E non pensate nemmeno di limitare la produzione ed il crafting in qualche modo, perché appunto non sarebbe più minecraft.

3) 3 mesi di pausa sono eccessivi, fidatevi.

4) sono disponibile come builder/naturalizzatore di città.

 

 

Mi oppongo allo svuotamento delle chest.

Io lavoro e studio , tutto quello nelle casse è frutto del mio impegno di rinunciare a parte del mio riposo per mettere da parte risorse da donare in città.

Il ritrovarmi l'inventario vuoto per me significa la cancellazione di FW dal mio PC , senza se e senza ma.

Volete svuotare gli inventari?

Evento del tipo "Dai allo staff 15 prot 4 complete" no?

 

 

 

Ho votato "nessun reset" perchè non vedo come un reset potrebbe incentivare il commercio: il commercio ora prevede solo una piccola parte degli item di minecraft, ovvero quelli agricoli. I minerali, gli armamenti, libri enchantati e altro non sono opera del commercio ma del farming puro, cancellarli scatenerebbe una corsa al forgondur con relativo svuotamento di esso e altre critiche, per poi tornare alla situazione di partenza. 

Secondo me una soluzione semplice ed ovvia sarebbe quella di mettere le chest shop semplici ed immediate come una volta, dove bastava un cartello e una chest per fare commercio. Non obiettivi e item strani. 

Per il marmb, come già dissi ad alici tempo fa, una persona sola fa troppa fatica a mantenere tutto i sistema e se questa persona per qualche motivo non riesce più a partecipare il sistema si blocca. Passi avanti sono stati fatti con i collaboratori gdr ma questi hanno potuto influire molto poco perchè sono stati usati più che altro come scrittori.

Onestamente credo che questa iniziativa sia stata l'unica tra tutte ad avere riscosso una buona opinione tra i player e mi sembra un peccato cancellarla, piuttosto la amplierei creando un nuovo organico più ampio ed efficiente (non che cici fosse un pessimo master, anzi,  ma era da solo a decidere cosa fare. Due master aiuterebbero già di molto la situazione senza pesare troppo sui compiti dello staff)

 

Per quanto riguarda il reset degli inventari. Con la nostra proposta non si perderebbe tutto ma capisco l'antipatia della situazione. Ora però ragioniamo un attimo sulla situazione. Ci sono province che hanno fondato con zero sforzo e tutt'ora ci campano. Vedasi Alandir stessa che ha fondato con i residui di altre città\giocatori. Lasciando tutto così come ora vedremo continue fondazioni di progetti che moriranno in due mesi? Ma siamo sicuri che questo giovi al sistema? Un altro problema è l'endgame. Ovvero dare premi sempre più grossi visto che quelli iniziali non fanno più ne caldo e ne freddo.

Mettiamo che a inizio era tutti partono solo con i soldi.. non si ha voglia di farmare? di minare? Benissimo gli zenar avranno un minimo di utilizzo. Adegheiz dice bene che questo è minecraft.. e noi con il passare del tempo togliamo tutta quella parte di gioco vanilla. Per alcuni minare è una noia, vi si comprende ma ora che manco quello serve più la gente non logga e ci si lamenta del numerino. Vogliamo un server in cui si logghi una volta a settimana per chiaccherare in chat? Va benissimo.. ma non lamentiamoci se è fermo e noioso. Praticamente tutti odiano le scadenze dei cibi eppure per molte occasioni vi fa giocare per necessità, ma guarda un pò.

Siamo sinceramente stanchi del tizio di turno che compare dopo tre mesi per fare il tipico topic di modifiche necessarie. Non si può pretendere che lo staff ogni giorno faccia un eventone per animare continuamente il server e che si dia sempre la possibilità di campare sui propri allori. Teniamoci il server così.. ma a cosa servono gli obiettivi provinciali se tutto hanno tutto? Cosa servono gli shop? Al primo evento di settembre regaliamo una mappa privata su cui giocare perchè altri premi non bastano? Non è tanto un discorso di "ora vi togliamo tutto così siete costretti a giocareh!11!" ma facciamo pulizia e ridiamo i premi con le pinze, rivalutiamo i fallimenti delle province e ripensiamo le risorse su Forgondur.

