AleCorna

Game of Thrones - Stagione 8

57 posts in this topic

Posted (edited)

Spoiler

Probabilmente andrò controcorrente, ma a me è piaciuta molto sia la stagione che la puntata. L`evoluzione di Daenerys è perfettamente coerente con il personaggio, con il motto della sua casata "Fuoco e Sangue" e sopratutto dobbiamo ricordarci che è nata come i suoi fratelli da un rapporto incestuoso tra i suoi genitori, ed i suoi genitori nati a loro volta da un rapporto incestuoso, quindi molto probabilmente era nel suo sangue impazzire; Jon si è un Targaryen, ma comunque non è nato da un rapporto incestuoso, e non è stato cresciuto con lo scopo di vendicarsi, cosa invece che è successa a Daenerys. Il numero degli immacolati e dei Dotraki è stato coerente con i numeri che si sapevano, quindi non capisco cosa ci sia da criticare. Il Nord indipendente è una scelta discutibile ma si può trovare una giustificazione, anzi tre:
1-il nord geneticamente è formato dai Primi Uomini, i sei regni del sud invece sono formati dagli Andali,
2-Il Nord (escludendo la casata dei Manderly) principalmente ha una propria religione, gli antichi Dei, i sei regni del sud, il culto dei sette dei
3-Due Guerre sono state combattute proprio per a causa del Nord, una è la ribellione di Re Robert per vendicare il (finto) rapimento di Lyanna Stark, l`altra è la guerra dei cinque re, iniziata anche se non ufficialmente, con la caduta di Bran Stark dalla Torre.

Poi, l`incontro tra le varie casate è stato molto bello, rivedere tutti un ultima volta, vedere quanto sono cresciuti od invecchiati nel tempo è stato bello, @MayuriK se non le riconosci peggio per te:asdevil:
La scena in cui Brienne scrive la storia di Jaime è stata fantastica, molto toccante.
Drogon che brucia il trono ci sta, anche se un po` forzata come cosa, però anche qui si può giustificare la cosa, Drogon non ha visto che Jon uccideva Daenerys, quindi non aveva motivi per ucciderlo, e così per sfogare la sua rabbia, la rabbia di vedere la propria madre morta, si sfoga urlando e sputando fuoco, cosi per non colpire Jon, persona che conosceva e rispettava, visto che non lui ma suo fratello è stato cavalcato, l`ha evitato bruciando così il trono, forzata come cosa ma essendo un fantasy ci sta.

Ora non vedo l`ora di vedere come sarà il finale che Giorgione Martinone ha ideato per i suoi libri, e ovviamente non vedo l`ora di vedere la nuova serie ambientata su Westeros

 

Edited by AleCorna

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nessuno ha parlato di Jon che ha dato il titolo "A Song of Ice and Fire" al libro del suo maestro, scena stupenda; le teorie erano vere :ahsisi:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Posted (edited)

Spoiler

@AleCorna

Sarà colpa mia che non ricordavo tutti, va bene. Ma santo cielo quel convegno potevano approfondirlo un po' di più (e magari mettere due stendardi dietro ai vari personaggi), fare un "giro di presentazioni".

Diamine, era la cosa più importante della puntata, almeno questa scelta potevano farla in modo un po' più solenne, dopotutto è un giuramento di fedeltà ad un futuro re, manco hanno presentato il principe di Dorne che non si era mai visto... (bastava una cosa del tipo: "io Sansa stark di Grande Inverno dico sì", "io, tizio-senza-nome Martell di Dorne dico sì"... etc).

E la faccenda dell'indipendenza del Nord, non dico che non ci stava, ma discutetela un attimo, giusto per rendere la cosa credibile; guarda da noi con la Brexit che casino sta succedendo  :asd:

 

Edited by MayuriK

Share this post


Link to post
Share on other sites

Posted (edited)

19 ore fa, MayuriK dice:

Puntata 6, finale - NordExit

Ebbene, eccoci qui, siamo arrivati all'ultima puntata di questa famossima serie, com'è stata?

  Nascondi Contenuto

La puntata in generale mi è piaciuta, ma per certi versi è stata un po' banale, per comodità scriverò due elenchi come la scorsa volta.

