MadDoctor97

[Hearts Of Iron 3] Come conquistare l'america?

5 risposte in questa discussione

Salve!

 

Ho un problema enorme su Hearts Of Iron 3. Con la germania nazista ho conquistato tutta l'europa. La russia non esiste più, il comintern è sconfitto. L'africa è tutta italiana, e l'asia è giapponese. Ho una produzione enorme di bombe nucleari e soldati, arrivo a più di dieci milioni di unità tra fanteria e carri. Ma non riesco a conquistare l'america. Praticamente le uniche nazioni rimaste sono: Il canada, l'australia e gli usa. Il problema fondamentale per quel che riguarda l'america sono i rifornimenti: ovunque io sbarco, vinco le battaglie ma le unità non vengono rifornite e quindi ricacciate in mare. Se qualcuno di voi c'è riuscito, può consigliarmi qualche strategia? 

 

Grazie ^^

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Invadere gli USA è forse l'operazione militare più complessa attuabile in HoI III. Io non ci ho mai provato sinceramente, ciò che conta veramente a livello di rifornimenti è la distanza dai tuoi territori e le rotte marittime. A flotta come sei messo? Hai costituito delle task force per pattugliare l'area del nord atlantico alle spalle dello sbarco? Fossi in te tenterei di occupare qualche base aerea e navale nei caraibi prima di tutto. Insieme a quella costruire un canale nell'atlantico permanentemente pattugliato da piccoli gruppi di destroyers e fregate leggere, nonchè uboat. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dalle bermuda dirigo bombardamenti atomici su tutte le città americane, quindi si ho qualche isolotto (praticamente quelli dell'ex regno unito) da dove operare. Le navi non sono un problema, ne ho molte e di ogni tipologia. Ora...cosa intendi precisamente per canale nell'altantico? Sono abbastanza inesperto nel gioco per quel che riguarda le questioni navali, puoi spiegarmi meglio?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

PASSO 1: Conquista di Cuba e/o altre isole dei Caraibi.

PASSO 2: Alleanza con Argentina e/o altra nazione sud americana (solo se il Brasile e/o altra nazione sud americana è attiva negli Alleati).

PASSO 3: Presa di Panama.

PASSO 4: Dominio dei mari nell'Atlantico.

PASSO 5: Invasione del Messico.

PASSO 6: Consolidamento dei confini del Messico conquistato.

PASSO 7: Continuo bombardamento delle linee americane.

PASSO 8: Invasione terrestre con supporto aereo e lanci aviotrasportati.

 

Se si è riusciti a conquistare le isole britanniche è possibile sostituire i PASSI 1 e 5 invadendo la Groenlandia e successivamente il Canada, ma l oritengo per quanto la via più veloce è pure la più esposta e priva di aree d irifornimento, in entrambi i casi l'annientamento della flotta atlantica è fondamentale.

Modificato da Giank56

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho visto la risposta solo ora, grazie del piano d'azione, ci proverò! 

 

Ho già provato dalla groenlandia, la danimarca è nell'asse, ma da la sopra ho pochissimi rifornimenti. Credo che comunque dovrò ricominciare una partita, sono nel 56 e tutto il sud america è stato occupato dagli Americani, oltre alle coste pattugliate da chissà quante navi. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro del forum per poter commentare

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.