Àlikos Resolàn

Eseldur 2.0
E' giunta l'ora, qualche indicazione per la riapertura

1 risposta in questa discussione

Open.png

 

3oOdBB9.png

WHITELIST SUPPORTO TICKET TEAMSPEAK


 

Salve Forgotten Players,

ci siamo, dopo tanto tempo, un'Estate intera a dirla tutta, Eseldur torna online, lo fa con la volontà di crescere, di tornare ad essere un faro per i Server Towny e per il Gioco di Ruolo in generale, lo fa con uno Staff rinnovato e rinvigorito, che ancora non ha smesso di espandersi, lo fa con la volontà di rischiare, rivoluzionando tutto il sistema di combattimento, affiancando i fortini a un King of The Hill ancora tutto da testare e da costruire, insieme, lo fa cercando di ridare l'influenza e la centralità che merita al Gioco di Ruolo, lo fa muovendo i primi timidi passi nella costruzione di Quest strutturate, lo fa più in piccolo, è vero, ma con un focus e una copertura generale sugli utenti che ha lo scopo di essere molto maggiore rispetto al recente passato. Oggi non sono comunque qui per filosofeggiare come mio solito, sono qui, siamo qui, il nostro Staff è qui, al vostro servizio, pertanto ecco un paio di cose che dovreste sapere per questa ormai imminente riapertura:

  • Il Server, con la riapertura, avrà un PvP completamente rivoluzionato. Sulla base di discussioni e consigli che durano da un mesetto buono, prima sui problemi precedenti alla chiusura poi sulla riforma, radicale, proposta da Aris e avvallata da parecchi di voi, vi abbiamo approntato, molto semplicemente, ciò che volevate. Una volta che accederete tutti gli incantamenti maggiori di Protezione I e Affilatezza I non saranno più accessibili o creabili (tutte le vostre armature rimarranno, ma non appena le userete, in qualche modo, verranno convertite a questi valori, così come le spade), gli incantamenti Contraccolpo e Spinta, di spada ed arco, saranno stati rimossi, come anche il Fuoco. Tutte le pozioni di rigenerazione, di forza, di avvelenamento (meno l'avvelenamento I corto) e lentezza (meno la lentezza I corta) saranno eliminate e intoccabili per voi.
  • L'implementazione del King of The Hill è riuscita. Alle coordinate -776 -656 sarà attiva la prima Arena KoTH settata secondo i risultati dei sondaggi di Agosto ma senza, ancora (arriverà prestissimo), la possibilità di subentrare a un conquistatore buttato fuori dall'area senza dover uscire e rientrare (per un paio di giorni dovrete uscire e rientrare per ristartare la conquista). Il KoTH unico darà qualche buon premio per il momento, ma a noi interessano sopratutto i vostri Feedback sull'arena, sui minutaggi, sul plugin, così con estrema rapidità già da domani cominciamo l'affinazione, fino alla perfezione, di questo sistema. I fortini saranno, ovviamente, attivi anch'essi, e completamente rivisti.
  • Alla riapertura avrete, aimhè, e faccio mea culpa, solo due Set completi di Quest, i primi di una lunga serie, titolati Farming e Commerciante, liberi e già fruibili. Con il cambio di PvP stiamo già lavorando ai nuovi set PvP e PvE e miriamo ad aggiornare il vostro questbook con una frequenza settimanale, ma sopratutto anche col vostro aiuto, che si sa, per originalità e fantasia ci battete tutti.
  • Il Server potrebbe avere qualche riavvio nel corso della serata, ma stiamo lavorando per evitarli, a meno di gravi problemi o segnalazioni da parte vostra. Rimanete sintonizzati, per le 21 arriveranno indizi sull'evento di apertura, e poco prima delle 22 avrete il vincitore del Giveaway di Fallout 4.

Ho poco tempo, volevo riuscire a scrivere questo topic bene, ma ho finito di preparare tutto, con l'aiuto degli altri, giusto venti minuti fa. Se avete domande, proposte o problemi scrivete pure in calce, o contattateci, senza remore, sul nostro TeamSpeak.

 

Grazie in anticipo a chi, ancora una volta, sceglierà di giocare con noi, voi siete la nostra forza più grande, la nostra motivazione più grande.

 

In fede,

Lo Staff di Forgotten Eseldur.

Piace a Maròk, Stardel, Geko e 8 altri

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.