Sign in to follow this  
Followers 0
NihondeBresa

[URMM] Candidature Generale Armata Rossa

8 posts in this topic

cropped-bandiere_rosse1.png

 

Le rosse bandiere sventolavano davanti al grande Pavlov, tutto il popolo Modernista era sceso in piazza.
Chi osservava fortunatamente dalla finestra di casa sua, chi al mezzo della massa sventolava gli stendardi del partito e della Armata Rossa.

Non era frequente vedere una parata militare, perlomeno non dai tempi della Guerra del Gelo.

 

al centro della piazza grandi divisioni di uomini in uniforme, ognuna recante il suo drappo ed il suo stemma.

Militari a cavallo sfilavano con ordine marziale tra le varie colonne formatesi tra la fanteria.

 

La possente armata era in attesa della sua Presidentessa, le fanfare smisero di suonare e la folla volse lo sguardo all'enorme palco allestito sulle scalinate della struttura.

 

"Compagni! At-tenti!"

 

Un rumore quasi sordo ma uniforme rieccheggiò nella fredda Thorvil.

 

Tra gli applausi della popolazione, la presidentessa Irina Nihoshenko salì sul palco, sul podio le dorate pala e piccone troneggiavano sulla piazza.

 

"Compagni e Compagne! Modernisti tutti!
Celebriamo quest'oggi l'anniversario della fine della Guerra, ed i tempi bui che ci lasciamo alle spalle...

sono stati anni orribili, tremendi per tutta la nazione, per i nostri fratelli e le nostre sorelle...

 

Ricordiamo tutti insieme con affetto

il Generale Menòs Kàras, nostro grande compagno che guidò il nostro esercito in battaglia

contro le orde pirate con coraggio e devozione verso tutto il Partito"

 

La folla applaudì con entusiasmo, ma l'attimo fu breve quando Irina alzò la mano quasi a chiedere un proseguo al suo popolo.

 

"Ma siamo qui oggi cari compagni...

per festeggiare il nostro nuovo generale, un uomo forte, leale e valoroso che con devozione servirà l'Armata ed il Modernismo..."

 

La Presidentessa fece un passo di lato, mentre l'uomo saliva sul palco.

La folla esplose trionfante e l'intera armata salutò la sua nuova guida

 

"URRAH!!"

 

-------------------------------------------------------------------------------------------------------

Fine GDR

 

Come nelle mie facoltà intendo nominare un nuovo generale della Armata Rossa, dato che nella mia scelta sarei soggettivo voglio ascoltare prima della mia decisione l'opinione di tutti i Compagni che con me hanno vissuto quest'anno su Eseldur. Voglio sentire eventuali candidati presentarsi, ma ve ne prego un post e basta niente botta e risposta.Domani esprimerò la mia scelta... Confido nel vostro giudizio.

 

Nihonde 

Edited by Joseph V. Bresajevski
fioz, Fyros and Stardel like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi candido come Generale dell'armata rossa.

Come i soldati di thorvil sanno,è gia un po di tempo che faccio PvP dalla parte del modernismo, e sono molto contento perchè tutti i player che partecipano alle battaglie ascoltano attentamente i miei consigli e le mie direttive in battaglia che credo abbiano portato molti esiti positivi nell'ultimo periodo.

Credo di avere buone abilità di combattente, conoscenze profonde delle meccaniche del PvP, buone basi strategiche, ma soprattutto una certa influenza posiiva sugli attuali "PvPisti della cittá.

Spero che mi votiate.

In caso contrario sarete tutti spawnkillati per l'eternità

Edited by Aris Finnerty
Brodsko and alexapple like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi candido come Generale dell'armata rossa.

Come i soldati di thorvil sanno,è gia un po di tempo che faccio PvP dalla parte del modernismo, e sono molto contento perchè tutti i player che partecipano alle battaglie ascoltano attentamente i miei consigli e le mie direttive in battaglia che credo abbiano portato molti esiti positivi nell'ultimo periodo.

Credo di avere buone abilità di combattente, conoscenze profonde delle meccaniche del PvP, buone basi strategiche, ma soprattutto una certa influenza posiiva sugli attuali "PvPisti della cittá.

Spero che mi votiate.

In caso contrario sarete tutti spawnkillati per l'eternità

Non sarà una votazione. È il Presidente che decide e questo topic serve solo a raccogliere le candidature per avere un parere.

Inoltre, è un topic gdr on rispondete in modo adeguato

Share this post


Link to post
Share on other sites

stardel è un topic gdr solo una parte, per il resto nihonde chiede l'opinione dei pvpisti e dei cittadini della nazione in gdr off e noi e a questo che rispondiamo, lui non ha nemmeno usato lo spoiler quindi sarebbe anche accessorio.

