Sign in to follow this  
Followers 0
Marco

II riunione del Consiglio Provinciale

15 posts in this topic

Dichiaro aperta, con immenso piacere, la seconda riunione del Consiglio Provinciale di Avalon.

 

270px-StemmaAvalon.jpg

 

 

I partecipanti attuali sono:

 

Gjed da Ejimon, governatore di Avalon sotto la funzione di Presidente del Consiglio.

Syed Marok Leotred Biranmun, vice governatore di Avalon, sotto la funzione di consigliere

Adelion Leotred sotto la funzione di Consigliere

 

 

 

Ordini del giorno

 

​Punto della situazione sui lavori ad Avalon

 

Punto della situazione sulla riqualificazione di Polsmir

 

Punto della situazione sul piano di riorganizzazione di Maras

 

Discussione sui beni che necessita la città e il patto commerciale con il regno di Haras

 

 

La riunione durerà quattro giorni. 

Ogni consigliere è tenuto ad almeno un discorso per ogni

singolo ordine del giorno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si richiede la partecipazione dei governatori di Maras e Polsmir, rispettivamente Ser Zaky e Ser Max per esporre  come procede il lavoro nei due villaggi.

Si prega di presentare la mappa del catasto per tutti i vari appezzamenti, la loro funzione e il loro stato (in utilizzo  o meno) insieme a un dettagliato resoconto in base alla tabella dei tempi approvata la precedente riunione del consiglio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il progetto di Polosmir è stato avviato ormai da un po' di tempo:dei progressi sono stati svolti,sia in termine pratico,ovvero naturalizzando parte del territorio,sia in termine burocratico avendo definito costi e prezzi degli edifici che verranno edificati,oltre che all'assegnazione della progettazione delle ville alla Gilda degli Architetti.

Vorrei quindi riportare la mappa dell'attuale Polosmir:

 

YgAZVhx.png

 

Dopo la fine della naturalizzazione della parte coinvolta attualmente si attuerà lo stesso procedimento sulla spiaggia,un posto ormai inagibile.

Entro poco tempo si avranno risultati di più grande portata e,forse,l'inizio della costruzione del ricco avamposto.

 

GDR OFF:

 

Piano di bonifica:

  • Eliminazione delle vecchie rovine-In corso
  • Naturalizzazione del territorio (abbattimento degli alberi sui plot da costruire e piantarne altri in altre zone, ad esempio vicino alla mulattiera)-In corso
  • Edificare il centro villaggio con relativa piazza-Fermo
  • Pianificazione di strade e abitazioni-Fermo
  • Progettazione delle Villae-In corso
  • Edificazione dei progetti approvati-Fermo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi congratulo nuovamente con Ser Max, lieto che i lavori di rivalutazione di Polsmir stiano procedendo come da stabilito. Vorrei dare un contributo al suo lavoro, si senta quindi libero di richiedere manodopera ad Avalon. Provvederemo a soddisfare le sue richieste, nei limiti a noi imposti dal dover rispettare le tabelle di marcia nei cantieri.

 

Quanto deciso nella prima seduta del Consiglio Provinciale riguardo l'avanzamento dei lavori nel capoluogo della provincia è stato concluso. Il museo polivalente è già aperto al pubblico e la maggior parte dei reperti è stata già esposta nelle teche appositamente collocate.

Sotto la guida di Gjed sta, finalmente, ricominciando l'edificazione delle mura della cittadella, da molto tempo incompleta. Non appena sarà finita anche questa opera propongo di indire un concorso nazionale aperto a tutti gli arredatori. Intendo ammobiliare tutte le sale del Senato poiché ,in quanto sede del potere Imperiale, non possiamo permetterci di farlo apparire spoglio o, addirittura, mal decorato.

 

La cinta muraria procede nel suo completamento, ma a rilento.

