Àlikos Resolàn

[Ufficio Senatorio Imperiale] Proposte di legge

44 posts in this topic

310px-StemmaAvalon.jpg

 

Salve Senatori di Silvendar,

apro questo spazio ufficiale nel quale i membri del Senato Imperiale abilitati all'iniziativa legislativa (e loro soltanto, non saranno tollerati interventi esterni al Senato) possono riportare le loro proposte di legge. Al fine di rendere chiaro e trasparente il tracciamento di tutte le proposte di legge e delle loro votazioni, oltre al rapporto delle riunioni senatorie, io, come Presidente dell'assemblea, riporterò i risultati precisi delle votazioni, una volta che esse saranno avvenute e l'approvazione o meno dei vari disegni qui presentati.

Al fine di evitare disordine prego i Senatori di specificare il tipo di proposta di legge (costituzionale o ordinaria), l'area d'intervento (economia, giustizia, esercito) e nello specifico dare un titolo riassuntivo della legge stessa, così da poter tenerne traccia senza incombenze.

 

Prego inoltre, i Senatori che hanno già avanzato proposte di legge, di riportarli qui nella loro interezza.

 

In fede,

Selbert Aliciresolah, Imperatore di Silvendar, Barone di Eduial.

Share this post


Link to post
Share on other sites

310px-StemmaAvalon.jpg


 


Proposta di legge costituzionale n°1: "Aumento del numero dei Trimputi"


Salve Senatori e Trimputi di Silvendar,


in seguito alla grande fusione, di pochi giorni fa, con il Regno di Haras e al successivo ingrandimento del nostro Impero, desidero sottoporre a voi Senatori e Trimputi un disegno di legge molto semplice che prevede l'aumento delle figure dei Trimputi da due a quattro, al fine di adattare le dimensioni effettive e decisionali del nostro Senato alla grandezza effettiva dei nostri territori. Con la suddetta desidero inoltre informare che Sara Lucy della Casata Biranmun (e successivamente gli eredi) siederà, per mia volontà, in Senato come Senatore onorario, e pertanto potrà votare e proporre liberamente nella nostra assemblea.


 


Prego i Senatori e i Trimputi di votare la proposta di legge soprariportata nel più breve tempo possibile.


 


Io Imperatore voto si all'aumento dei seggi dei Trimputi.


 


In fede,


Selbert Aliciresolah, Imperatore di Silvendar, Barone di Eduial.


Share this post


Link to post
Share on other sites

Io, Trimpute Eron Manij, voto si all'aumento dei seggi dei Trimputi, nella speranza che la Luce del nostro grande Impero possa splendere sempre più forte su Zampadur.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io, Senatore David Kindlok, voto si all'aumento dei seggi dei Trimputi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io, Imperatrice Juliette Lady Heather, voto SI All'aumento del numero dei Trimputi

Share this post


Link to post
Share on other sites

310px-StemmaAvalon.jpg

 

Salve Senatori e Trimputi dell'Impero,

La mozione è approvata, avendo sette voti su nove a favore di essa. Ringrazio il Senato per la rapidità. Entro breve avverranno, per i due nuovi seggi, le nomine. Dalla seconda legislatura, che partirà fra cinque anni, le figure saranno elette, a meno di incombenti necessità.

 

In fede,

Selbert Aliciresolah, Imperatore di Silvendar, Barone di Eduial.

Share this post


Link to post
Share on other sites

310px-StemmaAvalon.jpg


 


Proposta di legge d'emergenza n°1: "Sospensione elezioni per la durata del conflitto contro l'Impero di Helyon"


 


Salve Senatori e Trimputi di Silvendar,


in seguito allo stato di guerra attualmente vigente desidero proporre una legge d'emergenza mirante alla stabilità del nostro governo, al fine di evitare un periodo elettorale in pieno scontro con l'Impero di Helyon, che potrebbe essere controproducente al fine ultimo dei preparativi bellici. In qualità di Imperatore desidero rinviare le elezioni per la seconda legislatura alla prima settimana dopo il termine dell'attuale conflitto.


Prego i Senatori e i Trimputi di votare la proposta di legge soprariportata nel più breve tempo possibile.


 


Io Imperatore voto si al rinvio delle elezioni.


 


In fede,


Selbert Aliciresolah, Imperatore di Silvendar, Barone di Eduial.


