Diego30090

[Rivoluzione] Provincia di Skerak

[rivoluzione] provincia di Skerak   14 voti

  1. 1. Cambio di governo

    • nuovo governo
    • mantenere l'attuale governo

Si prega di accedere o registrarsi per votare a questo sondaggio.

40 risposte in questa discussione

Capitolo 1: un nuovo inizio

 

Dopo aver raziato gli averi di Actes, la famiglia Sipan Tèr cercò di insabbiare la faccenda ma inutilmente, le voci dell'accaduto si erano già espanse per tutta Eseldur, ma non si sapeva ancora dove fosse finito Actes.

Le milizie rivoluzionarie si erano messe all'opera sin dal giorno seguente per trovare il loro mentore.

Actes venne rinvenuto il terzo giorno privo di sensi nella sua abitazione, il corpo era in condizioni pessime, con molteplici ferite profonde riportate sul suo corpo per mano delle milizie della famiglia Sipan Tèr.

Actes venne ricoverato nell'ospedale più vicino dai suoi più fedeli collaboratori.

Ad Actes vennero somministrate le cure più adeguate e al risveglio gli vennero spiegati gli avvenimenti accaduti fino ad allora.

Durante il periodo di ricovero Actes dette ordini alle sue milizie in modo da avere il maggior numero di sostenitori e demonizzando il modo di fare della famiglia Sipan Tèr.

Dopo 1 mese Actes venne dimesso dall'ospedale.

Le milizie sapevano cosa aspettava loro da quel momento, una serie di eventi che non si erano mai visti prima nella repubblica skeraka che puntava a riportare un ordine che non si vedeva da molti anni.

"Il Canto Della Rivolta"

 

 

Capitolo 2: organizzazione delle milizie

 

Le milizie, nel passare di quel mese erano triplicate per via di una forte propaganda politica contro il regime tirannico appena creato.

I raid da parte dell'armata rivoluzionaria erano frequentissime per l'ottenimento di materiale utile per affrontare l'armata del regime.

I nobili, impreparati da questi eventi fuggirono nelle altre nazioni  per evitare di esser vittima di battaglie sanguinolente e per non minare il prestigio che le famiglie avevano ottenuto nelle guerre precedenti.

Questi eventi erano previsti da Actes, i rivoluzionari agivano secondo uno scopo preciso per un fine comune, il ribaltamento del regime.

Actes aveva inoltre sviluppato una rete di agenti infiltrati all'interno del regime, di cui la maggior parte facevano parte delle milizie e dei funzionari pubblici.

Actes poteva controllare la città sul palmo di una mano, aveva il potere per rovesciare il governo.

 

 

Capitolo 3: missiva

 

Alla famiglia Sipan Tèr venne recapitata una lettera firmata da Actes Zamputor:

<<Io,Actes Zamputor,

vi ordino di abbandonare il potere a Skerak seduta stante e di cedere a noi la nazione.

Noi dell'armata rivoluzionaria vi diamo massimo una settimana per rispondere alla missiva, o ne pagherete le conseguenze>>

 

 

 

GDROFF:questo è il gdr per dare inizio alla rivoluzione e rovesciare il governo e diventare il sindaco di skerak(e capo della nazione).

 

città coinvolte:

fNgPNo4.png

nazione coinvolta:

9tekuSg.png

cittadini:

dViic4D.pngn9dGejB.png

Modificato da Diego30090
Piace a Geko, Stardel e fioz

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Harlem Sipan Ter prese la lettera di Actes Zamputor e la usò come fazzoletto per il naso.

 

Poi si rivolse al generale dell'esercito di famiglia << Trova tutti quanti e impala le loro teste>>.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Capitolo 4: infiltrati

Tra le guardie del corpo di Harlem Sipan Tèr, Actes aveva una tra le sue più insospettabili spie.

Grazie a lui l'armata rivoluzionaria riuscì a trafugare documenti della più vitale importanza per portare a compimento l'opera in corso.

Actes venne così a sapere del fatto che la lettera venne usata come fazzoletto.

Actes, non fu sconvolto da ciò che era accaduto anzi, si sentì più soddisfatto che mai, per il semplice fatto che Harlem non fosse a conoscenza delle sue vere probabilità di vittoria.

Actes nel giro di 2 giorni spedì un'altra lettera ad Harlem:

<<sappiamo cosa hai fatto alla missiva, lo ripeto un'altra volta:

abbandona il potere e cedilo all'armata rivoluzionaria, o ne pagherai le conseguenze, hai 5 giorni per rispondere>>.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Capitolo 4: infiltrati

Tra le guardie del corpo di Harlem Sipan Tèr, Actes aveva una tra le sue più insospettabili spie.