 

Invito a parlare Ser Zaky, sia per aggiornarci circa l'avanzamento dei lavori a Maras, sia per discutere con lui del nuovo trattato commerciale con il Regno di Haras.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Buonasera,

 

Riguardo al primo punto dell' ordine del giorno ho da dire una cosa: Molto bene. I lavori ad Avalon stanno procedendo molto bene, nonstante le mura esterne siano ferme da tempo, le mura della cittadella sono uno splendore. Ringrazio Gjed per la dedizione che sta mettendo nel compito.

Mio desiderio è continuare a costruire il quartiere universitario. La prossima parte del museo è impellente! La prima, già ben arredata e funzionale, è solo un assaggio di quello che dovrà diventare il miglior museo che la storia abbia mai visto!

 

sulla costruzione di Polosmir(mi sembra più giusto dire "costruzione" che "riqualificazione" dato che quello che "rimaneva" di Polosmir era un crepaccio e una serie di rovine sciatte e cascanti.) vedo che il Governatore Max ha le idee ben chiare, ho anche vagliato i preventivi per la costruzione e progettazione delle case e mi strovo perfettamente d'accordo. Il piano presentato dal Governatore è molto chiaro e ben congegnato, mi sento in dovere di appuntare che la costruzione delle ville è prioritaria rispetto alla naturalizzazione del territorio. Quindi suggerisco di, non appena avrà i progetti approvati in mano, iniziare con la costruzione delle residenze. Potremo discutere del loro posizionamento successivamente.

 

 

Riguardo a Maras non ho ancora potuto saggiare il lavoro del Governatore Zaky. Manderò un delegato dal Ufficio per gli Affari Interni per effettuare una verifica. Ricordo al Governatore, ovviamente escludendo il fatto che abbia scordato tale nozione, che la riqualificazione di Maras è importantissima ai fini del trattato commerciale con il regno di Haras e quindi nel suo svolgimento ci vuole rapidità e capacità, qualità che abbiamo riconosciuto in lei al momento della sua nomina.

 

 

Il patto con il Regno di Haras è molto semplice Governatore Gjed: appena una delle due parti ha bisogno di un bene sarà sufficiente mandare una missiva all' altra parte concordando al momento la quantità e tipologia di risorse da scambiare.

I beni che Avalon necessità in maggior numero in questo momento sono pietra, legno sia di quercia che di pino(prefersico sempre averne delle scorte).

La legna è relativamente semplice da reperire: I boschi sotterranei di Maras ne producono in buona quantità e, non è detto, che in un futuro(dopo la riqualificazione di Maras è andata a buon fine e le sue capacità prudttive saranno state saggiate e confermate) si potranno ampliare ulteriormente. Conosco la posizione di un grande bosco sotterraneo ma preferisco tenerla segreta in quanto esso è fuori dalla nostra giurisdizione. Sarò più che lieto di parlane in privato con i membri del consiglio in una seduta privata.

 

 

Con questo ho termianto il mio intervento in questo consiglio. Attendiamo con ansia le parole del Governatore di Maras. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Maras è a buon punto. Di recente mi è stato consegnato il progetto da ser leotred e come prestabilito da quest'ultimo mi sono avviato a fare:

  • Eliminare e trasformare la farm di alberi dell' imperatore in un campo agricolo di proprietà dello stato.
  •  Rendere vendibili ai cittadini alcuni plot agricoli.
  • Trasportare gli animali da allevamento dove concordato.

​Questa è un' immagine di come si presta l'avamposto in seguito a suddetti lavori:

http://imgur.com/EcgIrH9

Share this post


Link to post
Share on other sites

Zaky, cerca di segnare i plot come ha fatto max, dividerli per colori in base che so coltivati, non coltivati, proprietà della città, villaggio (abitazioni e prorto). Tutte queste immagini poi devono andare nella wiki. Un semplice screen della mappa dinamica lo possiamo fare tutti in due secondi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

I lavori cittadini stanno proseguendo secondo le tabelle di marcia. La cinta muraria della cittadella verrà presto ultimata e si potranno presto costruire gli ultimi due edifici per completare il complesso edilizio della parte alta della città.