 

Konrad è vero che il server non dev'essere un lavoro.. ma stai loggando? Ne hai il bisogno di loggare? L'evento dai 15 prot allo staff andrebbe fatto con tutti i materiali.. forse non hai idea dei possedimenti di alcuni nel server  :asdasd:

2) La vostra proposta per la mappa è interessante. Se vi aiuta anche con le mappe corrotte il mio personale suggerimento è comunque quello si di copiaincollare su mappa vergine, ma farlo anche con le città fallite (in modo più o meno esteso: es di Lephion prenderei solo il centrocittà e toglierei le mura, di kushima più o meno prenderei tutto, di Eselvil solo la parte costruita, ecc ecc) e naturalizzandole in seguito. Così unite i benefici di entrambe le soluzioni.

L'intenzione sarebbe anche di liberare province occupate per fare un ulteriore territorio da semplice visita o eventi\dungeon.

 

Io in giro per la provincia ho costruito diversi edifici, sia per estetica sia per Gdr.

Come la mettiamo?

 

Elenca che guardiamo cosa fare. Se non sono semplici farm o roba buttata li possiamo copiarle.

 

 

Infine ho votato "lasciare solo un simbolo delle città fallite" perchè non mi sembra giusto che queste vengano cancellate del tutto dalla storia. Non ho poi ben capito se questa soluzione risolverebbe del tutto i problemi di id e corruzione varia. 

 

In teoria, ripeto in teoria, una nuova mappa vuol dire nuovi id che sarebbero quelli che avete in locale. Quindi possiamo caricare mappe esterne e non avere più il timore di problemi futuri. Attualmente su Eseldur stiamo forzando gli id che vogliamo noi per far funzionare tutto e non quelli che forge vorrebbe.

 

 

 

3) 3 mesi di pausa sono eccessivi, fidatevi.

 

Ne abbiamo tanto tanto bisogno. In ogni caso ci saranno altri server aperti a tenervi compagnia. Poi come nel tuo caso, avrai serata di lavoro con noi sulla mappa se sarai disponibile.

torrazzo likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi oppongo allo svuotamento delle chest.

Io lavoro e studio , tutto quello nelle casse è frutto del mio impegno di rinunciare a parte del mio riposo per mettere da parte risorse da donare in città.

Il ritrovarmi l'inventario vuoto per me significa la cancellazione di FW dal mio PC , senza se e senza ma.

L'ultima cosa da fare ad un giocatore di minecraft è resettargli gli inventari. L'ULTIMA!

No, seriamente, quanti giocatori credete che leggeranno questo topic tra i vari che stanno giusto sul server? Ed ora immaginate che si vedano resettare tutto il loro lavoro da un giorno all'altro. Non sentite già la puzza di bruciato derivante dall'incendio del flame, dei seguenti ragequit o ban? Sarebbe la morte definitiva del server, ve lo dico io.

 

Io so benissimo che voi staffer state facendo questo in buona fede, ma dovete anche calcolare che qui ci giocano anche dei ragazzini con una sfera emotiva ancora non ben definita che potrebbero prendere molto male le vostre decisioni. Quindi credo che non avreste nemmeno dovuto accennare al reset degli inventari :asd:

Vedasi Alandir stessa che ha fondato con i residui di altre città\giocatori.

Ma cosa stai dicendo? Una buona parte dei soldi ce l'abbiamo messa io e livid partendo da zero. Che poi Ale e Giamma avessero dei soldi già di loro è un altro discorso. E poi s'è visto con che velocità abbiamo fondato. Abbiamo farmato come bestie per quasi un mese, non metterci in mezzo come i dupper di turno, plox.