Grazie a lui l'armata rivoluzionaria riuscì a trafugare documenti della più vitale importanza per portare a compimento l'opera in corso.

Actes venne così a sapere del fatto che la lettera venne usata come fazzoletto.

Actes, non fu sconvolto da ciò che era accaduto anzi, si sentì più soddisfatto che mai, per il semplice fatto che Harlem non fosse a conoscenza delle sue vere probabilità di vittoria.

Actes nel giro di 2 giorni spedì un'altra lettera ad Harlem:

<<sappiamo cosa hai fatto alla missiva, lo ripeto un'altra volta:

abbandona il potere e cedilo all'armata rivoluzionaria, o ne pagherai le conseguenze, hai 5 giorni per rispondere>>.

 

Letta l'ennesima missiva, Halrem fece spalluccia e si pulì il sedere con il pezzo di carta.

 

Il granchio mangiato la sera prima gli causò una diarrea piuttosto sgradevole, inoltre il pezzo di carta era piuttosto ruvido al tatto. La giornata non era iniziata bene e l'unico modo per far tornare il sorriso al Re dei Mari era vedere altre teste di nemici politici sulla picca del boia.

Modificato da Sìpan Tèr

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

In città il clima era teso, le poche lanterne accese intorno ai palazzi governativi, laceravano a stento l'oscurità, a passo svelto Jostur prese sotto il braccio l'amico e disse "andiamo allla città vecchia".

Mezz'ora più tardi erano seduti nella locanda del porto, parole gridate rimbombavano improvvise tra un tavolo e l'altro ....

"Ha fatto la fine che merita quell'incapace!"  .... "E' solo un tiranno arrogante e brutale!",  ...

per poi tornare ad essere sommerse da un'unico confuso vociare.

 

"Skerak non viveva giorni così da secoli, amico mio"  disse costernato Merem "mai avrei pensato di vedere scorrere sangue pirata per mano di altri Skeraki"

Jostur intanto beveva la sua birra con lo sguardo lontano, come assorto in una visione poi, dopo essersi guardato intorno da tavolo a tavolo,  lentamente rispose:

"vedrai questo è solo l'inizio....."

Modificato da digreG

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ricordo che solo i cittadini di skerak possono prendere parte alle votazioni.

Pertanto il voto di aris e rekas sono nulli

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ricordo che solo i cittadini di skerak possono prendere parte alle votazioni.

Pertanto il voto di aris e rekas sono nulli

è nullo solo quello di aris, rekas è tra la lista dei cittadini(terzultimo nome ultimo screen)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

è nullo solo quello di aris, rekas è tra la lista dei cittadini(terzultimo nome ultimo screen)

rekas è un nuovo player . io ho parlato parlato personalmente con lui, dice che lo hai costretto a votare se no veniva kickato dalla town

Modificato da settembre2012

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rekas è un nuovo player . io ho parlato parlato personalmente con lui, dice che lo hai costretto a votare se no veniva kickato dalla town

non è assolutamente vero, non mettere in giro false informazioni.

Se è vero fammi vedere la parte di chat in cui gli dico ciò(ovviamente mi riferisco alla conversazione avvenuta tra me e rekas) e ti darò ragione.

Per il momento sono soltanto parole al vento, capito settembre?

ah, se mi manderai il suddetto screen voglio vedere la data e l'ora in cui gli scrivo tale messaggio, altrimenti non può essere considerata come prova attendibile(poichè l'immagine con scritta la conversazione potrebbe essere modificata tramite programmi esterni).

Modificato da Diego30090

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ragazzi, prendetelo come un avvertimento preliminare.

 

 

Non iniziate a flammare. Solo una cosa prevenetiva.

 

Buona discussione.

Piace a digreG

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

non è assolutamente vero, non mettere in giro false informazioni.

Se è vero fammi vedere la parte di chat in cui gli dico ciò(ovviamente mi riferisco alla conversazione avvenuta tra me e rekas) e ti darò ragione.