Share this post


Link to post
Share on other sites

Io mio titolo, lasciatomi da mio padre, non mi è ancora stato riconosciuto ma io, Aloisius Leotred voto si alla proposta di legge Imperiale per il rinvio delle votazioni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

310px-StemmaAvalon.jpg


 


Proposta di legge n° 3: "Rapporti commerciali Stato-Privati-Estero"


 


Salve Senatori e Trimputi di Silvendar,


in seguito ad alcune vicessitudini e ad alcune frizioni di recente data causate da trattative condotte da imprenditori e commercianti del nostro Impero in particolare con la Diarchia di Korbian (e viceversa), in qualità di Imperatore desidero presentare il seguente documento che espone e regola i rapporti che il nostro stato intrattiene, in ambito commerciale, con le altre parti:


 


 



Legge ordinaria III 


Rapporti commerciali Stato-Privati-Estero


 


L'Impero di Silvendar riconosce il diritto delle società economiche nazionali di agire liberamente e senza vincolo alcuno, sul suo territorio e su territorio neutrale, nelle trattative economiche e nel commercio operato, bilateralmente, con istituzioni pubbliche e società private di nazioni straniere. Altresì l'Impero, inteso come entità statale, non ha il dovere, e pertanto non è vincolato, a fungere da garante dei suddetti rapporti e affida al buonsenso delle parti la buona riuscita dello scambio. L'Impero non è inoltre responsabile, come entità statale, di eventuali danneggiamenti a carico sia della parte straniera sia di quella di Silvendar ma può fungere da mediatore imparziale intervenendo nella disputa commerciale, con fini risolutivi, attraverso l'Ufficio di consiglio per l'economia e le finanze, il Senato Imperiale o l'Imperatore stesso.


 


L'unica eccezione, che prevede l'assunzione di responsabilità degli eventuali danni e/o la funzione di garante totale dello scambio nei confronti delle parti da parte dell'Impero, concerne il caso in cui il danneggiamento venga operato o subito da parte di un funzionario pubblico. In questa particolare situazione, qualora il funzionario danneggi la parte straniera verrà interdetto dai pubblici uffici, multato e sarà costretto a sopperire completamente al danno apportato. Nel caso in cui, invece, il funzionario pubblico sia parte lesa la mediazione e i provvedimenti passano nelle mani dell'Ufficio di Consiglio agli esteri che potrà considerare l'evento come "disputa diplomatica".



 


Prego i Senatori e i Trimputi di votare quanto prima il provvedimento per renderlo effettivo.


 


In fede,


Selbert Aliciresolah, Imperatore di Silvendar, Barone di Eduial.


Leotred likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Voto in modo positivo al rinvio delle elezioni. Allo stesso modo esprimo la mia posizione favorevole per la regolamentazione dei commerci, riconoscendo che avete dato seguito alla mia proposta in Senato.

Inviato dal mio ka$tahphone usando 111
 

Share this post


Link to post
Share on other sites

310px-StemmaAvalon.jpg


 


Salve Senatori e Trimputi dell'Impero,


Entrambe le mozioni sono state approvate con 8 voti favorevoli su 11 totali. Ringrazio il Senato per la rapidità delle votazioni. A breve la Segreteria Imperiale si occuperà di stilare un documento (Gazzettino ufficiale) dove verranno racchiuse tutte le leggi, le ordinanze e le direttive, di ogni tipo, che il Senato Imperiale e/o la serie di organismi di governo locale e provinciale di Silvendar hanno approvato e approveranno, così da avere un indice legislativo di facile consultazione.


 


In fede,


Selbert Aliciresolah, Imperatore di Silvendar, Barone di Eduial.


aretu likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Miei signori sono fiero di questo senato. Mi complimento per le ottime soluzioni fino ad ora proposte!

 

in fede Tuentiu Giacom

Maròk likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

310px-StemmaAvalon.jpg


 


Proposta di legge n°2: "Piano di incentivi per le infrastrutture"


 


Salve Senatori e Trimputi di Silvendar,


per imprevisti, mancati piani sistematici, priorità dinamiche ed una serie di fattori, anche esterni, l'ascesa infrastrutturale del nostro Impero è rimasta bloccata per troppo tempo, troppo a lungo. Attualmente vi sono due opere in particolare, che sono in cantiere da tempo immemore, la strada Eduial-Viluis e la Mulattiera Avalon-Etesberg. Data la necessità immanente di completare questi fondamentali collegamenti al più presto, desidero, in questa sede, discutere con Trimputi e Senatori di eventuali piani per incentivare la ripresa e il completamento dei suddetti cantieri.


La mia idea è la nomina di due commissari, uno per opera, e lo stanziamento di un finanziamento fisso (la cifra si può decidere) che dovrà essere utilizzata per l'acquisizione di materiali e il pagamento di manovali. Ovviamente non sarebbe un provvedimento complesso, ma bensì semplicemente la costruzione di un riferimento per il proseguo dei lavori in tempi accettabili.


 


In fede,


Selbert Aliciresolah, Imperatore di Silvendar, Barone di Eduial.


 


*Lascia la parola agli altri membri del Senato Imperiale*


aretu likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

La mulattiera è ferma per mio desiderio. Mi sono stati presentati i progetti di Polsmir e, alla luce di essi, la mulattiera va deviata. Aspetto di vedere le.prime edificazioni per riprendere il discorso mulattiera. Per la strada Viluis - Eduial posso monitorare io stesso i lavori. Avevo gia dato istruzioni in merito ma, evidentemente, non sono state seguite.

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.