Edited by Soma_Cruz
Àlikos Resolàn and MayuriK like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

anchio come altri voto nessun reset per i motivi citati da adegheiz e stardel, per le città fallite lasciare solo un simbolo. Per quanto riguarda i fortini posso solo dire che non è divertente fare conquiste se il difensore non si presenta perchè il tutto si riduce in "stai al pc 45 minuti a fissare lo schermo senza far niente", inoltre la maggior parte dei fortini sono costruiti senza avere in mente il pvp. Per risolvere il secondo problema basterebbe inserire all'interno del fortino un cartello con tp ad un'arena che sarebbe dove si svolge il vero e proprio combattimento, si potrebbe anche mettere no pvp nel fortino stesso e lasciarlo solo nell'arena. Per il primo punto non so, ci sarebbe da inventarsi un nuovo metodo. 

Il marmb come detto da stardel è una delle poche cose che davvero piacevano a tutti quindi è davvero un peccato se verrà rimosso ma posso capire il perchè.

Una domanda, cosa succederà alle varie costruzioni eremitiche?

 

p.s. visto che si è deciso di prendersi una pausa consiglio di non rimandare ciò ma anzi di anticiparlo perchè sapere che a breve tutto si fermerà per 3 mesi fa passare un po la voglia di loggare o di portare avanti progetti, io in primis penso che ora loggherò molto meno fino alla riapertura

Edited by fioz

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lasciando tutto così come ora vedremo continue fondazioni di progetti che moriranno in due mesi? Ma siamo sicuri che questo giovi al sistema? Un altro problema è l'endgame. 

Una soluzione a questo problema è il solito discorso "maggior costo alla fondazione, meno al mantenimento" così si incentiva la creazione di poche città grandi piuttosto che tante città piccole e precarie, ma questo forse è OT.

MayuriK likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Io so benissimo che voi staffer state facendo questo in buona fede, ma dovete anche calcolare che qui ci giocano anche dei ragazzini con una sfera emotiva ancora non ben definita che potrebbero prendere molto male le vostre decisioni. Quindi credo che non avreste nemmeno dovuto accennare al reset degli inventari :asd:

 

Susu che di proposte se ne fanno sempre tante e spesso insensate, ora tocca a noi  :fiore:

 

 

 

Una domanda, cosa succederà alle varie costruzioni eremitiche?

 

Elencale e vediamo insieme cosa fare.

 

 

Una soluzione a questo problema è il solito discorso "maggior costo alla fondazione, meno al mantenimento" così si incentiva la creazione di poche città grandi piuttosto che tante città piccole e precarie, ma questo forse è OT.

 

 

Un basso mantenimento vuol dire dare la possibilità di campare senza fatica. Solo io mi sono accorto che da quando abbiamo abbassato il mantenimento sono diminuiti i login?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io loggo quando ho tempo.

E si , ogni volta io ho sempre da fare.

Ti rigiro la domanda: siete sicuri di volere un server di minecraft come eseldur o no?

Non ho idea della ricchezza di certa gente?

Aumenta la richiesta.

Introducete nuovi obiettivi, o rendeteli più costosi.

Il server ha oramai un anno , è più che normale che la quantità di gente ricca superi abbondantemente i poveri , che dovrebbero essere nuovi utenti .

Ma a questo proposito: dove sono tali nuovi utenti?

Che è questo il nostro vero problema.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Reset item:

E' da un bel po' che non gioco seriamente, quindi non vorrei dare giudizi troppo lontani dalla realtà per quanto riguarda il reset item: Penso che come soluzione sia un po' drastica, e che alla fine si finisca come ha detto stardel, cioè subito dopo tutti vanno a minare e farmare a manetta, svuotando forgondur finchè la situazione non è tornata "alla normalità" cioè tutti hanno nuovamente tutto.

 

Sempre come ha detto stardel penso che una delle cose migliori sia rendere accessibili le chest per il commercio a tutti, eremiti inclusi (magari con qualche limitazione per quest'ultimi), con un semplice crafting (es: chest+libro), questo sì che incentiverebbe mercati, anche in wild, in giro per la mappa e in città (come nelle ere precendenti, in particolare nella terza, dove la gente apriva shop anche a "modi catena" in varie città del server e c'erano grossi mercati dove la gente andava a comprare, come Bop).

 

Città fallite:

- Per la storia delle città fallite invece non ho ben capito: cosa intendete con naturalizzazione? Renderle delle rovine? Perchè in quel caso ci potrebbe anche stare.