Per il momento sono soltanto parole al vento, capito settembre?

ah, se mi manderai il suddetto screen voglio vedere la data e l'ora in cui gli scrivo tale messaggio, altrimenti non può essere considerata come prova attendibile(poichè l'immagine con scritta la conversazione potrebbe essere modificata tramite programmi esterni).

domani vedrai lui che dira le mie stesse cose , tranquillo fra.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

domani vedrai lui che dira le mie stesse cose , tranquillo fra.

quindi che vorresti dire con questo, che non ci hai parlato?

sembra che prima tu ci abbia parlato e poi ti sia smentito.

comunque manca lo screen....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

In città il clima era teso, le poche lanterne accese intorno ai palazzi governativi, laceravano a stento l'oscurità, a passo svelto Jostur prese sotto il braccio l'amico e disse "andiamo allla città vecchia".

Mezz'ora più tardi erano seduti nella locanda del porto, parole gridate rimbombavano improvvise tra un tavolo e l'altro ....

"Ha fatto la fine che merita quell'incapace!"  .... "E' solo un tiranno arrogante e brutale!",  ...

per poi tornare ad essere sommerse da un'unico confuso vociare.

 

"Skerak non viveva giorni così da secoli, amico mio"  disse costernato Merem "mai avrei pensato di vedere scorrere sangue pirata per mano di altri Skeraki"

Jostur intanto beveva la sua birra con lo sguardo lontano, come assorto in una visione poi, dopo essersi guardato intorno da tavolo a tavolo,  lentamente rispose:

"vedrai questo è solo l'inizio....."

 

 

Le parole furono interrotte dall'improvviso fracasso di un tavolo che si rovesciava, il tintinnio dei boccali in frantumi coperto dalle urla,

In un istante nella locanda era esplosa una furibonda rissa, ai loro piedi il corpo di un vecchio ricettatore giaceva per terra con la gola squrciata, il suo sangue sgorgava tumultuoso, scandito da ritmici fiotti. mentre il suo sguardo incredulo si spegneva.

Intorno come un turbine mulinavano corpi avvinghiati in uno scontro bestiale, i fatti degli ultimi giorni avevano risvegliato il vecchio istinto selvaggio sopito da decenni.

 

"... un brutto inizio"

aggiunse Jostur mentre uscivano veloci da una porta sul retro, per trovarsi avvolti nello ombre incerte di una buia foschia notturna.

Piace a Maròk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

quindi che vorresti dire con questo, che non ci hai parlato?

sembra che prima tu ci abbia parlato e poi ti sia smentito.

comunque manca lo screen....

diego io so un modo per fare cambiare le idee alle persone ..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

State insozzando un topic meramente GdR On con del GdR Off, Leo ha già avvertito, qui ci saranno interventi ufficiale e meno sulla vicenda, tenete i battibecchi per contesti privati, nel limite della civiltà, o aprite un topic in GdR Off per discutere della Rivoluzione liberamente. Dal prossimo partono gli avvertimenti.

Piace a settembre2012

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dopo approfonditi controlli sulle azioni dei cittadini di Skerak coinvolti nelle vicende della Rivoluzione abbiamo appurato modifiche al Towny non permesse, a danno in particolare di Diego30090, mandante della Rivoluzione stessa, da parte di Settembre2012, il quale, insieme a vhzetam37 (SpyHunter111) aveva anche, precedentemente, insensatamente distrutto e devastato le casse e gli averi presenti nei plot di Diego30090 (tengo separato questo discorso di griefing e moderazione dal discorso Rivoluzione ma arriveranno provvedimenti, non pensate di cavarvela).

 


Sep 9, 15, 6:00:54pm settembre2012 Command /plot claim         Sep 9, 15, 6:00:52pm settembre2012 Command /plot fs 0         Sep 9, 15, 6:00:43pm settembre2012 Command /plot claim         Sep 9, 15, 6:00:17pm settembre2012 Command /plot fs 0

 

I plot sui quali sono stati inviati i comandi sono alle coordinate +2152 42 -121 e +2168 44 -121, claimati da Settembre2012, votante contrario alla rivoluzione, alle 18.00, un'ora e un quarto dopo questo topic, alle 16.45, che da regolamento è l'inizio della rivoluzione e dello Status Quo.

