1 post in this topic

SBHe8rd.png

X5fdkyC.png

Ha chiuso, virtualmente, l’estate, il rilascio in Live (3180042) dell’Alpha 3.7, un paio di settimane fa, fresca di recentissimo Bugfix con l'Alpha 3.7.1 rilasciata questo Martedì, densa di contenuti letteralmente dissestati dal nuovo concetto di sviluppo semestrale, raccontato nel Pillar Talk relativo allo Staggered Development, e decisamente meno corposa delle previsioni operate agli albori dell’anno. Terza Major Patch dell’anno, poggiante su una sequela di meccaniche ausiliarie alla giocabilità effettiva, fra le quali spiccano la Condivisione delle Missioni col party, l’Estrazione Mineraria in Prima Persona, con la prima iterazione funzionale della Modularità del Multi-Tool, la protasi letterale di una prima implementazione di Cave e Caverne su Lune e Pianeti, a devolvere un senso alla nozione, ancora artigianale, di esplorazione, la possibilità, attesissima, di Noleggiare in gioco ogni Nave del’ ‘Verse per uno, tre giorni o per un mese intero e l’asportazione dal codice di gestione fisica della controversa Hover-Mode, in favore di un leggero IFCS. Alla collezione di Navi Flight Ready, inoltre, si aggregano le varianti da Guerra Elettronica e da Bombardamento dell’Aegis Vanguard, rispettivamente Sentinel e Harbinger, e la tanto procastinata Banu Defender, caccia medio di punta del primo, storico, alleato dell’Impero, che recapita fra gli asset di gioco lo stile e il metodo di funzionalità di una quarta razza aliena in gioco, anticipando quello che sarà l’imponente e ambito Banu Merchantman. Infine, la Mantis, rivelata, in Concept Sale (a 164 dollari), con un evidente rigenerazione espressiva del consueto approccio della RSI alla costruzione navale, è pronta al volo, e porta con se, per la prima volta da Kickstarter, una nuova meccanica per il Sistema Stanton, quell’Interdizione Quantica che permetterà di evacuare e bloccare le Navi sulle rotte QT, per la gioia, o il terrore, del gioco pirata. Raccolta di flora, per la consumazione o la vendità, miglioramenti al Pirate Swarm dell’Arena Commander, una nuova mappa di Star Marine, una Good Doctor evocativa di ambienti e sfondi del Public Universe del futuro, nuovi Accessori per le Armi, fra i quali torce, puntatori laser, compensatori e silenziatori, l’Hebedy Salvo Frag Pistol, il Cannone Laser Kroneg FL-33, una prima iterazione di Inventario Fisico per le Risorse, la Versione 2 del Combattimento dell’IA in FPS e Dogfight, la Ruckstack Core, armatura dedicata ai minatori, e la Versione 2 del Personalizzatore dell’Avatar compiono quella che è a tutti gli effetti una Patch di Gameplay e implementazione QoL. Fra le aggiunte e correzioni in background, inoltre, è doveroso citare un ottimizzazione grafica importante, che ha fatto guadagnare una media di 10 FPS su ogni client di gioco, lavorando sui dettagli e la portata delle texture e delle mesh. Soliti ritocchi e rifiniture, infine, all’interfaccia grafica, al SFX e all’illuminazione, per avvicinare alla perfetta fedeltà visiva un gioco che ambisce a demolire tutti gli altri da ogni prospettiva.

 

 

 

 

Da uno Wing Commander del Chairman Club, per oggi, è tutto.

...See you in the Verse!

This "On The Fly Spectrum Dispatch" is sponsored by Solaris™

Robert Space Industries

My RSI Handle

 

Visualizza tutto articolo

 

Edited by Àlikos Resolàn
MayuriK likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now
Sign in to follow this  
Followers 0

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.