La seconda parte del progetto del museo è purtroppo ancora in fase di progettazione. I nostri architetti hanno già tracciato la struttura principale ma data l'enorme mole del lavoro tutto procede con fatica. Chiedo dunque al ministro degli interni e all'imperatore di fornire alla gilda degli architetti le giuste risorse nel minor tempo possibile, in modo da poter passare al più presto alla costruzione.

 

L'organizzazione di Maras procede abbastanza bene e al più presto farò un sopralluogo con il governatore per stabilire un nuovo centro villaggio e catalogare gli edifici presenti nella zona del porto.

 

La riqualificazione di Polsmir procede molto bene, la riqualificazione è completata. Consiglio al governatore di iniziare l'approntamento dei cantieri, trasporto e aquisizione dei materiali, abbattimento degli alberi e la pianificazione del villaggio, mentre anche qua si attende la gilda degli architetti per la progettazione.

 

Per quanto riguarda il patto commerciale con Haras, serve principalmente legno or come ora, e tanto pure. Due terzi delle risorse disponibili a Maras in tal caso dovranno essere devolute per questo proposito al più presto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si voti allora sui seguenti punti:

 

Forgon Maras: In quale edificio stabiliremo ufficialmente il centro villaggio. (Indicare le coordinate esatte e una breve spiegazione della scelta)

 

Patto commerciale: Intavolare le trattative con Haras per commerciare legno di quercia e devolvere due terzi delle nostre attuali risorse a tale proposito.

 

Ogni senatore dovrà presentare un voto a favore o contro per ognuno di questi punti. Se si ritengono necessari emendamenti nelle proposte farlo esplicito al momento del voto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il centro villaggio è la piazza del borgo. Maras non è mai stata un organo statale a se, quindi il centro villaggio è solo simbolico e quindi inutile la presenza di un municipio. Evitiamo spese pubbliche dove non ce ne devono essere. Il primo punto per me è perfettamente irrilevante.

Le trattative con il regno di Haras vengono portate avanti attraverso patteggiamenti fatti al momento. Questo è comodo e permette un commercio flessibile e rapido. Questo mi sembrava di averlo gia detto.

Altra cosa: il Regno di Haras commercia con noi pietra on cambio di cibo, prima credo sia necessario capire se sono disposti a commerciare legno. E sopratutto capire con che cosa vogliono scambiare il loro legno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tengo a precisare che l'edifico citato nel primo punto non dovrà svolgere un ruolo di municipio, ma essere semplicemente il centro del villaggio, quindi contenere tutti gli archivi, i dati del governatore di maras, le rendite dei vari anni, le provviste disponibili nei nostri magazzini, i contratti di proprietà e affitto e varie altre cose. Ritengo che sia dunque doveroso avere un edificio che sia riferimento per il nostro villaggio agricolo.

 

Detto questo io voto, per il primo punto, il negozio di "Alchimie e affini" (Dati Catasto: plot 168, -37. Coord. entrata 2703, -585) come municipio. Nel caso il proprietario non fosse d'accordo la mia seconda scelta è La "Residenza Feralway" (Dati Catasto: plot 170, -37. Coord. entrata 2725, -585).

 

A proposito del patto comerciale con Maras voto a favore per intavolare le trattative con Haras per commerciare legno di quercia e devolvere due terzi delle nostre attuali risorse a tale proposito.

Share this post


Link to post
Share on other sites

270px-StemmaAvalon.jpg


 


Avendo tutti i partecipanti votato, dichiaro chiusa la prima riunione del consiglio cittadino. 


 


Al termine di essa il consiglio delibera quanto segue:


  • Il centro villaggio di Maras, sarà l'edificio "Alchimie e affini". Nel caso il proprietario non acconsenta alla decisione del consiglio, la seconda scelta è la "Residenza Feralway".
  • verranno intavolate al più presto le le trattative con Haras per commerciare legno di quercia e devolvere due terzi delle nostre attuali risorse a tale proposito.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Syed non ha votato nulla al primo punto. Dato che i miei pareri sono discordanti con i suoi, governatore, propongo di discutere in una riunione privata fra me, lei e Syed per chiarire questo punto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  
Followers 0

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.