 


Capitolo 2.1: Status quo

Questa situazione indica il momento di immobilismo politico interno e di possibile anarchia nei territori soggetti a guerra civile. Lo status quo inizia dal momento di comparsa del topic sul forum o attivazione tramite convalida dello staff, per terminare con la vittoria o soppressione della guerra civile. Nello specifico in questo periodo:

  1. Non è permesso in nessun caso allontanare (/t kick) dalla provincia o dalla nazione oppositori politici, pena la perdita a tavolino della guerra civile.
  2. Non è permesso in nessun caso invitare (/t add) nella provincia o dalla nazione alleati politici, pena la perdita a tavolino della guerra civile.
  3. Non è permesso in nessun caso cambiare rank (/t rank add\remove) nella provincia o dalla nazione, pena la perdita a tavolino della guerra civile.
  4. Non è permesso in nessun caso togliere o aggiungere plot a uno o più utenti nazionali o meno. La situazione towny deve essere congelata fino al termine della rivoluzione. Pena la perdita a tavolino della guerra civile.
  5. Non è permesso in nessun caso prelevare soldi provinciali o nazionali dai soggetti della guerra.
  6. In caso di rivoluzione la nazione non potrà subire dichiarazioni di guerra in questo periodo.
  7. In caso di ribellione, la nazione potrà subire dichiarazioni di guerra e dovrà affrontarla senza la provincia soggetta a guerra civile almeno che questa non termini entro la data dello scontro.
  8. Non è permesso ai doppi account partecipare alla votazione e alle battaglie.

 

 
In base al punto 2.1.4 del regolamento delle Guerre Civili dichiaro pertanto la vittoria a tavolino dei Rivoluzionari di Actes Zamputor e la sconfitta a tavolino di Harlem Sipan Tèr e dei suoi sostenitori.
 
Oltre a questo, come su detto, verranno presi provvedimenti riguardo alle vicende di griefing, devastazione e distruzione degli averi di un giocatore da parte di altri, non concepibile in un ambiente di gioco sereno.
 
Previa conferma da parte dei rivoluzionari Diego30090 sarà messo sindaco di Skerak e Re dei Mari entro la giornata di oggi.
 
Spy e Settembre so con precisione le motivazioni che vi hanno mosso a un tale sfregio (parlo sopratutto di ciò che è accaduto prima della Rivoluzione), ma ci sono maniere molto meno drastiche, distruttive e mortificanti per opporsi a un passaggio di potere. Riflettete profondamente sulle vostre azioni e su queste cazzate che avete fatto, ne avrete modo lontano dal game, ve lo assicuro. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Riepilogo solo i votanti fino a ora validi:

 

Nuovo governo: Diego, Mattia, Rekas, Kenade

 

Vecchio governo: SpyHunter, settembre, pretoriano, crona, requiem, teaine

Modificato da Sìpan Tèr

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

povero diego, si è proprio convinto, voto spyhunter come creatori di mostri :fifiyes: ​

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

Dopo approfonditi controlli sulle azioni dei cittadini di Skerak coinvolti nelle vicende della Rivoluzione abbiamo appurato modifiche al Towny non permesse, a danno in particolare di Diego30090, mandante della Rivoluzione stessa, da parte di Settembre2012, il quale, insieme a vhzetam37 (SpyHunter111) aveva anche, precedentemente, insensatamente distrutto e devastato le casse e gli averi presenti nei plot di Diego30090 (tengo separato questo discorso di griefing e moderazione dal discorso Rivoluzione ma arriveranno provvedimenti, non pensate di cavarvela).

 

 

 

I plot sui quali sono stati inviati i comandi sono alle coordinate +2152 42 -121 e +2168 44 -121, claimati da Settembre2012, votante contrario alla rivoluzione, alle 18.00, un'ora e un quarto dopo questo topic, alle 16.45, che da regolamento è l'inizio della rivoluzione e dello Status Quo.

 

 

 

 
In base al punto 2.1.4 del regolamento delle Guerre Civili dichiaro pertanto la vittoria a tavolino dei Rivoluzionari di Actes Zamputor e la sconfitta a tavolino di Harlem Sipan Tèr e dei suoi sostenitori.
 
Oltre a questo, come su detto, verranno presi provvedimenti riguardo alle vicende di griefing, devastazione e distruzione degli averi di un giocatore da parte di altri, non concepibile in un ambiente di gioco sereno.
 
Previa conferma da parte dei rivoluzionari Diego30090 sarà messo sindaco di Skerak e Re dei Mari entro la giornata di oggi.
 
Spy e Settembre so con precisione le motivazioni che vi hanno mosso a un tale sfregio (parlo sopratutto di ciò che è accaduto prima della Rivoluzione), ma ci sono maniere molto meno drastiche, distruttive e mortificanti per opporsi a un passaggio di potere. Riflettete profondamente sulle vostre azioni e su queste cazzate che avete fatto, ne avrete modo lontano dal game, ve lo assicuro. 

