• La nostra redazione

    Giamma111
     

    cZCNLku.jpg?1

    Oggi è uscito un'altro DLC dedicato alla componente multiplayer di Grand Theft Auto 5, il DLC in questione è "Cunning Stunts", il cui scopo sarà quello di migliorare enormemente le corse automobilistiche. Grazie all'uscita di questo DLC, i fan di GTA V potranno divertisi intanto che la RockStar Games si appresta a sviluppare GTA VI.
    Come già detto in precedenza questo DLC sarà dedicato unicamente alle corse d'auto e sta volta la RockStar ha deciso di farlo in grande stile, poiché "Cunning Stunts" è definibile come un evoluzione surreale delle gare automobilistiche, infatti grazie ad esso la skyline di Los Santos viene trasformata in un ambiente ideale per gare acrobatiche. 
    Nel corso delle gare verranno aggiunti giri della morte, tubi, rampe con extra propulsione e molte altre cose spettacolari, come salti che si svolgeranno ad altezze formidabili, anelli di fuoco, oggetti in movimento, e molte altre cose che fanno aumentare la possibilità di perdere la vita.
    A partire da oggi fino al 18 Luglio, saranno presente le gare Premium a Legion Square, per partecipare bisognerà andare sulla loro icona gialla e pagare per gareggiare, chi vincerà ovviamente guadagnerà molto. Qui di seguito lascio le gare in programma:
    Martedì 12 luglio: Ascesa alla Maze Bank (Sportive) Mercoledì 13 luglio: Duello (Muscle)  Giovedì 14 luglio: Bivi (Nuovo veicolo: Brioso R/A) Venerdì 15 luglio: Vinewood in discesa (Moto)  Sabato 16 luglio: Corsia aerea (Sportive) Domenica 17 luglio: Attraverso il canyon (Super) Lunedì 18 luglio: Turbina (Fuoristrada) Ovviamente non mancherà l'aggiunta di moto, auto e supercar, con cui si potrà fari gli spericolati all'interno delle gare.
    I veicoli nuovi sono i seguenti:
    Super: Annis RE-7B, Emperor ETR1, Progen Tyrus Sportive: Lampadati Tropos Rallye, Obey Omnis Compatte: Grotti Brioso R/A Fuoristrada: Vapid Desert Raid, Vapid Trophy Truck Moto: Nagasaki BF400, Western Gargoyle Muscle: Declasse Burger Shot Stallion, Vapid Pisswasser Dominator, Bravado Redwood Gauntlet Inoltre verranno aggiunti nuovi modi di personalizzazione, sia per il personaggio che per il veicolo, essendo più dettagliati si potrà modificare il proprio avatar aggiungendo caschi, vestiti e tatuaggi, i veicoli invece potranno essere modificati tramite le livree.  
    Il DLC è stato rilasciato per PC, XBOX ONE, e PS4, ovviamente sarà gratuito. Nel corso delle prossime tre settimane usciranno nuove gare stunt, e nuovi veicoli su GTA Online. In più, il 2 Agosto, uscirà il creatore per mappe stunt. Questo garantirà alla grande community di creatori, su GTA Online, di creare e personalizzare ancora di più i tracciati.
    Qui di seguito lascio il trailer:
    Akonitàs

    rsz_1avatar_fw_text.png.bc22053cdfcd2905
    Buongiorno Forgottens,
    Chissà in quanti di voi, dall'aggiornamento del forum, si saranno chiesti "Ma l'homepage di Forgotten World, che fine ha fatto?"
    Molti cambiamenti stanno avvenendo nella nostra Community, ricostruire la nostra Home, con i nostri articoli è uno di questi.
    Da poche ore infatti potete ammirare http://forgottenworld.it/, con un nuovo logo interattivo e la lista riadattata di tutti i nostri articoli, ora categorizzati.
    Sarebbe un peccato non sfruttare la potenzialità delle recensioni, tuttavia non nego che al momento nessuno dello staff attuale potrebbe occuparsene con costanza e ritmo. Volgo quindi a te, lettore, la mia richiesta di aiuto: ti senti un novello shakespeare? Scrivere recensioni dei tuoi giochi preferiti ti piace? Oppure è la tua prima volta e vorresti testare le tue capacità?
    Se hai risposto "Si" ad almeno una domanda, scrivi un post nella sezione collaborazioni e candidati come Articolista!
    Ti aspettiamo!
     
    Aco
    Cinna95

    Evento Forgotten Games

    By Cinna95, in Laboratories,

    Serata eventi su ForgottenGames!

    28 Febbraio ore 21:00

     
     
    Partecipate in tanti, avrete la possibilità di avere un ricco premio da spendere negli altri server!
     