- Lasciare solamente l'edificio centrale secondo me rovinerebbe alcuni contesti in cui è bella la città nel suo insieme.

- La storia invece di spostare le città mi sembra un po' esagerata, e si rischiano pasticci: bisogna anche contare che le città si sono insediate in alcune provincie e si sono sviluppate su esse, ad esempio creando villagetti intorno etc, copiare le città (magari sbagliando e tagliando alcuni pezzi sotterranei che lo staff non sa esserci) potrebbe andare bene solo se fosse copiata la provincia per intero, ma non mi sembra una buona soluzione onestamente. :asd:

Per non contare che ci sono anche alcuni edifici eremitici belli per cui vale lo stesso discorso (es: avamposto nella giungla, sta bene lì ed è fatto per quel territorio, senza non avrebbe senso, idem castello di alici)

 

A questo punto consiglio semplicemente di ingrandire la mappa per eventuali nuove fondazioni, ma dubito che c'è ne saranno, e contate il fatto che di province libere ancora c'è ne sono.

Per tutti gli altri edifici eremitici obrobi: va bene levarli. Ma va fatto con criterio.

 

Altro:

Per il resto ok.

Share this post


Link to post
Share on other sites
 

Ti rigiro la domanda: siete sicuri di volere un server di minecraft come eseldur o no?
 

 

Il server si le problematiche che crea costantemente no.

 

 

Non ho idea della ricchezza di certa gente?
Aumenta la richiesta.

 

La richiesta di cosa? Abbiamo dovuto abbassare il mantenimento sotto richiesta perchè era troppo pesante. 

 

 

Introducete nuovi obiettivi, o rendeteli più costosi.
 

 

Non vanno a colpire il singolo giocatore e non cambierebbe molto.

 

 


Ma a questo proposito: dove sono tali nuovi utenti?

Che è questo il nostro vero problema.

 

 

Ne entrano in media 2\3 al giorno ma o non vengono considerati o scappano. Per agevolarvi stiamo parlando e provando a sistemare il discorso dei doppi account.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 Solo io mi sono accorto che da quando abbiamo abbassato il mantenimento sono diminuiti i login?

A mio parere è solo un caso. Non credo che, proprio a causa di questo, molti utenti abbiano perso interesse. Il fatto è che, sebbene vengano costantemente aggiunte nuove cose ad un server, a lungo andare Minecraft stanca. Ma credo valga anche per molti altri giochi. E bisogna calcolare anche il fatto che la gente abbia anche altro da fare. C'è chi studia, chi lavora o ne cerca... sono molti i fattori che portano ad una diminuzione di affluenza al server. Il punto è: la colpa è del server? Diciamo che ne ha per un 20%

 

Ora tu dirai: "eh ql srebeh qst vntipeccento!?" Credo principalmente l'assenteismo dello staff, il libro delle quest bloccato al mero utilizzo di "gib quori/smradi e piggh u premio" da che si è detto da mesi che sarebbero state implementate delle quest. Io dico, andando in ordine, sei staffer e non hai voglia/tempo di stare sul server per dare assistenza almeno ai nuovi che, porca di quella *, scappano appunto perché non aiutati da chi di dovere perché non presenti per larghe fasce di orario? Ma mettervi d'accordo tra di voi per tenervi legati ad una fascia oraria che permetta di avere sempre a disposizione uno staffer? 

Poi, del secondo punto... Migia mio bello, ci stai lavorando da solo alle quest? Lo stai facendo in segreto da tutti? No perché un sondaggino ogni tanto potresti farlo, chiedere suggerimenti a qualcuno su come bilanciare qualcosa...

 

Il fatto è che voi staffer approcciate male certi quesiti: o siete troppo dispersivi chiedendo "ceh volet k jettiam int'allu server?" oppure date due/tre opzioni molto ristrette che portano l'utente medio a preferire di non dare affatto una risposta.

 

Servirebbe un po' di elasticità, tutto qui.

