Impesio

[D&D 3.5] I Frammenti del Passato [Conclusa]

2 posts in this topic

Gioco: D&D 3.5.

Narratore/Master: Impesio.

Partecipanti:

Giank — Shonin Urufu, umano samurai

Drakuun — Ran Rajan, marratar guerriero

Lamorak — Elenia volusia, umana ladra

SerCinci — umana

Master39 — Tulgrok Barbacciaio,  nano guerriero

Cinna — Diesa Rodoclea, nana maga

Leotred — Larion Nottarion, arcanista umano

Incipit: Nell'anno 5998, quando l'impero Ideriano vive il suo stato di maggiore splendore e prosperità, una grave minaccia emerge dal nulla. Usando magia sconosciuta sono apparsi alcuni umani dai poteri soprannaturali che minacciano la stabilità dell'impero. Questi riescono ad utilizzare poteri demoniaci grazie all'innesto all'interno dei loro corpi di alcune gemme magiche. Ma non è finita qui, una volta arrivati alla capitalia ideriana, Elesia, ed aver investigato sui gemmati, il gruppo si trova davanti a una serie di fenomeni paranormali che si manifestano solo ai loro occhi. Infatti, sottovalutando l'evento, i protagonisti tornano nel passato di Vilistra e rivivono gli attimi nascituri dell'impero, quando era ancora un piccolo ducato relativamente povero.

 

Edited by Impesio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono addolorato nel comunicare la chiusura della campagna, dovuta da una parte ai miei impegni e dall'altra dalla Mancanza di una sessione vera e proprio da settembre. Dopo un'ultimo tentativo di organizzare la sessione e il suo fallimento (causa 5 persone se ne sono  dimenticate), ho deciso di chiedere e proporre per il futuro una campagna in 5 edizione.

Giamma111 likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.