    Gli eventi si svolgeranno in questo modo:
    PvE - Arena in cui i player saranno tutti nella stessa squadra e combatteranno contro orde di mob! Vince chi sopravvive di più!
    Bow - Due squadre si combattono usando soltanto archi che oneshottano, Vince la la Squadra che rimane in vita più a lungo!
    Attenzione:
    Questi eventi saranno in beta, quindi qualunque problema non esitate a segnalarcelo, ci sarà utile per migliorare il server e la vostra esperienza di gioco
    Grazie a tutti per l'attenzione, vi aspettiamo in tanti!
    Lo staff Eventi
    MayuriK

    Cities_Skyline_Snowfall.png

    Annunciato il secondo DLC del popolare gestionale “Cities Skylines”, Paradox ha rilasciato solo poche informazioni, ma il titolo è estremamente indicativo : “Snowfall”. Ovviamente il tema centrale sarà l’introduzione di un sistema meteorologico, che aggiungerà, indipendentemente dall’acquisto dell’espansione,pioggia e nebbia per tutti i giocatori. Coloro che acquisteranno il prodotto potranno sperimentare il freddo dell’inverno, perché, come detto nella news ufficiale "The difficulty heats up when the city cools down" (La difficoltà aumenta quanto la città si raffredda). I giocatori si troveranno quindi ad affrontare nuove condizioni mai provate, e ovviamente dovranno riuscire ad arginare i problemi che inesorabilmente colpiranno le nostre città –fino ad ora- abituate al caldo.
    E' stato rilasciato anche un trailer:
     
    Ecco le features per ora confermate:
    Pioggia e nebbia per le mappe già esistenti, più un tema “inverno” con la neve Aumento delle opzioni per il trasporto pubblico, inclusa una gestione più facile delle linee già esistenti. Saranno introdotti i tram, a lungo richiesti dai fan Il freddo dell’inverno aumenterà la richiesta di elettricità, e saranno necessari nuovi sistemi di riscaldamento Introdotti i depositi per gli spazzaneve, per prevenire il traffico nel clima invernale, e nuovi sistemi di manutenzione delle strade Nuovi “cinguettii” (i messaggi nel box blu da parte dei cittadini)  
    Probabilmente il costo si aggirerà intorno ai 15 €, come per la precedente espansione.
    Articolo scritto da Maròk
    MayuriK

    Tom Clancy's - The Division

      The Division, il primo titolo MMO con elementi RPG di Ubisoft è entrato ieri ufficialmente in Beta.
    Il gioco è ambientato a New York, città in cui regna l'anarchia, dove la società è caduta e nella quale l'unico modo per sopravvivere è combattere. Il tutto accade dopo l'operazione Dark Winter, che colpisce la città con un attacco biologico, facendo cadere tutte le istituzioni in pochi giorni. Nel frattempo in città si organizzano gruppi anarchici paramilitari, che massacrano indistintamente infetti e civili inermi.
    Faremo così parte della Divisione, che sembra l'unica forza governativa in grado di riportare l'ordine in città.
    Questo articolo vuole essere un riassunto delle principali notizie sul gioco uscite in questi giorni.
    PVE
    L'HUB di gioco ci mostrerà tutta potenza del nostro personaggio, il quale proseguendo il gioco acquisirà abilità, skill e talenti passivi molto utili in battaglia, permettendone un'ampia personalizzazione, con un CAP del personaggio che per ora arriva al livello 30.
    Le abilità saranno divise in tre gruppi, per ognuno del quale potremo sceglierne una, senza limitazioni di combinazione, potendo così creare una classe che più vi aggrada.
    La storyline sarà giocabile come esperienza singleplayer, anche se in realtà è più pensata per essere giocata in cooperativa con degli amici; i dungeon inoltre dispongono di un sistema di auto leveling, in modo tale da poter combattere in maniera equilibrata.
    I nemici morendo, proprio come un GDR, avranno la possibilità di lasciare un drop, che consisterà in armi, armature, munizioni, potrenziamenti e perfino oggetti estetici per la personalizzazione del PG. Le armi poi, avranno una personalizzazione propria: sarà infatti possibile modificarne caricatore, mirino, aggiungere alcune caratteristiche e riverniciare l'arma. Molte di queste aggiunte influiranno molto sul gun play, per esempio sarà possibile mettere un'impugnatura che permetterà colpi più precisi, un silenziatore per attuare particolari strategie...
    Esistono anche abilità di cura e i cecchini, dando la possibilità a persone del team di specializzarsi e creare infinite strategie.
    Per terminare, va fatto assolutamente presente che la gestione dell'IA non sarà quella tipica dei videogiochi in terza persona, con nemici cauti e che si posso uccidere in pochi colpi. Qui i nemici assomigliano più ai classici Mob degli MMO Fantasy, che si lanciano all'assalto e necessitano di più colpi per essere fatti fuori.
    Grandezza mappa
    Sono emersi interessanti dettagli per quanto riguarda la grandezza della mappa del gioco: sembrerebbe che si giocherà su un terreno di notevoli dimensioni, con numerose zone sotterranee.
    Secondo i calcoli effettutati dall'utente Dancuk, che su Reddit ha rilasciato questi rumor, The Division conterà su una mappa di ben 9 Km quadrati, per un totale di 9,57 miglia di distanza percorribile dentro ad essa, dati che si avvicinano molto alle previsioni di diversi siti di notizie videoludiche.
    Immagini sotto spoiler:
     