Ah, metto le mani avanti per chi potrebbe essere privo di senso dell'umorismo: Le frasi di dialogo sono scritte così per smorzare la cosa e renderla un po' meno seriosa. Sia mai che qualcuno si offenda...

Zoot1337Beta and MayuriK like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Votato la linea del Partito per le considerazioni del Compagno Adegheiz.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io non vorrei esprimermi troppo dato che ultimamente sono sempre a lavorare su Forgotten Jet, quindi purtroppo non ho più giocato su Eseldur.

Comunque perfino io mi sono accorto che da quando fare zenar è diventato facile, Eseldur si è spenta sempre di più

Share this post


Link to post
Share on other sites
 

A mio parere è solo un caso. Non credo che, proprio a causa di questo, molti utenti abbiano perso interesse. Il fatto è che, sebbene vengano costantemente aggiunte nuove cose ad un server, a lungo andare Minecraft stanca. Ma credo valga anche per molti altri giochi. E bisogna calcolare anche il fatto che la gente abbia anche altro da fare. C'è chi studia, chi lavora o ne cerca... sono molti i fattori che portano ad una diminuzione di affluenza al server. Il punto è: la colpa è del server? Diciamo che ne ha per un 20%

 

Ora tu dirai: "eh ql srebeh qst vntipeccento!?" Credo principalmente l'assenteismo dello staff, il libro delle quest bloccato al mero utilizzo di "gib quori/smradi e piggh u premio" da che si è detto da mesi che sarebbero state implementate delle quest. Io dico, andando in ordine, sei staffer e non hai voglia/tempo di stare sul server per dare assistenza almeno ai nuovi che, porca di quella *, scappano appunto perché non aiutati da chi di dovere perché non presenti per larghe fasce di orario? Ma mettervi d'accordo tra di voi per tenervi legati ad una fascia oraria che permetta di avere sempre a disposizione uno staffer? 

Poi, del secondo punto... Migia mio bello, ci stai lavorando da solo alle quest? Lo stai facendo in segreto da tutti? No perché un sondaggino ogni tanto potresti farlo, chiedere suggerimenti a qualcuno su come bilanciare qualcosa...

 

Il fatto è che voi staffer approcciate male certi quesiti: o siete troppo dispersivi chiedendo "ceh volet k jettiam int'allu server?" oppure date due/tre opzioni molto ristrette che portano l'utente medio a preferire di non dare affatto una risposta.

 

Servirebbe un po' di elasticità, tutto qui.

Ah, metto le mani avanti per chi potrebbe essere privo di senso dell'umorismo: Le frasi di dialogo sono scritte così per smorzare la cosa e renderla un po' meno seriosa. Sia mai che qualcuno si offenda...

 

Diciamo che sono coincidenze e va bene. Ok il server stanca, come ogni qualsiasi gioco.. spiegami perchè più il tempo passa e più si richiede una presenza costante dagli staffer di turno ma non si può chiedere di più dagli utenti. Dici bene, organizzatevi con gli orari ma ci sono sempre problemi in questo server. Vedi anche te come siamo messi, manco sono riuscito a giocare la serata a settimana. Secondo te l'ho fatto per mancanza di voglia o per mancanza di tempo libero? Stesso discorso per altri, che ci sono ma lavorano su altro.

 

Si ci sto lavorando da solo, tranne per alcune sezioni che fanno altri e devo aggiungere. Ma vuoi una testata?  :wall:  Questo cos'è? Puoi dire che sono ritardatario nelle consegne ma non che faccia tutto di nascosto, in realtà sto ancora aspettando proposte mentre aspetto i testi per completarlo.

 

 

 

Il fatto è che voi staffer approcciate male certi quesiti: o siete troppo dispersivi chiedendo "ceh volet k jettiam int'allu server?" oppure date due/tre opzioni molto ristrette che portano l'utente medio a preferire di non dare affatto una risposta.

 

Penso di aver capito male.. in caso contrario guarda tutte le richieste\proposte fatte in questo anno. Ci sarà un motivo se si vuole dare un limite alle scelte. Che poi sono sondaggi si ma ne stiamo parlando qui.

