Sign in to follow this  
Followers 0
MushiKatana

[GDR]L'arrivo degli esiliati

1 post in this topic

Un interminabile fila di persone si stava lentamente incamminando verso la città di ghiaccio  nella impetuosa bufera notturna.

 

 

 

Protestarono ma i portoni non si aprirono fino all'indomani.

Si accamparono fuori dalle fortificazioni cittadine in tende improvvisate per resistere al gelo.

Le famiglie scaldavano i loro figli con il loro flebile spiro all'interno dei campi.

 

 

 

Giunse il mattino e l'immensa tempesta calò lasciando spazio a una mattinata fredda ma soleggiata..

 

 

 

Una voce eccheggiava proveniente dalle mura...

 

 

 

"Chi siete?" Fece il soldato dalle mura.

 

 

 

Mushak, che guidava l'orda disse:  "Siamo gli esiliati di Skerak giunti qui per ricongiungerci ai nostri arcaici fratelli" 

 

 

 

Il portone si spalancò e mente i refugiati ottenevano esuli quantitativi di pane si mise a parlare con lo jarl cittadino:

"Raccontami la vostra storia.."

 

 

 

"Veniamo da Skerak, sono stato esiliato per aver condotto una rivolta contro  il re dei mari e i suoi delegati. Mio padre fu ucciso durante uno scontro ad Alis contro alcuni banditi e i suoi compagni skeraki lo lasciarono perire dandosela a gambe. "

 

 

 

"Capisco, anche noi ci separammo da skerak tempo orsono. Sentitevi come a casa vostra."

 

Zoot1337Beta, livid and Brodsko like this

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  
Followers 0

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.