     
     
    PVP
    Lo scontro tra player non prevede capture point, deathmatch o le classiche modalità da FPS, bensì una visione unica e singolare degli scontri, con meccaniche molto interessanti.
    Nella città di New York, troveremo le Dark Zone: zone altamente contaminate nelle quali per accederci sarà necessario utilizzare maschere e respiratori. Al loro interno si troveranno NPC di alto livello, con respawn casuale, dai quali sarà possibile ottenere, al posto della classica esperienza, dei punti rank esclusivi, grazie ai quali potremo acquistare armi ed equipaggiamenti più potenti e avanzati rispetto alla media del nostro livello.
    Interessante il fatto che per poter recuperare i nostri oggetti sarà necessario richiamare un elicottero (che arriverà in due minuti) al quale dovremo agganciare la sacca con i nostri equip, così che la possa portare al nostro centro operativo. Fino a quel momento, morire significherà perdere tutto ciò che abbiamo conquistato, rendendo la modalità multigiocatore appassionante e frenetica.
    Organizzare in gruppi e stringere alleanze sarà necessario per poter competere nella Dark Zone, infatti la modalità è assolutamente insostenibile per chi gioca da solo.
    La modalità di combattimento di The Division è estremamente tattica: le granate infatti faranno il loro danno, ma potrebbe capitare di colpire giocatori innocenti, e il time to kill è alto, infatti per uccidere un player serviranno ben 5 colpi di cecchino e interi caricatori di mitragliatori, creando così tutti i requisiti per mettere su delle sparatorie e creare strategie, evitando il classico "Pro all Call of Duty" che ammazza le persone con un colpo.
    Il sistema delle coperture poi, funziona abbastanza bene, risultando fluido ma non rapidissimo. Saranno anche presenti elementi particolari, come proiettili incendiari o colpi elettici che stordiscono gli avversari, oltre ad un gran numero di granate di vario tipo; il tutto legato ad un sistema di sanguinamento che terrà gli avversari sempre sotto pressione.
    La zona, che potrebbe sembrare quindi una giungla di proiettili, è bilanciata da colonnine per ricaricarsi la vita e drop pod per munizioni e consumabili.
    E' stato anche pensato un sistema di taglie, che segnalerà i nemici più pericolosi nell'area e li penalizzerà alla morte con la perdita di crediti e dark rank, a meno che questi non restino nascosti così a lungo da far sparire lo stato di "rogue", che si ottiene uccidendo i giocatori neutrali.
    Per concludere, le armi sono abbastanza equilibrate, ed è stato scongiurato l'abuso dei cecchini, che presentano ottiche lente da mettere a fuoco.
    Bonus: Agent Origins
    La Ubisoft si aspetta molto da questo gioco, tant'è che ha iniziato con Amazon (che per chi non lo sapesse produce anche serie tv) la produzione di un live action, che si chiamerà Agent Origins.
    Questa serie vedrà protagonisti quattro agenti incaricati di scoprire cosa sta succedendo in questa New York sull'orlo del baratro; sarà composta da vari episodi di circa 10 minuti l'uno, in modo da accompagnare l'uscita del gioco e introdurre pian piano al trama.
    E' stato reso noto che prenderanno parte della produzione della serie tre Youtubers: Corridor Digital, RocketJump e Devin Supertramp, noti per aver creato molti filmati interessanti e apprezzati dagli internauti.
    Vi lascio quindi al trailer e alla prima puntata: buona visione!
     
     
     

    http://forgottenworld.it/index.html/

  • Chi è Online   8 Utenti, 1 Anonimo, 35 Ospiti Visualizza tutti

  • Statistiche Utenti

    10.005
    Utenti totali
    349
    Record utenti online
    RoccoPenguin
    Nuovo iscritto
    RoccoPenguin
    Iscritto
  • Utenti