Sign in to follow this  
Followers 0
feralway

Il templio deve risorgere

4 posts in this topic

Popolo di Avalon e della vecchia Oligarchia intera.

Sono passati secoli da quando il mio clan lasciò la cittadina luminosa per trovare la pace e la quiete nel vagabondaggio a confini dei continenti a noi conosciuti.

Fin troppo siamo rimasti nell'ombra, prosperando al riparo dagli sguardi delle antiche dinastie helyane che ci volevano morti, poichè profanatori del loro misero e ingannevole "culto".

Per questo mi sono rimesso in viaggio verso la capitale, non dopo aver ricevuto un'allarmante notizia in una lurida locanda in quel di Spes.

L'oste, persona sgradevole ma di mondo, mi ha informato non solo della situazione politica in cui versa l'intero continente ma anche delle religioni (dovrei chiamarle credenze) acerbe e impure che lo dominano. Mi ha fatto sapere che il mio stesso popolo, il mio amato popolo, a cui appartenevano i padri dei miei padri, ha demolito il templio del grande e supremo Dio Gallina Jeneikù, dandolo in pasto alle fiamme. Quale onta! Quale azione peccaminosa commessa da coloro che erano tanto grandi e forti proprio grazie al Dio dalle grandi e accoglienti ali! Egli vi fece vincere contro Helyon, vi rese la nazione che siete oggi. Voi lo avete rifiutato, sopprimendo un retaggio che i vostri stessi antenati tramandarono dall'alba dei tempi.

Questo non posso accettarlo. Io, a costo della mia vita, ricostruirò l'antico templio andato distrutto con l'aiuto dei veri credenti. Il gallinismo tornerà ad illuminare i popoli.

 

Lode a Jeneikù!

 

Hejetrud Ossidiis Feralway

Àlikos Resolàn likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  
Followers 0

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.