 

voglio ricordare che  questa rivoluzione è stato "creata" per movimentare il server e fare pvp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

voglio ricordare che  questa rivoluzione è stato "creata" per movimentare il server e fare pvp

 

Certo, ho scritto che so le vostre motivazioni. Ciò non toglie che nel farlo dovete rispettare il regolamento. La prossima volta prestate più attenzione ai dettagli e meno al dove sono le chest da distruggere e la roba da bruciare, e lo dico perchè sarebbe stata una grande iniziativa senza i vizi del caso.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Certo, ho scritto che so le vostre motivazioni. Ciò non toglie che nel farlo dovete rispettare il regolamento. La prossima volta prestate più attenzione ai dettagli e meno al dove sono le chest da distruggere e la roba da bruciare, e lo dico perchè sarebbe stata una grande iniziativa senza i vizi del caso.

le robe di diego non sono bruciate sono in magazzino

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Certo, ho scritto che so le vostre motivazioni. Ciò non toglie che nel farlo dovete rispettare il regolamento. La prossima volta prestate più attenzione ai dettagli e meno al dove sono le chest da distruggere e la roba da bruciare, e lo dico perchè sarebbe stata una grande iniziativa senza i vizi del caso.

 

è alquanto evidente che c'è stato un frainteso :asd: mi fa piacere che tutti quanti ci siano cascati... staff compreso.

 

La roba di Diego in realtà è al sicuro, era tutto una messa in scena. 

 

Siccome ormai la situazione è sfuggita di mano il piano era il seguente: fare una rivoluzione dove secondo i piani dovevano intervenire i modernisti a favore di diego e drackar a nostro favore.

Noi con una serie di infiltrati avremmo avuto un vantaggio sul nemico e la vendetta era fatta.

 

Grazie al mirabolante intervento dello staff tutto questo non può avvenire... Era una buona possibilità per creare gioco... vabbè

Modificato da Sìpan Tèr

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

le robe di diego non sono bruciate sono in magazzino

 

 

è alquanto evidente che c'è stato un frainteso :asd: mi fa piacere che tutti quanti ci siano cascati... staff compreso.

 

La roba di Diego in realtà è al sicuro, era tutto una messa in scena. 

 

Coordinate precise delle chest che le contengono. Ritrovo questa sera ingame e sul teamspeak con Diego per la verifica effettiva (con me a controllare l'effettivitià della cosa o il despawn in terra). Poi mi spiegate perchè Diego vi ha denunciato due volte, con un sacco di prove e di screen che vi colpevolizzano. La messa in scena non vale solo per una parte in causa. La decisione sulla Rivoluzione è comunque definitiva (guardo ai fatti da regolamento, qui entriamo nel discorso moderazione, è tutto antecedente la rivoluzione stessa il discorso rompo le chest), la prossima volta coinvolgete, in una mess'in scena, anche chi sta dall'altra parte invece di ridurlo al ragequit per il vostro divertimento.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

è alquanto evidente che c'è stato un frainteso :asd: mi fa piacere che tutti quanti ci siano cascati... staff compreso.

 

La roba di Diego in realtà è al sicuro, era tutto una messa in scena. 

 

Siccome ormai la situazione è sfuggita di mano il piano era il seguente: fare una rivoluzione dove secondo i piani dovevano intervenire i modernisti a favore di diego e drackar a nostro favore.

Noi con una serie di infiltrati avremmo avuto un vantaggio sul nemico e la vendetta era fatta.

 

Grazie al mirabolante intervento dello staff tutto questo non può avvenire... Era una buona possibilità per creare gioco... vabbè

Peccato che noi avremmo lasciato che vi scannaste da soli. Pikoli angieli  :leggo:

E comunque avreste perso lo stesso  :troll:

Modificato da CasinoR

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Coordinate precise delle chest che le contengono. Ritrovo questa sera ingame e sul teamspeak con Diego per la verifica effettiva (con me a controllare l'effettivitià della cosa o il despawn in terra). Poi mi spiegate perchè Diego vi ha denunciato due volte, con un sacco di prove e di screen che vi colpevolizzano. La messa in scena non vale solo per una parte in causa. La decisione sulla Rivoluzione è comunque definitiva (guardo ai fatti da regolamento, qui entriamo nel discorso moderazione, è tutto antecedente la rivoluzione stessa il discorso rompo le chest), la prossima volta coinvolgete, in una mess'in scena, anche chi sta dall'altra parte invece di ridurlo al ragequit per il vostro divertimento.

Posso venire anche io in ts che vi mostro? 

Modificato da Sìpan Tèr

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.