 

 

Io non vorrei esprimermi troppo dato che ultimamente sono sempre a lavorare su Forgotten Jet, quindi purtroppo non ho più giocato su Eseldur.

Comunque perfino io mi sono accorto che da quando fare zenar è diventato facile, Eseldur si è spenta sempre di più

 

 

E' un dato di fatto  :u_u:  Voi come provincia siete passati dal rischio fallimento economico al essere sistemai per mesi  :asdasd:

Share this post


Link to post
Share on other sites


Servirebbe un po' di elasticità, tutto qui.

 

Inb4 nuove assunzioni nello staff.

 

1149475_luffy_thumb_big.jpg

 

Tornando IT, così a naso il reset degli inventari mi par un gioco che non vale la candela. Ammenochè... non si stia facendo anche perchè ci sono ancora materiali sdoppiati in giro. In quel caso avrebbe più senso, ma sarebbe comunque controverso (e l'intento andrebbe dichiarato per trasparenza). 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Due cose per rispondere in generale:

Il commercio sui server di questo circuito l'ho visto solo durante la terza era, quando c'erano le chestshop, non c'era la moneta fisica, c'era il Mercato Internazionale e i soldi li ottenevano solo le città direttamente (senza zenarjan) ed i cittadini non potevano coniare ma avevano una certa somma di monete al login.

Il metodo funzionava perché lo scambio era rapido, sicuro ed immediato, l'inflazione era moooolto lenta ad aumentare, le città potevano facilmente ridistribuire la ricchezza pagando lavoro ai propri cittadini o diminuire l'inflazione trattenendo soldi all'interno dei loro conti. È stata l'unica economia che ho visto funzionare.

Attualmente gli ostacoli più grossi al commercio sono la moneta fisica e l'impossibilità per tutti di fare i chestshop. Il problema della moneta più che altro è dovuto al fatto che non hai disponibilità immediata di denaro (per intenderci, se io vedessi un chestshop con qualcosa che mi interessa dovrei prima andare alla più vicina enderchest, prendere i soldi e poi tornare allo shop, che è una gran rottura di scatole) e soprattutto rende il commercio poco sicuro. Se si dovessero togliere le due cose (basterebbe tornare ai chestshop "classici" per risolvere entrambe le questioni), il commercio verrebbe sicuramente aiutato molto, e magari si smetterebbe di preferire il baratto.

Passando alla questione quest:

Io ebbi modo di creare diversi dungeon su un altro server sfruttando una mod chiamata custom NPC per creare le quest.

Sfruttando la mod per le quest del server e attraverso un piccolo plugin personalizzato e l'inserimento di alcuni semplici oggetti e blocchi nel server, dovrei poter creare qualcosa di simile se mi date qualche giorno d'estate ed i permessi su mcedit.

Questi dungeon piacquero molto ai tempi, per cui se sei interessato possiamo parlarne privatamente e posso fornirti più dettagli.

Edited by Adegheiz
MayuriK and provaSoma_Cruz like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

E' un dato di fatto  :u_u:  Voi come provincia siete passati dal rischio fallimento economico al essere sistemai per mesi  :asdasd:

 

 

Ehi ehi, noi dalla fondazione siamo sempre stati a rischio fallimento, ma non lo siamo mai stati davvero, abbiamo molti assi nella manica e siamo sempre stati tranquilli ahahah  /fine OT

Mìju likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Inb4 nuove assunzioni nello staff.

 

1149475_luffy_thumb_big.jpg

 

Tornando IT, così a naso il reset degli inventari mi par un gioco che non vale la candela. Ammenochè... non si stia facendo anche perchè ci sono ancora materiali sdoppiati in giro. In quel caso avrebbe più senso, ma sarebbe comunque controverso (e l'intento andrebbe dichiarato per trasparenza). 

 

In teoria abbiamo tolto anche più del dovuto ma non esistono certezze. Si toglierebbe il dubbio sicuramente ma non lo si fa per questo.

 

 

Due cose per rispondere in generale:

Il commercio sui server di questo circuito l'ho visto solo durante la terza era, quando c'erano le chestshop, non c'era la moneta fisica, c'era il Mercato Internazionale e i soldi li ottenevano solo le città direttamente (senza zenarjan) ed i cittadini non potevano coniare ma avevano una certa somma di monete al login.