Comunque io sono favorevole a vedere Aris generale ma spero che riuscirà ad adattarsi al nostro gioco senza impazzire :asd:

danielfinnerty likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

A parte che Aris è l'unico che si è candidato fin ora , però mi sembra la persona più adatta a ricoprire il ruolo.

Ho notato che nell'uscita per la conquista di Mavurin tutti ascoltavano e eseguivano quello che diceva, dato significativo della fiducia che i combattenti ripongano in lui.

Brodsko likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il giovane Gherald marciò con il suo reggimento fino alla Piazza Rossa.  

L'uniforme gli stava un pò stretta nelle spalle e la camicia gli terminava per un pelo sopra la cintura, vista la sua statura molto al di sopra della media. Nonostante il fastidio che questo gli provocava, con i due anni di addestramento e servizio nell'Armata ci aveva fatto l'abitudine e quindi non mostrava nessun segno che potesse tradire la sua compostezza. E non doveva mostrarlo, visto che la Presidentessa in persona avrebbe parlato con l' esercito.

Non aveva mai visto la Piazza così affollata. Uomini, donne e bambini aspettavano trepidanti il discorso. 

Gherald attese con ansia l'annuncio del nuovo Generale dell' Armata Rossa, e appena vide l'uomo che apparve affianco alla Presidentessa non potè fare a meno di sfoderare la spada ed alzarla in aria, contro il sole che quel giorno emanava timidi raggi su Thorvil. Esplose in un grido di gioia, come d'altronde fece il resto dei suoi Compagni.

 

Sono favorevole alla candidatura di Aris a generale (io voglio essere il tuo braccio destro però :D )

Edited by Fyros

Share this post


Link to post
Share on other sites

trovato come si regola l'armata rossa:

 

 

 

 

Art.1
L'Armata Rossa è il corpo che si occupa della difesa esterna, sia in tempo di pace, sia in tempo di guerra.

Art.2
L'ingresso nell'Armata Rossa è sottoposto alle selezioni che il Generale decide e valuta.

Art.3
I Gradi in cui sono inquadrati i diversi uomini dell'Armata Rossa sono, in ordine gerarchico:
- Generale: a capo dell'Armata Rossa, si occupa delle selezioni e delle valutazioni delle aspiranti reclute.
Viene nominato dal Presidente, sentito il Segretario e i vari sottosegretari.
- Colonnello:svolge il compito del Generale in sua vece quando assente oppure a capo dell''Armata Rossa in altra città della nazione;
Viene nominato dal Generale.
- Soldato:membro ordinario dell'Armata Rossa;
Viene nominato dal Generale, dopo selezione ufficiale superato.
- Miliziano:componente ausiliare dell'Armata Rossa, chiamato in eventi eccezionali;
Ne fanno parte tutti i cittadini.
- Reclute:Civile che ha espresso intenzione di entrare nell'Armata Rossa.

Art.4
La selezione e l'ingresso nella Armata Rossa, come soldato, deve avvenire attraverso il merito, con una o più prove oggettive che possono dare, a chiunque, la possibilità di entrare nell'esercito, se meritevole.

Art.5

Il generale deve provvedere, in maniera scritta, ad esibire i bandi per il reclutamento.

Art.6
L'equipaggiamento è a carico del singolo.
In caso di guerra o eventi eccezionali, lo Stato potrà provvedere al rifornimento dei singoli soldati.

Art.7
Gli ordini dei Superiori devono essere rispettati.
Il Generale può assegnare sanzioni, che vanno dalla semplice multa, al divieto di partecipazione di raid, fino all'espulsione dall'esercito.
Le sanzioni devono essere scritte e sono ricorribili solo attraverso il procedimento ordinario all'Assemblea.

Art.8

Possono essere date medaglie a soggetti che si sono distinti in battaglia o in operazioni pericolose.

Art.9
I soldati sono obbligati ad addestrarsi.

 

Art.10
La milizia deve essere convocata in tempo di guerra dal Generale.
La milizia può essere convocata durante emergenze di Stato dal Generale.
La milizia dipende dal Generale e non può partecipare ad alcun raid, salvo autorizzazione della massima carica dell'Armata Rossa.

Edited by goldr31

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bene, ho valutato tutto quello che avete scritto, P.S. mi aspettavo che partecipaste maggiormente ma vabbè....

Diciamo che comunque che il discorso è stato molto a senso unico, senza alcuna divergenza sostanziale.

 

Quindi nella facoltà dei miei poteri e con la delega del Segretario nomino Generale della Armata Rossa Aris Finnerty.

 

prego lo staff di chiudere la discussione :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.
Sign in to follow this  
Followers 0

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.