Cosa mi è piaciuto:

  • Puntata giustamente lenta e riflessiva, così come doveva essere
  • Finalmente qualche dialogo più decente (quello tra Jon e Tyrion)
  • Mi è piaciuto il discorso di Daenerys ai Dothraki e agli Immacolati
  • E' stato commovente quando Drogon ha visto Daenerys morta :cry2:
  • Felice che Tyrion non sia morto
  • Approvo la soluzione di concludere la scelta del Re per via di successione, di fatto ora ci troviamo di fronte ad un'oligarchia dove il Re ha molti meno poteri
  • Bella la scena in cui Brienne scrive la storia di Jaime sul libro dei personaggi dei sette regni

Cosa non mi è piaciuto:

  • La morte di Daenerys: era scontato ci sarebbe stata, ma in quel modo era scontatissimo, davvero banale
  • Come hanno gestito il drago la viverna: non capisco perchè non ha ucciso Jon, ci sarebbe stata come scelta. Invece decide di risparmiarlo e scioglie il trono... ok, è un gesto simbolico, ma perchè Drogon avrebbe dovuto farlo? Poi l'hanno fatto partire così a caso, espediente narrativo per chiudere la questione che era in sospeso, potevano trovare un'altra soluzione (poi Bran dice che può ritrovarlo, ma la cosa finisce lì...)
  • Sam che propone le elezioni mi è sembrato un po' forzato, ok che è progressista ma non esageriamo
  • L'incontro tra tutti i capi delle casate potevano approfondirlo un po' di più: del tipo almeno fare un giro di presentazioni: alcuni non capivo chi fossero...
  • Verme Grigio fin troppo tranquillo: gli hanno ammazzato la regina a cui era fedelissimo e a parte volere Jon morto sembra non sia successo niente
  • Sansa che si dichiara indipendente e tutti gli altri che non hanno nulla da obbiettare, è un po' illogica la cosa: a quel punto avrebbe dovuto chiedere tutti l'indipendenza, se era così facile chi glielo faceva fare di stare sotto al Re dei sette regni?
  • Il consiglio dei maestri del Re alla fine pareva una presa in giro, con battutine etc, un po' fanservice. Ma poi, Bronn maestro del conio? Davvero? :azz:

Per concludere, va fatto un discorso a parte per la scelta di chi far sedere sul trono:

Ammetto che non mi sarei mai aspettato che scegliessero Bran, sono combattuto. Bran sicuramente non è un personaggio amato, e specie nelle ultime stagioni sembrava un'ameba. Capisco però che sia effettivamente una scelta sensata, essendo lui una persona molto saggia e pacifica, ma questa scelta non lascerà soddisfatte molte persone.

P.s: e a quanto pare quasi nessuno se lo aspettava: dal Doodle che ho aperto la più votata è stata Sansa, seguita da Tyrion. Il buon @Àlikos Resolàn invece a quanto pare è un oracolo, dato che è stato l'unico ad azzeccarci, gg. :u_u:

 

Spoiler

La mia impressione sugli ultimi due episodi arriverà a mente fredda, tuttavia, da Storico, ho compreso sin dai libri dove Martin volesse andare a parare, essendo l'ispirazione il Sacro Romano Impero, era naturale un elezione, una dieta, prima o dopo, come prologo al lento disfacimento dei Sette Regni intesi come entità coesa. E anche solo il fatto che alcune inquadrature della sesta, su Arya, percorrano strumenti di navigazione quasi rinascimentali, il retrogusto relativo la caduta dei Tiranni e la genesi di una società più organizzata, forte dell'apporto del talento di più personalità, e non di un'unica personalità, alle volte, poco talentuosa, non fa altro che camminare a piedi pari con l'evoluzione dell'Impero Germanico, che di Sacro ebbe nulla, verso il basso medioevo. Stessa cosa gli Estranei, paragonabili con immane facilità alla Peste del '300, postera la quale l'Europa esplose letteralmente per il mondo, con sistemi di governo e gestione radicalmente progrediti rispetto a prima. Bran era la scelta più logica, primo per dare un senso, secondo perchè incarna il più feroce fra gli umanesimi, la memoria che diventa monito, e non solo un bel libro dove scrivere. Questo è il grande passo avanti di Westeros, al di là dei personaggi.

 

Edited by Àlikos Resolàn
MayuriK likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Posted (edited)

Questa è la stagione del "cosa" scelto bene, ma del "come" fatto con i piedi.

Spoiler

Questa puntata non mi è dispiaciuta, però le cose che succedono o vengono presentate male o troppo in fretta.

 

Edited by Geko

Share this post


Link to post
Share on other sites

Posted (edited)

Le scena del consiglio ristretto - fixed :asdevil:

Spoiler

A parer mio peggiore scena della puntata, tra le peggiori della stagione. :azz:

 

Edited by MayuriK

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho finito di vedere la stagione 8 ieri sera poiché prima ho voluto riguardarmi tutte le stagioni precedenti.
Mi è piaciuta davvero molto e mi dispiace di averla finita. Ok, ogni tanto ci sono dei piccoli difetti ma non bisogna concentrarsi unicamente su quelli, nel complesso la stagione è molto bella e conclude in modo più che degno la serie restando coerente con le stagioni precedenti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.