Il metodo funzionava perché lo scambio era rapido, sicuro ed immediato, l'inflazione era moooolto lenta ad aumentare, le città potevano facilmente ridistribuire la ricchezza pagando lavoro ai propri cittadini o diminuire l'inflazione trattenendo soldi all'interno dei loro conti. È stata l'unica economia che ho visto funzionare.

Attualmente gli ostacoli più grossi al commercio sono la moneta fisica e l'impossibilità per tutti di fare i chestshop. Il problema della moneta più che altro è dovuto al fatto che non hai disponibilità immediata di denaro (per intenderci, se io vedessi un chestshop con qualcosa che mi interessa dovrei prima andare alla più vicina enderchest, prendere i soldi e poi tornare allo shop, che è una gran rottura di scatole) e soprattutto rende il commercio poco sicuro. Se si dovessero togliere le due cose (basterebbe tornare ai chestshop "classici" per risolvere entrambe le questioni), il commercio verrebbe sicuramente aiutato molto, e magari si smetterebbe di preferire il baratto.

Passando alla questione quest:

Io ebbi modo di creare diversi dungeon su un altro server sfruttando una mod chiamata custom NPC per creare le quest.

Sfruttando la mod per le quest del server e attraverso un piccolo plugin personalizzato e l'inserimento di alcuni semplici oggetti e blocchi nel server, dovrei poter creare qualcosa di simile se mi date qualche giorno d'estate ed i permessi su mcedit.

Questi dungeon piacquero molto ai tempi, per cui se sei interessato possiamo parlarne privatamente e posso fornirti più dettagli.

 

In realtà l unico pro di quell'economia era obbligare le città a prendere nuovi cittadini per fare cassa. Ci abbiamo pensato ma sarebbe una grande forzatura. Si potrebbe anche rifare un sistema simile..

La moneta fisica.. se hai l obiettivo prendi i soldi in città, tempo 2 minuti? Di shop ce ne sono molti nel server ma vengono usati poco da proprietari e clienti per mancanza di necessità. Tll era in certe forme più difficile, minerali più difficili da minare, incantesimi da 50 livelli e così via.. L'opposto di quel che si è chiesto in questa era insomma. Pensaci bene, ma siamo proprio sicuri che siano le monete a dar il problema e non la possibilità di avere tutto subito con poca fatica?

 

Per le quest proponi, ma meglio evitare altre mod a meno di sistemare l'attuale mappa.

torrazzo likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il problema del sistema economico terza era style applicato alla quinta era semplicemente la mole di doppi account. Un conto era impegnarsi a procurarsi nuovi player quando il doppio account era un lusso precluso ai più, un altro è fare soldi facili loggando i molti doppi a cui ad inizio era molti avevano accesso.

Considerando gli ultimi sviluppi in materia di regolamentazione sui doppi diventa giá più fattibile, per quanto ovviamente qualcuno riuscirebbe comunque a loggare i suoi doppi in barba ai controlli e a farsi i big money.

Edited by zerostail

Share this post


Link to post
Share on other sites

spiegami perchè più il tempo passa e più si richiede una presenza costante dagli staffer di turno ma non si può chiedere di più dagli utenti.

Beh, gli staffer servono. Non mi pare ci siano spiegazioni da dare. Gli utenti entrano nel server per giocare e farsi gli affari propri, mica per sostituirvi. Che poi, se qualche anima pia se ne esce e spiega cosa fare e dove andare per iniziare a giocare dovrebbe essere un'eccezione.

Ma vuoi una testata?  :wall:  Questo cos'è? 

in realtà sto ancora aspettando proposte mentre aspetto i testi per completarlo.

Mostrare il titolo di un film non è come mostrare il trailer. Credo che dovresti selezionare un gruppo di utenti di cui ti potresti fidare e apiopparli una quest. Poi starà a te se tenerla così o bilanciarla comparandola alle altre.

Àlikos Resolàn likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.